Impedire la visualizzazione di suggerimenti di alias di posta elettronica di Exchange alternativi

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Per questa caratteristica è necessario un account di Microsoft Exchange Server 2000, Exchange Server 2003 o Exchange Server 2007. La maggior parte degli account privati e personali non usa Microsoft Exchange. Per altre informazioni sugli account di Exchange e su come determinare la versione di Exchange a cui si connette l'account, vedere i collegamenti nella sezione Vedere anche.

È possibile disattivare o evitare di utilizzare una funzionalità di Microsoft Outlook che suggerisce i nomi dei destinatari di posta elettronica quando si inizia a digitare un nome o un alias di posta elettronica nelle caselle caselle A, Cc e Ccn.

Questa funzionalità di Office Outlook, destinata a utenti di account di posta elettronica di Microsoft Exchange, richiede l'identificazione della persona a cui si sta tentando di inviare un messaggio di posta elettronica quando si digita un alias di posta elettronica che potrebbe corrispondere a più persone o risorse nella Rubrica di Exchange.

Nota: In questo articolo non è sulla funzionalità di completamento automatico in Outlook, suggerisce, durante la digitazione corrispondenze dagli utenti che in precedenza inviato un messaggio di posta elettronica. Per informazioni sulla funzionalità di completamento automatico, vedere utilizzo della caratteristica di immissione automatica nome (completamento automatico).

Ad esempio, se si digita pat e non vi è una voce della Rubrica di Exchange per un utente con l'alias di posta elettronica di patr e patdirects, Outlook chiede di scegliere tra ogni voce che inizia con patin questa caso tre diversi voci.

Il vantaggio di questa funzionalità è la possibilità di digitare solo le prime lettere di un alias di posta elettronica, quindi di scegliere quello desiderato da un elenco di suggerimenti. Se tuttavia il destinatario del messaggio ha un alias breve o se sono presenti altri alias che contengono l'alias del destinatario, può non essere opportuno visualizzare altre possibilità. È possibile disattivare questa funzionalità in uno dei due modi descritti di seguito.

Disattivare i suggerimenti degli alias caso per caso

  • Nella casella A, Cc o Ccn digitare il segno di uguale (=) subito prima di un alias.

    Ad esempio, se si digita = Elena, senza posta elettronica vengono suggeriti i alias. Si presuppone che Elena alias completata.

Disattivare i suggerimenti degli alias definitivamente

Solo per gli utenti di computer avanzati, è disponibile un metodo che consente di disattivare definitivamente i suggerimenti degli alias di Exchange. Se si preferisce non utilizzare l'Editor del Registro di sistema per apportare le modifiche descritte di seguito, evitare di procedere e utilizzare invece il metodo caso per caso descritto nella sezione precedente.

Avviso: Se si utilizza l'Editor del Registro di sistema in modo non appropriato, si potrebbero verificare problemi gravi che richiedono la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che i problemi derivanti da un utilizzo improprio del Registro di sistema vengano risolti. L'utilizzo del Registro di sistema è a proprio rischio.

  1. Per aprire l'Editor del Registro di sistema di Windows, effettuare una delle seguenti operazioni:

    • In Microsoft Windows Vista, fare clic su Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori, scegliere Esegui e quindi digitare regedite quindi fare clic su OK.

    • In Microsoft Windows XP o Microsoft Windows Server 2003 fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK.

  2. Espandere la sottochiave KEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Exchange\Exchange Provider.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Exchange Provider, scegliere Nuovo, quindi Valore DWORD dal menu di scelta rapida.

  4. Digitare OAB Exact Alias Match, quindi premere INVIO.

  5. Mentre la nuova voce è ancora selezionata, premere INVIO.

  6. Nella casella Dati valore della finestra di dialogo Modifica valore DWORD digitare 1, quindi scegliere OK.

    Come valore di base selezionare Esadecimale.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×