Importare ed esportare i dati di un indicatore cronologico tra Visio e Project

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Se si dispone di dati in un file di progetto, è possibile importare il file in Visio per creare automaticamente un diagramma di sequenza temporale. Se è stato creato un diagramma di sequenza temporale dettagliate in Visio, è possibile esportare i dati come file di progetto.

Nota: Per utilizzare questa funzionalità, è necessario che Microsoft Project sia installato nel computer in uso.

Importare dati da Project in una sequenza temporale di Visio

  1. Nei modelli predefiniti fare clic sulla categoria Pianificazione.

  2. Fare doppio clic su Sequenza temporale.

  3. Nel gruppo Sequenza temporale della scheda Sequenza temporale fare clic su Importa dati.

  4. Nella prima schermata della procedura guidata, immettere il file di Project (con estensione mpp) da utilizzare per creare una sequenza temporale di Visio oppure fare clic sul pulsante Sfoglia per passare al file desiderato e quindi fare clic su Avanti.

  5. Nella schermata successiva della procedura guidata selezionare i tipi di attività da importare e quindi fare clic su Avanti. Per ulteriori informazioni su ciascun tipo di attività, vedere la Descrizione nella parte inferiore.

  6. Nella terza schermata selezionare i tipi di forme, le attività cardine e gli intervalli che si desidera vengano visualizzati sulla sequenza temporale e quindi fare clic su Avanti. È inoltre possibile scegliere Avanzate per impostare la scala cronologica e le opzioni di visualizzazione della sequenza temporale di Visio.

  7. Scegliere Fine per creare un indicatore cronologico di Visio con le proprietà specificate nella procedura guidata.

    Nota: Se nella pagina di disegno corrente sono presenti forme, l'indicatore cronologico verrà posizionato su una pagina nuova del disegno corrente.

Suggerimento: Per modificare i tipi di forme per alcune o tutte le forme dell'indicatore cronologico, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma nella pagina di disegno e quindi scegliere Imposta tipo indicatore cronologico, Imposta tipo attività cardine o Imposta tipo intervallo.

Esportare i dati di un indicatore cronologico da Visio a Project

  1. In Visio aprire aprire il disegno con l'indicatore cronologico contenente i dati che si desidera esportare e quindi fare clic sul bordo dell'indicatore per selezionarlo.

    Nota: È possibile esportare un solo indicatore cronologico alla volta. Se la pagina di disegno contiene più indicatori, escludendo un indicatore cronologico espanso, selezionare l'indicatore che si desidera esportare.

  2. Nella scheda Indicatore cronologico fare clic su Esporta dati.

    Nota: Se si esporta un indicatore cronologico espanso che contiene più dati rispetto all'originale, ad esempio contiene attività cardine aggiuntive, verrà richiesto se si desidera esportare tutti i dati o solo quelli condivisi da tutti gli indicatori cronologici.

  3. Nella finestra di dialogo Esporta dati indicatore cronologico passare alla cartella nella quale si desidera salvare il file esportato. Come Nome file immettere il nome che si desidera utilizzare per il file di Project e quindi fare clic su Salva.

    Al termine dell'esportazione verrà visualizzato un messaggio di conferma.

Importare dati da Project in un indicatore cronologico di Visio

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Nuovo e quindi scegliere Pianificazione in Categorie di modelli.

  3. Fare doppio clic su Indicatore cronologico.

  4. Nella scheda Indicatore cronologico fare clic su Importa dati.

  5. Nella prima schermata della procedura guidata, immettere il file di Project (con estensione mpp) da utilizzare per creare un indicatore cronologico di Visio oppure fare clic sul pulsante Sfoglia per passare al file desiderato e quindi fare clic su Avanti.

  6. Nella schermata successiva della procedura guidata, selezionare i tipi di attività da importare. Per ulteriori informazioni su ciascun tipo di attività, vedere la Descrizione nella parte inferiore.

  7. Nella terza schermata selezionare i tipi di forme, le attività cardine e gli intervalli che si desidera vengano visualizzati sull'indicatore cronologico. È inoltre possibile scegliere Avanzate per impostare la scala cronologica e le opzioni di visualizzazione dell'indicatore cronologico di Visio. Scegliere OK, quindi Successivo.

  8. Scegliere Fine per creare un indicatore cronologico di Visio con le proprietà specificate nella procedura guidata.

    Nota: Se nella pagina di disegno corrente sono presenti forme, l'indicatore cronologico verrà posizionato su una pagina nuova del disegno corrente.

Suggerimento: Per modificare i tipi di forme per alcune o tutte le forme dell'indicatore cronologico, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma nella pagina di disegno e quindi scegliere Imposta tipo indicatore cronologico, Imposta tipo attività cardine o Imposta tipo intervallo.

Esportare i dati di un indicatore cronologico da Visio a Project

  1. In Visio aprire aprire il disegno con l'indicatore cronologico contenente i dati che si desidera esportare e quindi fare clic sul bordo dell'indicatore per selezionarlo.

    Nota: È possibile esportare un solo indicatore cronologico alla volta. Se la pagina di disegno contiene più indicatori, escludendo un indicatore cronologico espanso, selezionare l'indicatore che si desidera esportare.

  2. Nella scheda Indicatore cronologico fare clic su Esporta dati.

    Nota: Se si esporta un indicatore cronologico espanso che contiene più dati rispetto all'originale, ad esempio contiene attività cardine aggiuntive, verrà richiesto se si desidera esportare tutti i dati o solo quelli condivisi da tutti gli indicatori cronologici.

  3. Nella finestra di dialogo Esporta dati indicatore cronologico passare alla cartella nella quale si desidera salvare il file esportato. Come Nome file immettere il nome che si desidera utilizzare per il file di Project e quindi fare clic su Salva.

    Al termine dell'esportazione verrà visualizzato un messaggio di conferma.

  1. Scegliere Nuovo dal menu File di Microsoft Office Visio, quindi Pianificazione e infine Indicatore cronologico.

  2. Scegliere Importa dati indicatore cronologico dal menu Indicatore cronologico.

    Nota: Se Project non è installato, il comando Importa dati indicatore cronologico del menu Indicatore cronologico non è visibile.

  3. Nella prima schermata della procedura guidata, immettere il file di Project (con estensione mpp) da utilizzare per creare un indicatore cronologico di Visio oppure fare clic sul pulsante Sfoglia per passare al file desiderato e quindi fare clic su Avanti.

  4. Nella schermata successiva della procedura guidata, selezionare i tipi di attività da importare. Per ulteriori informazioni su ciascun tipo di attività, vedere la Descrizione nella parte inferiore.

  5. Nella terza schermata selezionare i tipi di forme, le attività cardine e gli intervalli che si desidera vengano visualizzati sull'indicatore cronologico. È inoltre possibile scegliere Avanzate per impostare la scala cronologica e le opzioni di visualizzazione dell'indicatore cronologico di Visio. Scegliere OK, quindi Successivo.

  6. Scegliere Fine per creare un indicatore cronologico di Visio con le proprietà specificate nella procedura guidata.

    Nota: Se nella pagina di disegno corrente sono presenti forme, l'indicatore cronologico verrà posizionato su una pagina nuova del disegno corrente.

Suggerimento: Per modificare i tipi di forma per alcune o per tutte le forme indicatore cronologico, attività cardine e intervallo, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma nella pagina di disegno e quindi scegliere Imposta tipo indicatore cronologico, Imposta tipo attività cardine o Imposta tipo intervallo.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×