Modalità di utilizzo dei risultati di query

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Una query come origine dati per un report

Quando si esegue una query di selezione, Access visualizza i risultati in un foglio dati. Il risultato viene definito un set di record e possono usare nello stesso modo in cui si lavora con un foglio dati. Ad esempio, è possibile aggiungere o modificare i dati e Access verrà scritto le modifiche apportate alle tabelle da utilizzare come origini record per la query.

È anche possibile usare il set di record per fornire dati per maschere, report e anche altre query. Ad esempio, se si desidera un report in un computer che è necessario sostituire, è possibile creare una query che restituisce i dati e creare rapidamente il report. Nella figura seguente. La query restituirà solo i record in cui è stato contrassegnato un bene per il fondo pensione.

Corsi di due finali in questa serie viene illustrato come creare maschere e report che utilizzano query come origine dati. Per ora, tenere presente che a differenza di tabelle, set di record non fisica esistente nel database. Se, tuttavia, Access archivia la query e viene visualizzato solo un record impostato quando si esegue la query.

Creiamo crearne uno. Iniziamo con la finestra di progettazione Query.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×