Inserire automaticamente il testo

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

In Word è possibile inserire automaticamente il testo con uno dei due blocchi di testo preformattato dalla raccolta voci di glossario o con le parole, frasi o frasi che Word completa automaticamente dopo aver digitato solo alcuni caratteri.

Nota: Se si sta cercando informazioni sulle impostazioni di formattazione automatica, ad esempio la formattazione automatica dei segni meno e trattini, frazioni, collegamenti ipertestuali, virgolette ed elenchi puntati o numerati, vedere Configura o disattivare la formattazione automatica (formattazione automatica).

Le voci di glossario vengono archiviate come blocchi predefiniti. Per creare una nuova voce, utilizzare la finestra di dialogo Crea nuovo blocco predefinito.

  1. Nel documento selezionare il testo che si desidera aggiungere alla raccolta delle voci di glossario.

  2. Nel gruppo Testo della scheda Inserisci fare clic su Parti rapide, scegliere Glossario e quindi fare clic su Salva selezione nella raccolta voci di glossario

  3. Compilare le informazioni nella finestra di dialogo Crea nuovo blocco predefinito. La maggior parte dei valori predefiniti sono corrette, ma incluso un nome univoco e una descrizione semplifica la voce di glossario da utilizzare.

    Finestra di dialogo Crea nuovo blocco predefinito

    • Nome    Digitare un nome univoco per il blocco predefinito del glossario.

    • Raccolta    Selezionare la raccolta Glossario.

    • Categoria    Selezionare la categoria Generale o crearne una nuova.

    • Descrizione    Digitare una descrizione per il blocco predefinito.

    • Salva in    Fare clic sul nome del modello nell'elenco a discesa. Ad esempio, fare clic su Normal.

      È necessario che il modello sia aperto, affinché il relativo nome sia disponibile in questo elenco.

    • Opzioni    Scegliere una delle opzioni seguenti:

      • Selezionare Inserisci contenuto nella relativa pagina per posizionare il blocco predefinito in una pagina distinta, separata dal resto del contenuto con interruzioni di pagina.

      • Selezionare Inserisci contenuto nel relativo paragrafo per posizionare il contenuto nel relativo paragrafo, anche se il cursore dell'utente si trova all'interno di un paragrafo.

      • Selezionare Inserisci solo contenuto per tutto il resto del contenuto.

Torna all'inizio

  1. Nella scheda Inserisci fare clic su Parti rapide e quindi scegliere Glossario.

  2. Fare clic sulla voce che si desidera aggiungere.

Mediante l'aggiunta di voci di testo nella finestra di dialogo Correzione automatica, è possibile configurare Word per completare automaticamente una parola, una frase o una frase dopo aver digitato solo alcuni caratteri.

  1. Selezionare il testo da inserire automaticamente.

  2. Fare clic sulla scheda File.

  3. Fare clic su Opzioni.

  4. Fare clic su Strumenti di correzione.

  5. Fare clic su Opzioni correzione automatica e quindi sulla scheda Correzione automatica.

    Finestra di dialogo Correzione automatica

  6. Selezionare la casella di controllo Sostituisci il testo durante la digitazione, se non è già selezionata.

  7. Nella casella Sostituisci digitare i caratteri che si desidera usare per il testo automatico. Il testo selezionato nel documento dovrebbe essere visualizzato sotto Con.

L'Elenco correzione automatica è globalmente valido per tutte le applicazioni di Office che supportano questa caratteristica. L'aggiunta o l'eliminazione di una parola dall'elenco in un'applicazione, avrà quindi effetto anche sulle altre applicazioni di Office.

Torna all'inizio

Durante la digitazione nel documento, il testo nella colonna a sinistra dell'elenco Correzione automatica, nella casella Sostituisci, viene automaticamente sostituito con il testo nella colonna di destra, nella casella con.

Torna all'inizio

Vedere anche

Configurare o disattivare la formattazione automatica del testo

Scegliere le opzioni di correzione automatica per la correzione delle maiuscole, il controllo ortografia e i simboli

  1. Nella scheda Inserisci fare clic su Parti rapide e quindi scegliere Glossario.

  2. Fare clic sulla voce che si desidera aggiungere.

In Word 2010, le voci di glossario vengono archiviate come blocchi predefiniti. Per creare una nuova voce, utilizzare la finestra di dialogo Crea nuovo blocco predefinito.

  1. Nel documento di Word, selezionare il testo che si desidera aggiungere alla raccolta delle voci di glossario.

  2. Nel gruppo Testo della scheda Inserisci fare clic su Parti rapide, scegliere Glossario e quindi fare clic su Salva selezione nella raccolta voci di glossario

  3. Compilare le informazioni richieste nella finestra di dialogo Crea nuovo blocco predefinito:

    • Nome    Digitare un nome univoco per il blocco predefinito del glossario.

