Immagini in Power View

Le immagini sono ottimali per l'aggiunta di un richiamo visivo a un foglio di Power View in Excel o in Power View in SharePoint. È possibile:

  • Aggiungere Immagini statiche come sfondo, ad esempio una filigrana o come elemento di progettazione, ad esempio un logo aziendale.

  • Aggiungere Immagini associate ai dati collegate ai dati che si stanno visualizzando nel report.

Foglio di Power View con un'immagine di sfondo

In questo articolo

Aggiungere immagini statiche a Power View

Aggiungere un'immagine di sfondo

Aggiungere un'immagine

Usare immagini associate ai dati in Power View

Immagini come schede in un contenitore di sezioni

Immagini in una scheda

Immagini come valore in un filtro dei dati

Impostare le proprietà delle immagini in Power pivot da usare in Power View

Impostare un'immagine predefinita in Power Pivot

Ordinare il controllo

Origini per le immagini associate ai dati

Immagini in un sito esterno

Immagini archiviate nel modello di dati

Immagini in una cartella di SharePoint

Aggiungere immagini statiche a Power View

È possibile aggiungere immagini e immagini di sfondo per scopi di progettazione o di identificazione. Le immagini e le immagini di sfondo non vengono ripetute in ogni foglio o visualizzazione di una cartella di lavoro o di un report. È possibile usare immagini univoche o riusarle in ogni foglio o visualizzazione.

Aggiungere un'immagine di sfondo

  1. Se si è in Excel, verificare di essere in un foglio di Power View. In caso contrario, inserire > Power View.

  2. Nella scheda Power View > sezione immagine di sfondo > Imposta immagine.

    È possibile posizionare l'immagine usando l' estensione, il riquadroo il centro.

  3. Impostare la trasparenza. Maggiore è la percentuale, maggiore è la trasparenza (e meno visibile) dell'immagine.

Aggiungere un'immagine

  1. Nell'area di disegno vuota in un foglio di Power View, nella scheda Power view > inserire > immagine.

  2. Passare all'immagine e fare clic su Apri.

  3. Dopo aver inserito l'immagine nel foglio, è possibile:

    • Spostarlo: selezionarlo e quindi passare il puntatore del mouse sul bordo finché non viene visualizzato il cursore di puntamento.

      Cursore a forma di mano che punta verso l'alto in Power View

    • Ridimensionarla: selezionarla e quindi passare il puntatore del mouse sui quadratini di ridimensionamento al centro e agli angoli dei bordi finché non viene visualizzato il cursore a doppia freccia.

      Cursore a forma di freccia doppia in Power View

Inizio pagina

Usare immagini associate ai dati in Power View

Le immagini associate ai dati fanno parte dei dati nel modello di dati. Ad esempio, potresti avere foto dei dipendenti dell'azienda o dei tuoi prodotti.

È possibile usare queste immagini in Power View in modo da rendere il report più significativo e accattivante:

Potrebbe essere necessario impostare le proprietà in Power Pivot in modo da poter usare le immagini in Power View. Le immagini associate ai dati possono essere interne o esterne al modello di dati. La loro origine fa la differenza nel modo in cui puoi usarle.

Immagini come schede in un contenitore di sezioni

Contenitore di sezioni con immagini di discipline sportive in Power View

I riquadri in Power View sono contenitori con una striscia di spostamento dinamica. Operano come filtri: filtrano il contenuto all'interno della sezione in base al valore selezionato nell'elenco schede. Le immagini sono ideali per le schede delle sezioni.

  1. In un foglio o una vista di Power View creare una visualizzazione desiderata nel riquadro.

  2. Trascinare il campo immagine nella casella riquadro per.

Power View crea riquadri con immagini nella barra delle schede.

Puoi fare molto di più con i riquadri. Leggere informazioni sui riquadri in Power View.

Immagini in una scheda

Schede con immagini di bandiere in Power View
  1. In un foglio di Power View aggiungere i campi desiderati nella scheda.

  2. Nella scheda progettazione > tabella > scheda.

Power View dispone i campi nello stesso ordine in cui si trovano nella casella campi , con due eccezioni:

  • Il campo predefinito viene visualizzato come titolo.

  • L'immagine predefinita è grande e viene visualizzata in evidenza.

Immagini come valore in un filtro dei dati

il filtro dei dati con le immagini filtra le altre visualizzazioni in power view
  1. In un foglio o una vista di Power View fare clic sull'area di disegno vuota.

  2. Nell'elenco dei campi selezionare la casella relativa al campo che contiene le immagini.

  3. Power View crea una tabella con queste immagini.

  4. Nella scheda Progetta > Filtro dei dati.

    Suggerimento: Se il filtro dei dati è in grigio, verificare se nella tabella sono presenti più campi. È possibile creare un filtro dei dati solo da una tabella con un solo campo.

  5. Ora, quando si fa clic sulle immagini nel filtro dei dati, il foglio viene filtrato in valori associati all'immagine.

Leggere informazioni sui filtri dei dati in Power View.

Inizio pagina

Impostare le proprietà delle immagini in PowerPivot da usare in Power View

Impostare un'immagine predefinita in PowerPivot

È possibile impostare un'immagine predefinita in PowerPivot se i dati sono in Excel. Le immagini predefinite sono più grandi e in posizione più prominente quando vengono aggiunte a una scheda. Per impostare come immagine predefinita, le immagini (o i collegamenti alle immagini) devono trovarsi in una tabella in cui sono univoci, ovvero ogni riga contiene un'immagine diversa.

  1. Nella scheda PowerPivot in Excel PowerPivotGestisci modello di dati.

    Non è visualizzata la scheda PowerPivot ? Abilitare Power Pivot.

