Impostazione e gestione di cubi OLAP per Analizzatore di portfolio

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

I cubi OLAP (Online Analytical Processing) di Analizzatore di portfolio costituiscono una funzionalità estremamente potente per lo scambio di relazioni e l'analisi disponibile in Microsoft Office Project Web Access, che consente di eseguire analisi complesse dei dati dei progetti. I cubi OLAP contengono informazioni sulle attività, sulle risorse, sui progetti, sulle assegnazioni, sui problemi, sui rischi e sugli impegni che i membri dei team possono facilmente consultare mediante i dati tabella pivot e le visualizzazioni Grafico pivot all'interno della pagina Analizzatore di portfolio.

In Microsoft Office Project Server sono disponibili alcuni cubi OLAP preconfigurati che è possibile utilizzare per esplorare informazioni su risorse e attività. Il processo di programmazione della creazione dei cubi OLAP, impostazione dei campi e personalizzazione viene eseguito all'interno di Project Web Access e implica l'uso di Microsoft SQL Server 2005 Analysis Services, la creazione di una programmazione per la generazione del cubo OLAP e, facoltativamente, l'aggiunta di campi personalizzati a ogni cubo. L'aggiunta di campi personalizzati consente di estendere il cubo OLAP di Project Server tramite l'integrazione, ad esempio, di una dimensione della lingua per il cubo delle risorse. È anche possibile visualizzare un maggior numero di dati aziendali tramite l'aggiunta nel cubo OLAP di campi di misura per costi non correlati al progetto.

Nota: Per impostare e gestire un cubo OLAP, è innanzitutto necessario configurare Microsoft SQL Server 2005 Analysis Services e impostare le relative autorizzazioni.

Per saperne di più

Creare una pianificazione per la creazione di cubi OLAP

Specificare i campi (dimensioni) da utilizzare per i cubi OLAP quando si utilizza visualizzazioni di analisi dei dati

Personalizzazione dei cubi OLAP predefiniti

Definizione di una programmazione per la creazione di cubi OLAP

  1. Nella barra di avvio veloce fare clic su Impostazioni server.

  2. Nella pagina Impostazioni server fare clic su Impostazioni generazione.

  3. Nella sezione Impostazioni di Analysis Services digitare il nome del server di Analysis Services nella casella Server.

  4. Digitare il nome del database utilizzato da Analysis Services nella casella Database. Se il database non esiste, ne verrà creato uno automaticamente.

    Se lo si desidera, digitare l'indirizzo Extranet utilizzato da Analysis Services nella casella URL Extranet. È inoltre possibile digitare una descrizione per il percorso dell'URL Extranet del server di Analysis Services nella casella Descrizione se è necessario distinguere tale server da altri server di Analysis Services.

  5. Nella sezione Intervallo di date del database selezionare l'intervallo di date per i dati che si desidera includere nel cubo OLAP:

    • Se si seleziona Utilizza la data di inizio del progetto più vicina e la data di fine del progetto più lontana, il cubo verrà creato in modo da includere la data di inizio più vicina e la data di fine più lontana per le attività del progetto.

    • Se si seleziona Utilizza le unità di tempo seguenti (prossime o precedenti) per calcolare l'intervallo di date al momento della generazione del cubo, specificare il numero di giorni, settimane o mesi anteriori e posteriori alla data corrente che si desidera utilizzare nel cubo OLAP nelle caselle Ultimo e Avanti.

    • Se si seleziona Utilizza l'intervallo di date fisso specificato, specificare una data in entrambi i campi Da e A.

  6. In Frequenza di aggiornamento cubo scegliere la frequenza di aggiornamento dei dati del cubo.

  7. Se si desidera iniziare a creare il cubo OLAP, fare clic su Salva e genera. In caso contrario, fare clic su Salva e il cubo verrà aggiornato in base alla programmazione scelta nella sezione Frequenza di aggiornamento cubo.

Suggerimento: Per verificare lo stato di creazione dei cubi OLAP, fare clic su Impostazioni server e quindi nella pagina Impostazioni server fare clic su Stato generazione.

Torna all'inizio

Definizione dei campi (dimensioni) da utilizzare per i cubi OLAP nelle visualizzazioni +di analisi dei dati

  1. Nella barra di avvio veloce fare clic su Impostazioni server.

  2. Nella pagina Impostazioni server, fare clic su Gestisci visualizzazioni.

  3. Fare clic su Nuova visualizzazione e quindi nella sezione Tipo di visualizzazione fare clic su Analisi dati.

  4. Digitare un nome e una descrizione per la visualizzazione. Questi dati verranno visualizzati ai membri del team nelle caselle Nome e Descrizione della pagina Analizzatore di portfolio.

  5. Nella sezione Impostazioni di Analysis Services immettere il server Analysis Services predefinito utilizzato dalla propria organizzazione per la creazione di cubi oppure un altro server Analysis Services. Se si seleziona un altro server, immettere il nome ed eventualmente l'indirizzo Extranet.