    • Raccolta    Selezionare la raccolta Glossario.

    • Categoria    Selezionare la categoria Generale o crearne una nuova.

    • Descrizione    Digitare una descrizione per il blocco predefinito.

    • Salva in    Fare clic sul nome del modello nell'elenco a discesa. Ad esempio, fare clic su Normal.

      È necessario che il modello sia aperto, affinché il relativo nome sia disponibile in questo elenco.

    • Opzioni    Scegliere una delle opzioni seguenti:

      • Selezionare Inserisci contenuto nella relativa pagina per posizionare il blocco predefinito in una pagina distinta con interruzioni di pagina prima e dopo il blocco.

      • Selezionare Inserisci contenuto nel relativo paragrafo per posizionare il contenuto nel relativo paragrafo, anche se il cursore dell'utente si trova all'interno di un paragrafo.

      • Selezionare Inserisci solo contenuto per tutto il resto del contenuto.

Torna all'inizio

Se si utilizzano le voci di glossario in Microsoft Office Word 2003, è possibile migrare manualmente loro in Word 2010. Le voci di glossario creata in Word 2007 vengono eseguite automaticamente.

  1. Individuare il file Normal11.dot uno eseguendo le operazioni seguenti:

  2. Se nel computer è in esecuzione Windows 7    Aprire Esplora risorse e cercare C:\Users\user name\AppData\Roaming\Microsoft\Templates.

    Nota: Se la cartella AppData in Esplora risorse non è visibile, fare clic su Organizza, fare clic su Opzioni cartella e ricerca, fare clic sulla scheda Visualizza e fare clic su Mostra, cartelle, file e unità nascosti. Chiudere e riaprire Esplora risorse.

  3. Se nel computer è in esecuzione Windows Vista    Aprire Esplora risorse e cercare C:\Users\user name\AppData\Roaming\Microsoft\Templates.

    Nota: Se la cartella AppData in Esplora risorse non è visibile, fare clic su Organizza, fare clic su Opzioni cartella e ricerca, fare clic sulla scheda Visualizza e fare clic su Mostra, cartelle, file e unità nascosti. Chiudere e riaprire Esplora risorse.

  4. Se nel computer è in esecuzione Windows XP    Aprire Esplora risorse e quindi passare a C:\Documents and Settings\Nome utente\Dati applicazioni\Microsoft\Modelli.

    Nota: Se la cartella dati dell'applicazione in Esplora risorse non è visualizzata, fare clic su dal menuStrumenti, fare clic su Opzioni cartella, fare clic sulla scheda Visualizza e fare clic su Visualizza cartelle e file nascosti. Chiudere e riaprire Esplora risorse.

  5. Pulsante destro del mouse Normal11.dot e quindi fare clic su Apri.

  6. Fare clic sulla scheda File.

  7. Fare clic su Salva con nome.

  8. Nella finestra di dialogo Salva con nome passare al percorso corretto:

  9. Se nel computer è in esecuzione Windows 7    C:\Users\user name\AppData\Roaming\Microsoft\Word\Startup

  10. Se nel computer è in esecuzione Windows Vista    C:\Users\user name\AppData\Roaming\Microsoft\Word\Startup

  11. Se nel computer è in esecuzione Windows XP    C:\Documents and Settings\Nome utente\Dati Data\Microsoft\Word\Startup

    Nota: Potrebbe essere necessario creare la cartella di avvio, fare clic su nuova cartella.

  12. Nella casella Nome File digitare voci di glossario.

  13. Nell'elenco tipo file fare clic su Modello di Word con attivazione macro.

  14. Fare clic su Salva.

    Se richiesto, fare clic su OK.

  15. Uscire da Word.

Torna all'inizio

Per aggiungere voci di testo da inserire automaticamente a fronte della digitazione di un determinato set di caratteri, è necessario utilizzare la finestra di dialogo Correzione automatica.

  1. Fare clic sulla schedaFile.

  2. Fare clic su Opzioni.

  3. Fare clic su Strumenti di correzione.

  4. Fare clic su Opzioni correzione automatica e quindi sulla scheda Correzione automatica.

  5. Selezionare la casella di controllo Sostituisci il testo durante la digitazione, se non è già selezionata.

  6. Nella casella Sostituisci digitare i caratteri che si desidera utilizzare per il testo automatico.

Il testo selezionato nel documento sarà visualizzato nella casella Con.

Torna all'inizio

In Microsoft Office Word 2007, è possibile aggiungere voci di glossario nella raccolta voci di glossario.

In alternativa, se si desidera aggiungere testo automaticamente quando si digitano alcuni caratteri, aggiungere le voci di testo nella finestra di dialogo Correzione automatica.

