L'utente riceve il messaggio di errore "rilevato virus" quando il dispositivo antivirus scanner in SharePoint Server 2013 non è disponibile

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Sintomi

Nello scenario seguente:

  • Si installa uno scanner antivirus per Microsoft SharePoint Server 2013 per la digitalizzazione dei documenti

  • Lo scanner antivirus non è disponibile o è in timeout durante un'analisi

e quando un utente tenta di aprire un file in un sito di SharePoint, riceverà il messaggio di errore seguente:

Virus found
<file name> contiene gli elementi seguenti:
se si vuole aprire il file, è necessario pulire il file usando un software di analisi personalizzato.

Se l'utente prova a scaricare una copia del file facendo clic su Scarica una copia, riceverà il messaggio di errore seguente:

Mi dispiace, qualcosa è
andato storto Virus trovato:
Dettagli tecnici

Stato

Se lo scanner antivirus non è disponibile per qualsiasi motivo o è scaduto, rappresenta un rischio per gli utenti che accedono a documenti potenzialmente infetti. Di conseguenza, gli utenti possono contattare l'amministratore di SharePoint in modo che sia possibile eseguire un'azione correttiva per risolvere il problema e che la ricerca di virus dei documenti possa continuare.

Microsoft è a conoscenza di questo comportamento. Analizzando questo problema, è stato stabilito che apportare una modifica alla progettazione del prodotto per distinguere un'infezione da virus reale da un timeout dello scanner comporterebbe uno sforzo di progettazione e testing significativo che richiede una pianificazione ed esecuzione accurata.

Microsoft riconosce il problema e valuterà la possibilità di apportare modifiche alle versioni future del prodotto.

Soluzione alternativa

In alternativa, se l'utente ha bisogno dell'accesso immediato ai file potenzialmente infetti, l'amministratore di SharePoint può abilitare l'opzione * * consentire agli utenti di scaricare i documenti infetti * * nel portale di amministrazione centrale eseguendo le operazioni seguenti:

  1. Aprire la pagina Amministrazione centrale SharePoint, quindi selezionare sicurezza.

  2. Selezionare Gestisci impostazioni antivirus.

  3. Selezionare l'opzione Consenti agli utenti di scaricare i documenti infetti.

  4. Selezionare OK per salvare la modifica.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×