Guida introduttiva: ordinare dati utilizzando un filtro automatico in Excel Starter

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Nota: Questo articolo ha esaurito la sua funzione e verrà ritirato tra breve. Per evitare problemi di "Pagina non trovata", si sta procedendo alla rimozione dei collegamenti noti. Se sono stati creati collegamenti a questa pagina, rimuoverli per contribuire a ottimizzare il Web.

Quando si ordinano le informazioni in un foglio di lavoro, è possibile visualizzare i dati nel modo desiderato e trovare rapidamente i valori. È possibile ordinare un intervallo o una tabella di dati in una o più colonne di dati, ad esempio ordinare l'elenco di contatti prima in base al codice di avviamento postale e poi in base al cognome.

Procedura

Immagine icona

Selezionare i dati che si desidera ordinare. Utilizzare i comandi del mouse o la tastiera per selezionare un intervallo di dati, ad esempio A1:L5 (più righe e colonne) o C1:C80 (una singola colonna). L'intervallo può includere i titoli creati per identificare le colonne o righe.

Esempio di dati selezionati per l'ordinamento in Excel

Immagine icona

Ordinare rapidamente. Per eseguire l'ordinamento con due soli clic del mouse, fare clic su Ordina e filtra (nella scheda Home, nel gruppo Modifica ) e quindi fare clic su uno dei pulsanti di ordinamento.

Ordina

  1. Selezionare una singola cella nella colonna in cui si desidera eseguire l'ordinamento.

  2. Fare clic sul pulsante superiore per applicare l'ordinamento crescente, ovvero dalla A alla Z o dal numero più basso a quello più alto.

  3. Fare clic sul pulsante inferiore per applicare l'ordinamento decrescente, ovvero dalla Z alla A o dal numero più alto a quello più basso.

Immagine icona

Eseguire l'ordinamento specificando i criteri. In situazioni più complesse, è possibile scegliere le colonne e i criteri per l'ordinamento.

  1. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Ordinamento personalizzato.

    Ordinamento personalizzato

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Ordina.

  2. Nell'elenco Colonna selezionare la prima colonna in cui si desidera eseguire l'ordinamento.

  3. Nell'elenco Ordina in base a selezionare Valori, Colore cella, Colore carattere o Icona cella.

  4. Nell'elenco Ordine selezionare il criterio che si desidera applicare all'operazione di ordinamento, ovvero alfabetico o numericamente crescente o decrescente, ad esempio dalla A alla Z o dalla Z alla A per il testo oppure dal valore più basso a quello più alto o viceversa per i numeri.

  5. Per eseguire l'ordinamento in base al colore, selezionare un colore in Dal basso o Dall'alto.

    Nota    Per i colori del testo o dello sfondo delle celle, saranno disponibili come criteri di ordinamento tutti i colori utilizzati nella colonna.

Passaggi successivi

L'ordinamento è un modo per disporre i dati in modo significativo. È possibile filtrare i dati. Per ulteriori informazioni, vedere Guida introduttiva: filtrare dati utilizzando un filtro automatico.

Quando il foglio di lavoro avrà l'aspetto desiderato, è consigliabile stamparlo. Per ulteriori informazioni, vedere Guida introduttiva: stampare un foglio di lavoro.

Suggerimento   Office.com vengono continuamente aggiornati con il nuovo contenuto, inclusi articoli, video e corsi di formazione. Se nella parte inferiore del Visualizzatore della Guida indica che non in linea e si è connessi a Internet, fare clic su Offline e quindi fare clic su Mostra contenuto da Office.com  

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×