Integrare Office 365 rischio Intelligence con Windows Defender avanzate di protezione da minacce

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Se si è parte del team di sicurezza dell'organizzazione, è possibile integrare Office 365 con Windows Defender avanzate rischio di protezione (degli strumenti di analisi). Questo consente di conoscere rapidamente se computer degli utenti sono interessati durante l'analisi di minacce in Office 365. Ad esempio, dopo aver abilitato l'integrazione, sarà possibile visualizzare un elenco di computer utilizzati per i destinatari di un messaggio di posta elettronica rilevato, nonché come numero di avvisi recenti tali computer sono in Windows Defender Advanced Threat Protection.

Nella figura seguente mostra la scheda dispositivi che verrà visualizzato quando sono Windows Defender Advanced Threat Protection integrazione attivata:

Quando è abilitata la degli strumenti di analisi di Windows Defender, è possibile visualizzare un elenco di computer con gli avvisi.

In questo esempio, è possibile vedere che i destinatari del messaggio di posta elettronica sono quattro computer e una con un avviso in Windows Defender Advanced Threat Protection. Fare clic sul collegamento a un computer apre la pagina di computer in Windows Defender Advanced Threat Protection in una nuova scheda.

Requisiti

  • L'organizzazione deve aver Office 365 Threat Intelligence e Windows Defender Advanced Threat Protection.

  • È necessario essere un amministratore globale di Office 365 o disporre di un ruolo di amministratore di sicurezza assegnato sicurezza e centro conformità. (Vedere autorizzazioni nella sicurezza di Office 365 e Allinea al centro conformità)

  • È necessario avere accesso Office 365 Threat Intelligence e il portale di Windows Defender Advanced Threat Protection.

Per integrare Office 365 rischio Intelligence con degli strumenti di analisi di Windows Defender

Integrazione di Office 365 rischio Intelligence con degli strumenti di analisi di Windows Defender sia configurato in Office 365 e nel portale degli strumenti di analisi di Windows Defender.

  1. Come un globale di Office 365 o un amministratore della sicurezza, accedere a https://portal.office.com e accedere con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione per Office 365.

  2. Scegliere gestione dei rischi > explorer rischio.

  3. Nel menu altre impostazioni WDATP.

  4. Selezionare la connessione a Windows degli strumenti di analisi.

Dopo avere modificato le impostazioni della Office 365, è necessario attivare la connessione da Windows Defender Advanced Threat Protection. A tale scopo, vedere usare il portale di protezione rischio avanzate di Windows Defender.

Argomenti correlati

Office 365 rischio Intelligence
protezione di Office 365 rischio avanzate

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×