Il controllo ortografico o grammaticale contrassegna il testo che non si vuole o si aspetta che contrassegni in Word per Mac

Nota: Questo articolo ha esaurito la sua funzione e verrà ritirato tra breve. Per evitare problemi di "Pagina non trovata", si sta procedendo alla rimozione dei collegamenti noti. Se sono stati creati collegamenti a questa pagina, rimuoverli per contribuire a ottimizzare il Web.

A volte potresti volere che il correttore ortografico e grammaticale ignori gli errori in qualche testo. In altre situazioni può non essere chiaro il motivo per il quale venga contrassegnato come errore parte del testo, sia che il testo sia costituito da una singola parola o da un intero documento.

Quando si utilizza il correttore ortografico, le parole contenute nel documento vengono confrontate con quelle incluse nel dizionario principale del correttore. Il dizionario principale contiene le parole più comuni, ma potrebbe non includere nomi appropriati, termini tecnici, acronimi e così via. L'utilizzo delle iniziali maiuscole nel dizionario principale e nel documento potrebbe inoltre essere diverso per alcune parole. L'aggiunta di tali parole o delle iniziali maiuscole in un dizionario personalizzato impedisce che il correttore ortografico contrassegni i termini come errori.

Per informazioni su come usare e gestire dizionari personalizzati, vedere aggiungere o modificare parole in un dizionario per il controllo ortografico.

Puoi fare in modo che il correttore ortografico e grammaticale ignori il testo. Ad esempio, supponiamo di inserire del testo da un messaggio di posta elettronica informale che contiene frammenti di frase e termini gergali e si vuole che il correttore ortografico e grammaticale ignori tutti gli errori in questo blocco di testo.

Si può inoltre creare uno stile speciale se il testo include contenuto di tipo specifico che non si vuole venga incluso nel controllo ortografico e grammaticale. È il caso di documenti che includono contenuti tecnici, ad esempio più blocchi di codice informatico.

Nota: Se si desidera che il correttore ortografico e grammaticale ignori testo specifico, tutti gli errori ortografici e grammaticali presenti in tale testo non verranno contrassegnati. Informare pertanto tutti gli utenti del documento in merito all'utilizzo di questa opzione.

  1. Selezionare il testo che si desidera venga ignorato dal correttore ortografico e grammaticale.

  2. Nella scheda Revisione fare clic su Lingua.

    Nella scheda Revisione fare clic su Lingua per impostare la lingua del testo selezionato.

    Word visualizza la finestra di dialogo Lingua.

  3. Selezionare Non eseguire controllo ortografia o grammatica.

    Selezionare Non eseguire controllo ortografia o grammatica per impedire a Word di controllare il testo selezionato.
  4. Fare clic su OK.

Se il documento contiene testo contrassegnato per l'esclusione dal controllo ortografico o grammaticale, è possibile rimuovere il contrassegno per consentire a Word di controllarlo.

  1. Selezionare l'intero documento.

    Un modo per farlo è premere COMANDO +A.

  2. Nella scheda Revisione fare clic su Lingua.

    Word visualizza la finestra di dialogo Lingua.

  3. Deselezionare la casella di controllo Non eseguire controllo ortografia o grammatica.

  4. Fare clic su OK.

Quando si fa clic su Controllo ortografia e grammatica nella scheda Revisione per controllare l'ortografia e la grammatica nel documento corrente, oltre agli errori di ortografia Word visualizza anche quelli di grammatica, se è selezionata la casella Controlla grammatica. Nella parte superiore della finestra di dialogo Controllo ortografia e grammatica di Word è disponibile una descrizione del tipo di errore attualmente visualizzato.

Se il correttore grammaticale segnala errori che non si vogliono correggere, è possibile personalizzare le regole grammaticali e di stile di scrittura in modo che siano meno restrittive. Per altre informazioni su come disattivare le regole per gli stili grammaticali o di scrittura specifici, vedere selezionare le opzioni di stile grammaticale e scrittura in Word per Mac.

Word offre un correttore grammaticale in linguaggio naturale che contrassegna i possibili problemi eseguendo un'analisi completa del testo. Se il correttore grammaticale non riesce a determinare la struttura linguistica corretta di una frase oppure rileva un utilizzo dubbio di maiuscole e minuscole, è possibile che contrassegni il testo erroneamente oppure proponga suggerimenti errati.

Vedere anche

Controllare l'ortografia e la grammatica in Office per Mac

Selezionare le opzioni di stile grammaticale e scrittura in Word per Mac

Aggiungere o modificare parole nel dizionario del controllo ortografico

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×