Per aggiungere voci di glossario nella raccolta, è necessario aggiungere tale raccolta alla barra di accesso rapido. Dopo averlo aggiunto, è possibile creare nuove voci ed è possibile eseguire la migrazione di voci da Word 2003 nella raccolta.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi su Opzioni di Word.

  2. Fai clic su Personalizza.

  3. Nell'elenco Scegli comandi da fare clic su Tutti i comandi.

  4. Scorrere l'elenco dei comandi fino a visualizzare voci di glossario.

  5. Fare clic su glossario e quindi fare clic su Aggiungi.

Pulsante voce di glossario verrà visualizzato nella barra di accesso rapido. Fare clic su Glossario per scegliere da una raccolta delle voci di glossario.

Torna all'inizio

  1. Nel documento di Word, selezionare il testo che si desidera aggiungere alla raccolta delle voci di glossario.

  2. Nella barra di accesso rapido, fare clic su glossario e quindi fare clic su Salva selezione nella raccolta voci di glossario.

  3. Compilare le informazioni richieste nella finestra di dialogo Crea nuovo blocco predefinito:

    • Nome     Digitare un nome univoco per il blocco predefinito.

    • Raccolta     Selezionare la raccolta in cui si vuole visualizzare il blocco predefinito.

    • Categoria     Selezionare una categoria, come Generale o Predefinita, oppure crearne una nuova.

    • Descrizione     Digitare una descrizione per il blocco predefinito.

    • Salva in     Fare clic sul nome del modello nell'elenco a discesa.

    • È necessario che il modello sia aperto, affinché il relativo nome sia disponibile in questo elenco.

    • Opzioni     Scegliere una delle opzioni seguenti:

      • Selezionare Inserisci contenuto nella relativa pagina per posizionare il blocco predefinito in una pagina distinta con interruzioni di pagina prima e dopo il blocco.

      • Selezionare Inserisci contenuto nel relativo paragrafo per posizionare il contenuto nel relativo paragrafo, anche se il cursore dell'utente si trova all'interno di un paragrafo.

      • Selezionare Inserisci solo contenuto per tutto il resto del contenuto.

Per informazioni sull'utilizzo della Gestione blocchi predefiniti per creare e gestire le voci di glossario, vedere utilizzare parti rapide e voci di glossario in Word.

Se si utilizzano le voci di glossario in Microsoft Office Word 2003, è possibile migrare manualmente loro in Word 2007.

  1. Copiare il file Normal11.dot nella cartella Document Building Blocks uno eseguendo le operazioni seguenti:

    • Se nel computer è in esecuzione Windows Vista     Aprire Esplora risorse e quindi copiare il modello Normal11.dot C:\Users\user name\AppData\Roaming\Microsoft\Templates C:\Users\user name\AppData\Roaming\Microsoft\Document i blocchi predefiniti.

    • Se nel computer è in esecuzione Windows XP     Aprire Esplora risorse e quindi copiare il modello Normal11.dot C:\Documents and Settings\Nome utente\Dati applicazioni\Microsoft\Modelli C:\Documents and Settings\Nome utente\Dati Data\Microsoft\Document blocchi predefiniti.

  2. In Office Word 2007, aprire il modello Normal11.dot.

  3. Salvare il file come AutoText.dotx.

    Quando richiesto, fare clic su Continua.

    1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi su Converti.

Quando richiesto, fare clic su OK.

Aggiornamenti di file nel nuovo formato di file.

  1. Nel gruppo testo della scheda Inserisci fare clic su Parti rapide e quindi fare clic su Gestione blocchi predefiniti.

  2. In Gestione blocchi predefiniti selezionare una voce di glossario, fare clic su Modifica proprietà e quindi selezionare la raccolta appropriata nell'elenco della raccolta.

  3. Nell'elenco Salva in, fare clic su Normal. dotm e quindi fare clic su OK.

  4. Ripetere la procedura per ogni voce di glossario che si desidera utilizzare in Office Word 2007.

Per aggiungere voci di testo da inserire automaticamente a fronte della digitazione di un determinato set di caratteri, è necessario utilizzare la finestra di dialogo Correzione automatica.

  1. Il Word 2007, documento, selezionare il testo che si desidera aggiungere automaticamente.

  2. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi su Opzioni di Word.

  3. Fare clic su Strumenti di correzione.

  4. Fare clic su Opzioni correzione automatica e quindi fare clic sulla scheda Correzione automatica.

  5. Selezionare la casella di controllo Sostituisci il testo durante la digitazione, se non è già selezionata.

  6. Nella casella Sostituisci digitare i caratteri che si desidera utilizzare per il testo automatico.

    Il testo selezionato nel documento sarà visualizzato nella casella Con.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×