Modificare i tipi di carattere e la crenatura (spaziatura caratteri) in PowerPoint per Mac

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

È possibile personalizzare e modificare i tipi di carattere e la spaziatura dei caratteri nella finestra di dialogo carattere.

Rientro prima riga

PowerPoint per macOS ha due opzioni correlate alla spaziatura orizzontale tra singole lettere e numeri:

  • Spaziatura manuale che può essere espansa o ridotta    La spaziatura specificata si applica uniformemente a tutti i caratteri del testo selezionato. Ad esempio, è possibile aggiungere ("espandere") o rimuovere ("ridurre") 0,5 punti di spazio dopo ogni carattere.

  • Crenatura automatica    Quando determinate coppie di caratteri sono affiancate, la crenatura li ravvicina per un aspetto più accattivante. Se ad esempio le lettere maiuscole A e V sono affiancate, la crenatura le ravvicina perché nella parte inferiore della A c'è lo spazio sufficiente per avvicinarla e porla al di sotto della parte superiore della V. Al contrario, se le lettere A e M sono affiancate, la crenatura non ha effetto perché nella parte inferiore della M non c'è lo stesso spazio aggiuntivo visibile sotto la V.

    Confronto tra caratteri con crenatura (sopra) e senza.

    Figura 1: caratteri Kerned (inizio) e caratteri non-kerned

    La crenatura viene applicata automaticamente al testo da PowerPoint, se appropriato, durante la digitazione.

    L'effetto della crenatura è più evidente con i tipi di carattere più grandi. Pertanto, PowerPoint consente di determinare a quali dimensioni del testo (nell'impostazione "punti e oltre") applicarla.

Opzioni dei tipi di carattere

Nella scheda carattere della finestra di dialogo sono disponibili diverse opzioni tra cui lo stile, le dimensioni, il colore, la sottolineatura e gli effetti, ad esempio barrato e tutte le lettere maiuscole. Di seguito sono elencate alcune delle altre opzioni:

Apice:    alza il testo selezionato al di sopra della linea di base e riduce le dimensioni del carattere, se possibile. Per sollevare il testo selezionato senza cambiare le dimensioni del carattere, immettere una percentuale maggiore nella casella Scostamento.

Pedice:    abbassa il testo selezionato al di sotto della linea di base e riduce le dimensioni del carattere, se possibile. Per abbassare il testo selezionato senza cambiare le dimensioni del carattere, immettere una percentuale maggiore nella casella Scostamento.

Altezza caratteri uguale:    riformatta gli effetti di testo se necessario per applicare un'altezza uguale ai caratteri del testo selezionato:

Testo formattato con l'opzione Altezza caratteri uguale

Figura 2: Equalizza altezza carattere

Nell'elenco carattere testo i primi due elementi sono + titolo e + corpo. Questi nomi generici rappresentano il tipo di carattere del tema per la presentazione. Il tipo di carattere del tema selezionato per la presentazione corrente è il tipo di carattere usato quando si seleziona una di queste opzioni. Fare clic sulla scheda Progettazione per visualizzare le immagini in anteprima dei temi disponibili nella raccolta. Per altre informazioni, vedere usare i temi in PowerPoint per Mac .

Vedere anche

È possibile incorporare tipi di carattere in PowerPoint per Mac?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×