  2. Fare clic su Avanzate > Comportamento tabella.

  3. Impostare un identificatore di riga , ad esempio una colonna che contiene un ID univoco. I valori nella colonna identificatore di riga devono essere univoci.

  4. Impostare l' immagine predefinita sul nome della colonna immagine.

Suggerimento: Se si imposta un' etichetta predefinita, viene visualizzata sotto l'immagine in un contenitore di riquadri.

Informazioni sulla configurazione delle proprietà del comportamento della tabella per i report Power View.

Ordinare il controllo

Un altro vantaggio dell'impostazione di un'immagine predefinita è la possibilità di controllare l'ordinamento delle immagini. Per impostazione predefinita, le immagini in filtri dei dati e riquadri vengono ordinate in base al nome del file dell'immagine, ma se si identifica un'immagine come immagine predefinita, verrà ordinata in base alla colonna identificatore di riga. Se si identifica un'altra colonna come colonna predefinita dell'etichetta, le immagini verranno ordinate in base ai valori della colonna.

Se i dati sono in Excel e le immagini si trovano in una tabella in cui le righe non sono univoche, è comunque possibile impostare l'ordinamento su un altro campo.

  1. Nella scheda PowerPivotPowerPivotGestisci modello di dati.

    Non è visualizzata la scheda PowerPivot ? Abilitare Power Pivot.

  2. Fare clic nella colonna che contiene immagini o URL di immagine.

  3. Nella scheda Home >ordinare in base alla colonna.

  4. La colonna immagine è nella casella Ordina .

  5. Nella casella per selezionare il nome della colonna in base alla quale ordinare le immagini.

  6. Fare clic su OK.

Inizio pagina

Origini per le immagini associate ai dati

Le immagini nel report Power View possono provenire da diverse origini:

Immagini in un sito esterno

Quando le immagini si trovano in un sito esterno, Power View accede alle immagini in modo anonimo, quindi le immagini devono consentire l'accesso anonimo. In questo modo, anche se un lettore di report dispone delle autorizzazioni per visualizzare le immagini, le immagini potrebbero non essere ancora visibili.

La procedura per le immagini nel sito esterno funziona anche per le immagini in SharePoint, ad eccezione del fatto che l'URL si trova in un sito esterno anziché in un sito di SharePoint.

Si supponga di avere accesso a un set di immagini in un sito esterno e in Excel si disponga di una colonna in una tabella che contiene i nomi delle immagini. Il modo più flessibile per gestire i collegamenti alle immagini consiste nel creare una colonna calcolata per trasferire il nome dell'immagine e l'URL nella posizione delle immagini nel sito esterno.

  1. Copiare l'URL nel sito esterno.

  2. Nella scheda PowerPivot in Excel PowerPivotGestisci modello di dati.

    Non è visualizzata la scheda PowerPivot ? Abilitare Power Pivot.

  3. Fare clic in una cella vuota nella colonna Aggiungi colonna e digitare un segno di uguale (=), l'URL tra virgolette ("") e il nome della colonna immagine racchiuso tra parentesi quadre ([]). Ad esempio:

    = "http://contoso.com/images" & [Nomecolonnaimmagini]

  4. PowerPivot riempie ogni cella della colonna con l'URL più il nome dell'immagine.

  5. Fare clic sull'intestazione di colonna, fare clic con il pulsante destro del mouse, scegliere Rinomina colonnae assegnare un nome informativo alla colonna.

  6. Per assicurarsi che funzioni, copiare uno dei valori e incollarlo nella casella indirizzo in un browser. Dovrebbe essere visualizzata l'immagine.

Nota: Le immagini esterne non possono essere visualizzate nei fogli di Power View in Office 365. Le immagini devono essere archiviate in una tabella nel modello di dati.

Immagini archiviate nel modello di dati

Le immagini nel modello di dati hanno vantaggi:

  • La cartella di lavoro è completa. Puoi prenderla offline e vedere le immagini.

  • Le immagini verranno visualizzate nei fogli di Power View in Office 365.

Le immagini devono essere in una colonna con il tipo di dati binario. Non è possibile visualizzare le immagini in PowerPivot; ogni campo della colonna leggerà semplicemente "dati binari". Ma quando si aggiunge il campo in Power View, vengono visualizzate le immagini.

Importante: Le immagini in una colonna binaria sono visibili solo nell'elenco dei campi in Power View, se la tabella sottostante include una colonna identificatore di riga. Informazioni sulla configurazione delle proprietà del comportamento della tabella per i report Power View.

Se si ha accesso a SQL Server, è possibile riportare le immagini in SQL Server e caricarle nel modello. Per altre informazioni, vedere questo post di Blog Microsoft, con l'aggiunta di immagini con Power Pivot: visualizzazione delle Olimpiadi con Power View in Excel 2013.

Nota: Power View non supporta oggetti OLE come immagini.

Questo significa che non è possibile importare immagini nel modello da Access, perché Access archivia le immagini come oggetti OLE.

Immagini in una cartella di SharePoint

Se si usa Power View in SharePoint (non Power View in Excel), è possibile creare un collegamento alle immagini in una cartella di SharePoint allo stesso modo in cui si collegano a un sito esterno.

Nota: In Excel sul desktop i fogli di Power View possono visualizzare le immagini archiviate in un sito di SharePoint solo se le immagini consentono l'accesso anonimo, che la maggior parte delle configurazioni di SharePoint non consente. In questo modo, anche se i lettori della cartella di lavoro hanno le autorizzazioni per visualizzare le immagini direttamente nel sito di SharePoint, potrebbe non essere possibile visualizzarle in Power View in Excel.

Inizio pagina

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×