Interrompere la sincronizzazione di una raccolta con l'app OneDrive for Business

Interrompere la sincronizzazione di una raccolta con l'app OneDrive for Business

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Se è stata eseguita la sincronizzazione di OneDrive for Business o di una raccolta siti di SharePoint in cartelle nel computer, è possibile interrompere la sincronizzazione delle cartelle in qualsiasi momento. Quando si interrompe la sincronizzazione di una cartella, si disconnette la cartella nel computer dalla raccolta sul server. È possibile sincronizzare di nuovo la raccolta con il computer in qualsiasi momento.

Perché interrompere la sincronizzazione di una raccolta?

Generalmente lo si fa quando non è più necessario sincronizzare gli aggiornamenti tra la cartella e la raccolta sul server oppure perché un progetto è stato completato. Se si verificano problemi con la connessione tra la cartella e la raccolta nel server, è spesso possibile risolvere il problema bloccando la relazione di sincronizzazione corrente e sincronizzando i file con il client di sincronizzazione di OneDrive in Windows, come per la prima volta.

Nota: In caso di problemi di sincronizzazione, si può anche eseguire il comando Ripristina. Questo comando disconnette tutte le raccolte sottoposte a sincronizzazione.

Si può anche sospendere la sincronizzazione di una cartella. Con la sospensione si interrompe temporaneamente la sincronizzazione della cartella senza disconnetterla dalla raccolta sul server. È possibile sospendere la sincronizzazione quando non si vuole usare le risorse del sistema per la sincronizzazione in un determinato momento. La sincronizzazione può essere ripresa in qualsiasi momento.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

La sincronizzazione di una raccolta di OneDrive for Business è una funzione di Windows e l'app OneDrive for Business, ed è specifica per il computer. È possibile sospendere e interrompere la sincronizzazione solo dal computer locale, non dall'app online.

Dopo aver interrotto la sincronizzazione di un set di file, è possibile eliminarli dal computer locale o da OneDrive for Business. Se si elimina un file da OneDrive for Business online e quindi si sincronizza di nuovo, il file verrà eliminato dal computer locale.

È possibile arrestare la sincronizzazione di una raccolta, ma non di singoli file o cartelle inclusi nella raccolta.

Per altre informazioni sulla sincronizzazione di raccolte in OneDrive for Business o OneDrive for Business, vedere Sincronizzare raccolte con OneDrive for Business.

Nota: È possibile interrompere la sincronizzazione di una raccolta solo se si usa il client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente. Dubbi sul client di sincronizzazione in uso?

Quando si interrompe la sincronizzazione di una cartella, questa viene disconnessa dalla raccolta. Tutti i file vengono conservati nella cartella sincronizzata in precedenza. È possibile sincronizzare di nuovo la cartella con il computer in qualsiasi momento. Quando si riavvia la sincronizzazione di una raccolta, viene creata una nuova cartella nel computer. Se si usa lo stesso nome, viene aggiunto un numero in fondo al nome, ad esempio 1, 2 e così via.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive for Business Icona del client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente. nell'area di notifica di Windows nella parte inferiore dello schermo, quindi scegliere Interrompi la sincronizzazione di una cartella.

    Screenshot del menu di OneDrive for Business precedente con il comando Interrompi sincronizzazione selezionato.

    Nota: Se l'icona di OneDrive for Business Icona del client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente. non è visibile, fare clic sul pulsante Mostra icone nascoste Pulsante che visualizza le icone di notifica nella barra delle notifiche. Se non si riesce ancora a vedere l'icona, OneDrive for Business potrebbe non essere in esecuzione. Scegliere Start, digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi selezionare OneDrive for Business.

  2. Selezionare la cartella di cui interrompere la sincronizzazione e quindi scegliere Interrompi sincronizzazione.

  3. Fare clic su per confermare che si vuole arrestare la sincronizzazione della cartella in modo definitivo, quindi fare clic su OK.

Per mantenere la connessione tra il computer e il server ma interrompere temporaneamente la sincronizzazione, seguire questa procedura per sospendere una relazione di sincronizzazione.

Sospendere la sincronizzazione di una raccolta con il nuovo client di sincronizzazione di OneDrive for Business

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive for Business Icona del nuovo client di sincronizzazione di OneDrive for Business. nell'area di notifica di Windows nella parte inferiore dello schermo, spostare il cursore su Sospendi sincronizzazionee scegliere 2 ore, 8 oreo 24 ore.

    Screenshot del nuovo client di sincronizzazione di OneDrive for Business con il comando Sospendi sincronizzazione selezionato.

    Nota: Se l'icona di OneDrive Icona del nuovo client di sincronizzazione di OneDrive for Business. non è visibile, fare clic sul pulsante Mostra icone nascoste Pulsante che visualizza le icone di notifica nella barra delle notifiche. Se non si riesce ancora a vedere l'icona, OneDrive potrebbe non essere in esecuzione. Scegliere Start, digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi selezionare OneDrive.

  2. La sincronizzazione viene sospesa per OneDrive for Business. Per riprendere la sincronizzazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive for Business Icona del nuovo client di sincronizzazione di OneDrive for Business. nell'area di notifica di Windows, quindi scegliere Riprendi la sincronizzazione.

Sospendere la sincronizzazione di una raccolta con il client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive for Business Icona del client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente. nell'area di notifica di Windows nella parte inferiore dello schermo, quindi scegliere Sospendi sincronizzazione.

    Screenshot del menu di OneDrive for Business precedente con il comando Sospendi sincronizzazione selezionato.

    Nota: Se l'icona di OneDrive for Business Icona del client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente. non è visibile, fare clic sul pulsante Mostra icone nascoste Pulsante che visualizza le icone di notifica nella barra delle notifiche. Se non si riesce ancora a vedere l'icona, OneDrive for Business potrebbe non essere in esecuzione. Scegliere Start, digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi selezionare OneDrive for Business.

  2. In questo modo si sospende la sincronizzazione di tutte le raccolte sincronizzate nel computer in uso. Per riprendere la sincronizzazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive for Business nell'area di notifica di Windows e quindi scegliere Riprendi la sincronizzazione.

Vedere anche

Sincronizzare i file con il client di sincronizzazione di OneDrive in Windows

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×