Guida introduttiva: ordinare dati in un foglio di lavoro di Excel

Quando si ordinano le informazioni in un foglio di lavoro, è possibile ridisporre i dati per trovare rapidamente i valori. È possibile ordinare un intervallo o una tabella di dati in una o più colonne di dati, ad esempio ordinare i dipendenti prima in base al reparto e poi in base al cognome.

Come ordinare i dati in Excel?

Immagine dell'icona

Selezionare i dati da ordinare    

Selezionare un intervallo di dati in tabella, ad esempio A1:L5 (più righe e colonne) o C1:C80 (una sola colonna). L'intervallo può includere la prima riga delle intestazioni che identificano le singole colonne.

Esempio di dati selezionati per l'ordinamento in Excel

Immagine icona

Ordinare in modo facile e veloce    

  1. Selezionare una singola cella nella colonna da ordinare.

  2. Nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati fare clic su Comando Dalla A alla Z in Excel che ordina i dati dalla A alla Z o dal numero più piccolo al più grande per applicare l'ordinamento crescente, ovvero dalla A alla Z o dal numero più basso a quello più alto.

    Pulsanti di ordinamento nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati in Excel

  3. Fare clic su Comando Dalla Z alla A in Excel che ordina i dati dalla Z alla A o dal numero più grande al più piccolo per applicare l'ordinamento decrescente, ovvero dalla Z alla A o dal numero più alto a quello più basso.

Immagine dell'icona

Eseguire l'ordinamento specificando i criteri    

Usare questa tecnica per scegliere la colonna da ordinare e altri criteri come il carattere o i colori delle celle.

  1. Selezionare una singola cella in un punto qualsiasi dell'intervallo da ordinare.

  2. Nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati fare clic su Ordina per visualizzare la finestra popup Ordina.

    Comando Ordina nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati in Excel

  3. Nell'elenco a discesa Ordina per selezionare la prima colonna in base alla quale eseguire l'ordinamento.

  4. Nell'elenco Ordina in base a scegliere Valori, Colore cella, Colore carattere o Icona cella.

  5. Nell'elenco Ordine scegliere il criterio da applicare all'operazione di ordinamento, ovvero alfabetico o numericamente crescente o decrescente, ad esempio dalla A alla Z o dalla Z alla A per il testo oppure dal valore più basso a quello più alto o viceversa per i numeri.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×