Informazioni sui messaggi protetti in Office 365

Nell'ambito dell'impegno per la protezione dei messaggi, Microsoft ha sviluppato le soluzioni di crittografia per la posta elettronica per assicurare un'esperienza unificata per il mittente se si invia un messaggio protetto all'interno o all'esterno dell'organizzazione.

Come funzionano i messaggi protetti?

In passato, se si voleva inviare un messaggio crittografato a un utente esterno all'organizzazione, era necessario installare il componente aggiuntivo Office Message Encryption per crittografare i messaggi di posta elettronica. La procedura usata per crittografare un messaggio di posta elettronica era molto diversa da quella usata per limitare le autorizzazioni con IRM.

Con gli aggiornamenti più recenti di Office 365, ora gli utenti possono usare la stessa procedura di protezione dei messaggi sia all'interno che all'esterno dell'organizzazione. In breve, il mittente non deve preoccuparsi di scegliere il metodo di crittografia corretto per ogni destinatario. 

Anche i destinatari percepiscono dei miglioramenti. Indipendentemente dal provider di posta elettronica o dall'applicazione di posta elettronica in uso, destinatario potrà leggere il messaggio crittografato. Se i destinatari usano Outlook, l'esperienza è perfetta. Gli utenti ricevono il messaggio, vedono che è crittografato e possono aprirlo e leggerlo. Se non usano Outlook, i destinatari ricevono un collegamento per la visualizzazione Web a tempo limitato che consente loro di leggere il messaggio. Non è necessario installare alcun software. Basta aprire il collegamento per la visualizzazione Web per visualizzare il messaggio crittografato. 

Esempio relativo ai messaggi protetti

In questo esempio Irma sta inviando un messaggio crittografato a Lorenzo. Irma usa Office 365 e Outlook, mentre Lorenzo usa Gmail. 

Passaggio 1: Irma compone un messaggio per Lorenzo, seleziona Opzioni > Autorizzazione, sceglie il livello di autorizzazione appropriato e quindi invia il messaggio. 

Passaggio 2: Lorenzo riceve il messaggio in Gmail. Fa clic sul collegamento Web a tempo limitato, accede con Google e consente a Gmail di accedere al collegamento.

Passaggio 3: Lorenzo visualizza il messaggio dal collegamento per la visualizzazione Web. 

Per altre informazioni, vedere Inviare, visualizzare e rispondere ai messaggi protetti e Come si apre un messaggio protetto?.

Suggerimento : Quando un destinatario visualizza un messaggio crittografato sul Web, il criterio specifico, ad esempio Non inoltrare, viene evidenziato e le eventuali azioni con restrizioni vengono automaticamente disabilitate. 

Personalizzazione del branding dei messaggi protetti

Attualmente, il branding dei clienti non è supportato. Questa funzionalità sarà disponibile a breve. 

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×