Introduzione a SharePoint Online Management Shell

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Come globale di Office 365 o SharePoint l'amministratore dell'organizzazione, è possibile utilizzare SharePoint Online Management Shell per gestire gli utenti, siti e raccolte siti. SharePoint Online Management Shell è un modulo di Windows PowerShell che consente di eseguire operazioni riga di comando. Consente di eseguire operazioni più efficiente batch ed è l'unico modo per eseguire alcune operazioni di gestione in SharePoint e OneDrive.

Nota: Se ha familiarità con Office 365 o SharePoint Online, è consigliabile ottenere familiarità con l'interfaccia di amministrazione SharePoint prima di tutto. Per iniziare, vedere Gestisci raccolte siti e impostazioni globali nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint.

Introduzione alla gestione di SharePoint Online uso dei cmdlet di PowerShell

  1. Scaricare e installare l' ultima SharePoint Online Management Shell. Se si dispone già installata una versione precedente, disinstallarlo e quindi installare la versione più recente.

  2. Connettere SharePoint Online Management Shell SharePoint Online per l'organizzazione. Per informazioni, vedere connessione di SharePoint Online PowerShell.

Per un elenco dei cmdlet di SharePoint Online PowerShell è possibile eseguire, vedere SharePoint Online PowerShell.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×