Il file è bloccato da un altro utente e i comandi sono disattivati

Non è possibile apportare modifiche in un documento, una cartella di lavoro o una presentazione aperta da una posizione condivisa se qualcun altro sta già lavorando al file nella propria versione desktop di Office. È possibile visualizzare l'ultima versione salvata, ma non è possibile modificare il file finché l'altra persona non lo chiude. In questo modo si impedisce a due o più persone di apportare modifiche in conflitto nel file, ad esempio l'aggiunta di un commento a un testo eliminato dall'altra persona.

Se è necessario apportare immediatamente modifiche al file, è possibile scegliere File > Salva con nome per creare una nuova copia del file e quindi lavorare con la copia. Sarà quindi necessario riconciliare le modifiche con quelle apportate dagli altri nelle loro copie.

Più persone possono lavorare contemporaneamente a un file condiviso se ognuno lo apre in una delle app gratuite di Office Online, che unisce istantaneamente le modifiche apportate da tutti in tempo reale. Altre informazioni su Office Online.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×