Lavorare offline da Project Server

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Project Professional 2010 consente di usare un progetto piano se non si è connessi a Project Server. Esistono due modi di utilizzo non in linea da Project Server.

  • Non in linea    In genere i project manager lavorare offline da Project Server, selezionare Non in linea all'avvio di Project Professional. Ad esempio, se si sta lavorando un piano di progetto e si dispone di un viaggio di lavoro programmato, è possibile estrarre il progetto da Project Server prima di uscire e quindi sincronizzare le modifiche con Project Server al ritorno dal viaggio.

  • Non in linea in modo imprevisto    Se nel computer in modo imprevisto viene disconnessa da Project Server (ad esempio durante un errore di power), è possibile continuare ad apportare modifiche al piano di progetto. La volta successiva che il computer sia connesso a Project Server, le modifiche apportate verranno sincronizzate con il server.

  • È possibile salvare per la condivisione    È inoltre possibile salvare un progetto in Project Server per l'un. Formato di file MPP. Per i membri del team tramite posta elettronica o salvando un file server, inviare i file di progetto. Le modifiche apportate ai file condivisi possono essere sincronizzate con il progetto in Project Server.

Nota: Modalità offline da Project Server e salvare un progetto per la condivisione sono caratteristiche disponibili solo per gli utenti di Project Professional.

In questo articolo

Utilizzo di un progetto non in linea

Lavorare Offline in modo imprevisto

Condividere un progetto

Utilizzo di un progetto non in linea

Passaggio 1: Estrae da un progetto

  1. Avviare Project Professional e connettersi a Project Server.

  2. Nella scheda File fare clic su Apri.

  3. Nella finestra di dialogo Apri, fare clic su recuperare l'elenco di tutti i progetti da Project Server.
    La finestra di dialogo Apri visualizzerà un elenco di progetti in Project Server.

  4. Fare clic sul progetto che si desidera aprire e fare clic su Apri.

  5. Dopo l'apertura del file, impostare Project in modalità offline dal server.

    1. Nella scheda File fare clic su Informazioni.

    2. A destra, fare clic su Gestisci account e quindi fare clic su Lavora fuori rete.

  6. Al termine modificando il progetto non in linea, è possibile chiudere Project.

Tenere presente che, quando si apre Project Professional per lavorare sul progetto offline in futuro, è necessario selezionare il server a cui inizialmente è stato salvato e quindi fare clic su Non in linea nella finestra di dialogo Login.

Nota: Se non si seleziona il server a cui inizialmente è stato salvato il file di progetto, quindi non sarà possibile aprire il file di progetto.

Passaggio 2: Sincronizzare le modifiche apportate in Project Server

  1. Avviare Project Professional.

  2. Nella finestra di dialogo account di accesso selezionare il server a cui è stato inizialmente connesso il file non in linea. Non fare clic su Lavora fuori rete.

    Nota: Se non si seleziona il server a cui è stato inizialmente connesso il file non in linea, quindi non sarà possibile aprire il file.

  3. Nella scheda File fare clic su Apri.

  4. Nella finestra di dialogo Apri fare doppio clic sul nome del progetto per aprirlo da locale cache.

  5. Nella scheda File fare clic su Chiudi.

  6. Quando viene chiesto di archiviare il file, fare clic su .

File di progetto è ora sincronizzato con la versione nel server.

Inizio pagina

Lavorare Offline in modo imprevisto

Se nel computer in modo imprevisto viene disconnessa da Project Server (ad esempio durante un errore di power), è possibile continuare ad apportare modifiche al piano di progetto. La volta successiva che il computer sia connesso a Project Server, le modifiche apportate al progetto verranno sincronizzate con il server.

Quando si desidera salvare le modifiche in Project Server, eseguire le operazioni seguenti.

  1. Avviare Project Professional.

  2. Nella finestra di dialogo account di accesso selezionare il server a cui è stato inizialmente salvato il progetto. Non fare clic su Lavora fuori rete.

    Nota: Se non si seleziona il server a cui inizialmente è stato salvato il progetto, quindi non sarà possibile sincronizzare il progetto con Project Server.

  3. Chiudere Project Professional.
    Se viene richiesto, salvare e l'archiviazione del progetto.

Condividere un progetto

È possibile salvare un progetto da Project Server per la condivisione. Quando si esegue questa operazione, è possibile inviare il file ai membri del team come allegato di posta elettronica o a un file server. Utilizzare questo metodo per condividere un file, anziché offline un progetto, quando si desidera più persone allo svolgimento dello stesso file. Quando si riceve il file dal loro, è possibile sincronizzare le modifiche con Project Server.

Passaggio 1: Salvare un progetto per la condivisione

  1. Avviare Project Professional e connettersi a Project Server.

  2. Nella scheda File fare clic su Apri.

  3. Nella finestra di dialogo Apri, fare clic su recuperare l'elenco di tutti i progetti da Project Server.

  4. Nella scheda File fare clic su Salva e invia.

  5. A destra, fare clic su Salva progetto come File.

  6. Fare clic su Salva per la condivisione.

    Nota: Il comando Salva per la condivisione è disponibile solo se è stato salvato il progetto in Project Server.

  7. Fare clic su Salva con nome
    Pulsante Salva con nome

  8. Digitare un nome per il file di progetto. È possibile digitare un nuovo nome oppure utilizzare il nome che corrisponde al nome del progetto nel server.

Dopo aver salvato il progetto con il nuovo nome di file, è possibile inviare il file tramite posta elettronica ai membri del team, in grado di aprire il file e apportare le modifiche.

Nota: Le modifiche apportate possono essere eseguite solo da membri del team se hanno Project Professional 2010.

Passaggio 2: Sincronizzare i file condivisi con Project Server

Dopo il file è stato ripristinato all'utente, è possibile aprirlo e sincronizzare le modifiche con Project Server

  1. Avviare Project Professional e connettersi a Project Server.

  2. Nella finestra di dialogo account di accesso selezionare il server da cui il file condiviso è stato creato personalmente. Non fare clic su Lavora fuori rete.

    Nota: Se non si seleziona il server da cui inizialmente è stato creato il file di progetto, quindi non sarà possibile sincronizzare i file condivisi con Project Server.

  3. Nella scheda File fare clic su Apri.

  4. Nella finestra di dialogo Apri fare doppio clic sul nome del progetto per aprirlo.

  5. Fare clic sulla scheda File e quindi su Salva con nome.

  6. Selezionare il nome del progetto originale da cui è stato creato il file condiviso.
    Se il nome di file condiviso corrisponde il nome del progetto originale, quindi il nome del progetto verrà visualizzato nella casella Salva in Project Server.

  7. Fare clic su Salva. Il file condiviso verrà ora sincronizzato con il progetto originale.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×