  6. Nell'elenco Database di Analysis Services selezionare il database che si desidera utilizzare.

  7. Nell'elenco Cubo selezionare il cubo che si desidera utilizzare.

    Nota: Se si è selezionato un server di Analysis Services personalizzato, fare clic su Applica per visualizzare un elenco dei database e dei cubi presenti in tale server.

  8. Nella sezione Opzioni di visualizzazione selezionare la modalità di visualizzazione delle informazioni del cubo:

    • Fare clic su Grafico pivot per visualizzare le informazioni sotto forma di grafico.

    • Fare clic su Tabella pivot per visualizzare le informazioni sotto forma di tabella.

      Nota: È inoltre possibile creare visualizzazioni Grafico pivot sovrapposte a visualizzazioni Tabella pivot selezionando Grafico pivot e tabella pivot. In Visualizza definizione è possibile visualizzare in anteprima i risultati.

  9. Fare clic su Grafico pivot e tabella pivot per visualizzare le informazioni sia sotto forma di tabella sia sotto forma di grafico.

  10. Selezionare la casella di controllo Mostra elenco campi per visualizzare un elenco dei campi che è possibile aggiungere ai dati del grafico pivot o alle visualizzazioni Tabella pivot.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Elenco campi tabella pivot. I campi elencati in Totali sono campi di dimensioni che è possibile aggiungere nell'area centrale della visualizzazione Grafico pivot o Tabella pivot. Tutti gli altri tipi di campo sono campi di dimensioni che è possibile aggiungere nelle aree Colonna, Riga e Filtro della visualizzazione Grafico pivot o Tabella pivot in base alla modalità di visualizzazione e categorizzazione dei dati che si desidera rendere disponibile per i membri del team.

  11. Selezionare la casella di controllo Mostra barra degli strumenti per visualizzare una barra degli strumenti di formattazione nella parte superiore della visualizzazione Grafico pivot o Tabella pivot.

  12. Per specificare le categorie di sicurezza cui appartiene la visualizzazione grafico pivot o tabella pivot, nella sezione Categorie di protezione, selezionare una categoria nell'elenco Categorie disponibili e quindi fare clic su Aggiungi.

  13. Fare clic su Salva per creare la nuova visualizzazione.

Torna all'inizio

Personalizzazione dei cubi OLAP predefiniti

È possibile applicare i campi personalizzati dell'organizzazione ai cubi OLAP predefiniti in modo da rendere disponibili le informazioni necessarie ai membri del team per analizzare ulteriormente i dati.

  1. Nella barra di avvio veloce fare clic su Impostazioni server.

  2. Nella pagina Impostazioni server, fare clic su Configurazione.

  3. Nella sezione Dimensioni cubo selezionare il cubo che si desidera personalizzare. Nell'elenco Campi disponibili selezionare i campi personalizzati che si desidera aggiungere al cubo come dimensioni e quindi fare clic su Aggiungi.

    I campi aggiunti alla dimensione del cubo verranno inseriti nell'elenco Dimensioni selezionate.

    Nota: L'elenco dei campi contiene solo i campi che sono stati personalizzati per l'organizzazione.

  4. Nella sezione Misure cubo fare clic sul cubo che si desidera personalizzare. Nell'elenco Campi disponibili selezionare i campi personalizzati che si desidera aggiungere al cubo come misure e quindi fare clic su Aggiungi. I campi che si desidera aggiungere alle misure del cubo verranno inseriti nell'elenco Misure selezionate.

    Nota: L'elenco dei campi contiene solo i campi che sono stati personalizzati per l'organizzazione.

  5. Fare clic su Salva per aggiornare il cubo OLAP con le nuove informazioni sui campi. Alla successiva generazione, il cubo OLAP conterrà queste nuove informazioni.

Nota: Se si è aggiunto un campo personalizzato al quale non è associato alcun dato, tale campo non verrà visualizzato nel cubo.

È possibile personalizzare ulteriormente i campi del cubo creando uno script MDX (Multiple Dimension Expression) per la modifica delle informazioni all'interno dei campi del cubo.

  1. In Membri calcolati selezionare il cubo OLAP per il quale si desidera creare lo script MDX calcolato.

  2. Per selezionare un'espressione MDX, fare clic su Inserisci.

    È inoltre possibile eliminare un'espressione selezionando la riga e facendo clic su Elimina.

  3. In Nome membro digitare un nome per il membro calcolato.

  4. In Espressione MDX digitare lo script MDX che definisce il membro.

  5. Fare clic su Salva per applicare lo script MDX al cubo OLAP. Alla successiva generazione, il cubo OLAP conterrà queste informazioni.

Perché non è possibile eseguire alcune operazioni in Microsoft Office Project Web Access ?

A seconda delle impostazioni di autorizzazioni utilizzati per accedere a Project Web Access, potrebbe non essere possibile visualizzare o utilizzare alcune funzionalità. Inoltre, viene visualizzato in alcune pagine potrebbero risultare diverse da quelle descritte se l'amministratore del server personalizzato Project Web Access e non è stato personalizzare la Guida per la corrispondenza.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×