Gestire i profili utente nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

In questo articolo riguarda gli amministratori globali e amministratori di SharePoint in Office 365. Se si esegue SharePoint Server, vedere amministrazione il servizio profili utente in SharePoint Server.

Se non si è un amministratore, vedere visualizzare e aggiornare il profilo personale in Office Delve per informazioni sulla modifica del profilo.

La maggior parte delle organizzazioni non essere necessario modificare le impostazioni del profilo utente nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint. Per le organizzazioni che hanno bisogno per lavorare con le impostazioni del profilo utente, in questo articolo vengono descritte le attività più comuni.

In questo articolo

Creare e modificare le proprietà personalizzate

Aggiungere e rimuovere amministratori per un account di OneDrive

Gestire gruppi di destinatari

Disabilitare la creazione di OneDrive per alcuni utenti

Creare e modificare le proprietà personalizzate

In Office 365, identità viene gestita da Azure Active Directory. Per informazioni su questo, vedere informazioni sulle identità di Office 365 e Azure Active Directory. SharePoint Online ricevere queste informazioni del profilo. Se è necessario archiviare ulteriori informazioni sull'organizzazione, è possibile creare proprietà personalizzate nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint. Per informazioni su questa operazione, vedere aggiunta e modifica proprietà dei profili utente in SharePoint Online.

Nota: Invece di creare sottotipi utente nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint Online, è consigliabile utilizzando l'interfaccia di amministrazione di Office 365 per creare gruppi o Azure AD interfaccia di amministrazione per creare gruppi con appartenenza dinamico.

Aggiungere e rimuovere amministratori per un account di OneDrive

In alcuni casi, è consigliabile trasferire la proprietà di un account OneDrive a un altro utente, o per assegnare un controllo completo all'utente su OneDrive un altro utente.

  1. Accedere a Office 365 come amministratore globale o amministratore di SharePoint.

  2. Selezionare l'icona di avvio delle app di Icona somigliante a una cialda che rappresenta il clic di un pulsante che rivela più riquadri di applicazioni per la selezione. in alto a sinistra e scegliere Amministratore per aprire l'interfaccia di amministrazione di Office 365. Se il riquadro Amministratore non è visibile, non si hanno le autorizzazioni di amministratore di Office 365 per l'organizzazione.

  3. Nel riquadro a sinistra scegliere Interfacce di amministrazione > SharePoint.

  4. Fare clic su profili utente nel riquadro sinistro.

  5. In persone, fare clic su Gestisci profili utente.

    Il collegamento Gestisci profili utente nella pagina dei profili utente
  6. Immettere il nome dell'utente e selezionare ricerca.

  7. Pulsante destro del mouse all'utente e quindi fare clic su Gestisci proprietari raccolta siti.

  8. Aggiungere e rimuovere amministratori per l'account OneDrive e quindi fare clic su OK.

    Gestire i proprietari di un OneDrive

Per informazioni sulla automaticamente il trasferimento delle proprietà di OneDrive al responsabile dell'utente quando l'account utente viene contrassegnato per l'eliminazione, vedere configurare la delega di accesso.

Gestire gruppi di destinatari

I gruppi di destinatari consentono di personalizzare il contenuto delle pagine in modo che venga visualizzato solo gli utenti a specifici in base alle loro:

  • Appartenenza a un gruppo di sicurezza o elenco di distribuzione

  • Posizione nella struttura gerarchica o pubblica informazioni del profilo utente

Ad esempio, è possibile visualizzare un collegamento ipertestuale a solo gli utenti in una specifica località geografica. Si noti che solo i siti che usano modelli classici possono essere personalizzati in base a gruppo di destinatari. Inoltre, i gruppi di destinatari non sono una funzionalità di protezione. Consentono di inviare contenuto pertinente a gruppi di utenti specifici, ma non impedire che il contenuto disponibile per tutti gli utenti con le autorizzazioni appropriate. Per informazioni sull'uso dei gruppi di destinatari, vedere assegnare contenuto a gruppi di destinatari specifici

Per aggiungere, modifica o Elimina e gruppo di destinatari o una regola gruppo di destinatari, passare alla pagina Gestisci gruppi di destinatari:

  1. Accedere a Office 365 come amministratore globale o amministratore di SharePoint.

  2. Selezionare l'icona di avvio delle app di Icona somigliante a una cialda che rappresenta il clic di un pulsante che rivela più riquadri di applicazioni per la selezione. in alto a sinistra e scegliere Amministratore per aprire l'interfaccia di amministrazione di Office 365. Se il riquadro Amministratore non è visibile, non si hanno le autorizzazioni di amministratore di Office 365 per l'organizzazione.

  3. Nel riquadro a sinistra scegliere Interfacce di amministrazione > SharePoint.

  4. Fare clic su profili utente nel riquadro sinistro.

  5. In persone, fare clic su Gestisci gruppi di destinatari.

    Il collegamento Gestisci gruppi di destinatari nella pagina dei profili utente

    Creazione di un nuovo gruppo di destinatari:

    Creazione di un nuovo gruppo di destinatari

    Creazione di una nuova regola per il pubblico:

    Creazione di regole per un nuovo gruppo di destinatari

I gruppi di destinatari compilare circa settimanale ed è possibile visualizzare solo i membri del pubblico dopo il gruppo di destinatari viene compilato. La pagina di profili utente mostra il numero di gruppi di destinatari, il numero di gruppi di destinatari non compilati, lo stato di compilazione e ora.

Disabilitare la creazione di OneDrive per alcuni utenti

Se alcuni utenti concesso in licenza per l'utilizzo di OneDrive, ma non quelle desiderate per creare un OneDrive (ad esempio per requisiti normativi), è possibile impedire l'operazione. Si noti che se un utente già creato un OneDrive, la modifica dell'impostazione seguente non è possibile eliminarlo.

  1. Accedere a Office 365 come amministratore globale o amministratore di SharePoint.

  2. Selezionare l'icona di avvio delle app di Icona somigliante a una cialda che rappresenta il clic di un pulsante che rivela più riquadri di applicazioni per la selezione. in alto a sinistra e scegliere Amministratore per aprire l'interfaccia di amministrazione di Office 365. Se il riquadro Amministratore non è visibile, non si hanno le autorizzazioni di amministratore di Office 365 per l'organizzazione.

  3. Nel riquadro a sinistra scegliere Interfacce di amministrazione > SharePoint.

  4. Fare clic su profili utente nel riquadro sinistro.

  5. In Utenti scegliere Gestisci autorizzazioni utente.

    Il collegamento Gestisci autorizzazioni utente nella pagina dei profili utente
  6. Per impostazione predefinita, tutti tranne gli utenti esterni sono autorizzati a creare un OneDrive. Rimuovere il gruppo e aggiungere gruppi specifici per consentire solo un sottoinsieme di utenti autorizzati a creare un OneDrive.

    La finestra di dialogo autorizzazioni per controllare chi può creare una OneDrive
  7. Fare clic su OK.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×