Importare contatti in Outlook.com

È possibile importare contatti da un altro account o provider di posta elettronica nel proprio account di Outlook.com.

Passaggio 1: Esportare l'elenco di contatti dal provider di posta elettronica in un file CSV

Quando vengono esportati, i contatti in genere vengono archiviati in file con valori delimitati da virgole (CSV). Selezionare CSV UTF-8 come tipo di file, se disponibile.

Per istruzioni su come esportare i contatti da un servizio non citato in questo articolo, contattare il provider di posta elettronica.

Passaggio 2: Importare i contatti nel proprio account di Outlook.com

Usare un file con valori delimitati da virgole (CSV) per importare i contatti nell'account di Outlook.com.

Suggerimento: Per risultati ottimali, verificare che il file CSV abbia la codifica UTF-8. La codifica funziona per tutte le lingue e gli alfabeti.

  1. In Outlook.com selezionare Persone all'angolo in basso a sinistra della pagina per passare alla pagina Persone.

  2. Sulla barra degli strumenti selezionare Gestisci > Importa contatti.

    Scegliere Importa contatti dal menu Gestisci
  3. Selezionare Sfoglia, scegliere il file CSV e selezionare Apri.

  4. Selezionare Importa.

Nota: Se il file non contiene la codifica UTF-8, lo strumento di importazione potrebbe non riconoscere e visualizzare tutto il testo correttamente. Lo strumento di importazione mostra quindi alcuni contatti di esempio dal file per consentire all'utente di verificare che il testo sia leggibile e corretto. Se il testo non è visualizzato correttamente, selezionare Annulla. È necessario un file con codifica UTF-8 per continuare. Convertire il file CSV per usare la codifica UTF-8, quindi riavviare l'importazione.

Perché è importante conoscere la codifica UTF-8?

In genere è possibile importare i contatti senza preoccuparsi della modalità di archiviazione del testo nel file CVS. Tuttavia, se le informazioni di contatto contengono caratteri non presenti nell'alfabeto inglese, ad esempio caratteri greci, cirillici, arabi o giapponesi, potrebbero verificarsi problemi durante l'importazione dei contatti. Di conseguenza, è opportuno salvare il file dei contatti con la codifica UTF-8 se questa opzione viene resa disponibile durante l'esportazione.

Se non è possibile esportare i contatti usando direttamente la codifica UTF-8, è possibile convertire il file CSV con Excel o app di terze parti. La procedura sarà diversa a seconda delle app e delle versioni delle app usate.

Come convertire il file CSV in UTF-8 con Microsoft Excel 2016:

  1. In Excel creare un nuovo documento vuoto (cartella di lavoro).

  2. Dal menu Dati selezionare Da testo/CSV. Trovare il file CSV esportato (per visualizzarlo, potrebbe essere necessario selezionare l'opzione File di testo (...csv)). Selezionare Importa.

  3. Nella finestra di dialogo visualizzata, sotto Origine file, scegliere la codifica che consente di visualizzare correttamente i caratteri nel testo, ad esempio 1251: Cirillico (Windows), quindi scegliere Carica.

  4. Verificare che i caratteri siano visualizzati correttamente in Excel.

  5. Selezionare File > Salva con nome. Immettere un nome per il file e selezionare CSV UTF-8 (con valori delimitati da virgole) (*.csv) come tipo di file.

  6. Selezionare Salva.

Servono altre informazioni?

In caso di problemi con l'importazione dei contatti nel proprio account di Outlook.com, vedere Risolvere i problemi relativi all'importazione di contatti in Outlook.com.

Argomenti correlati

Creare, visualizzare e modificare i contatti e gli elenchi di contatti in Outlook.com
Esportare i contatti da Outlook.com in un file CSV
Pulire o rimuovere i contatti duplicati in Outlook.com
Pulire o rimuovere i contatti duplicati in Outlook.com
Qual è la versione di Outlook in uso?
Aggiungere gli altri account di posta elettronica in uso a Outlook.com

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×