Funzione MATR.TRASPOSTA

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Quando occorre trasporre o ruotare celle, è possibile farlo copiando, incollando e usando l'opzione Trasponi. In questo modo si creano però dati duplicati. Per evitarlo, è possibile digitare una formula usando la funzione MATR.TRASPOSTA. Ad esempio, nell'immagine seguente la formula =MATR.TRASPOSTA(A1:B4) dispone le celle da A1 a B4 in orizzontale.

Celle originali sopra, celle con la funzione MATR.TRASPOSTA sotto

Come usare la funzione MATR.TRASPOSTA: assicurarsi di premere CTRL+MAIUSC+INVIO dopo aver digitato la formula. Se non si è mai usato prima questo tipo di formula, seguire le procedure descritte di seguito.

Passaggio 1: Selezionare celle vuote

Selezionare prima di tutto alcune celle vuote, prestando attenzione a selezionare lo stesso numero di celle del gruppo di celle originale, ma nella direzione opposta. Ad esempio, l'immagine seguente mostra 8 celle disposte in verticale:

Celle in A1:B4

Occorre quindi selezionare otto celle orizzontali, come nell'immagine seguente:

Celle A6:D7 selezionate

È qui che verranno inserite le nuove celle trasposte.

Passaggio 2: Digitare =MATR.TRASPOSTA(

Con le celle vuote ancora selezionate, digitare: =MATR.TRASPOSTA(

Excel avrà un aspetto simile al seguente:

=MATR.TRASPOSTA(

Si noti che le otto celle sono ancora selezionate anche se si è iniziato a digitare una formula.

Passaggio 3: Digitare l'intervallo delle celle originali.

Ora digitare l'intervallo delle celle da trasporre. In questo esempio vogliamo trasporre le celle da A1 a B4. La formula sarà quindi =MATR.TRASPOSTA(A1:B4), ma non premere ancora INVIO. Smettere semplicemente di digitare e andare al passaggio successivo.

Excel avrà un aspetto simile al seguente:

=MATR.TRASPOSTA(A1:B4)

Passaggio 4: Infine, premere CTRL+MAIUSC+INVIO

A questo punto premere CTRL+MAIUSC+INVIO. Perché? Perché la funzione MATR.TRASPOSTA viene usata solo nelle formule di matrice e questo è il modo in cui si termina una formula di matrice. In breve, una formula di matrice è una formula che viene applicata a più celle. Poiché al passaggio 1 sono state selezionate più celle, la formula verrà applicata a più celle. Ecco il risultato dopo la pressione di CTRL+MAIUSC+INVIO:

Risultato della formula con le celle A1:B4 trasposte nelle celle A6:D7

Suggerimenti

  • Non è necessario digitare l'intervallo manualmente. Dopo aver digitato =MATR.TRASPOSTA(, è possibile usare il mouse per selezionare l'intervallo. Basta fare clic e trascinare dall'inizio dell'intervallo fino alla fine. Al termine, ricordare però di premere CTRL+MAIUSC+INVIO, non solo INVIO.

  • È necessario trasporre anche il testo e la formattazione delle celle? Provare a copiare, incollare e usare l'opzione Trasponi. Tieni presente che questo crea duplicati. Quindi, se le celle originali cambiano, le copie non vengono aggiornate.

  • Altre informazioni sulle formule di matrice. Creare una formula in forma di matrice oppure, in questo articolo, è possibile leggere le linee guida dettagliate ed esempi.

Dettagli tecnici

La funzione MATR.TRASPOSTA restituisce un intervallo verticale di celle come orizzontale e viceversa. Deve essere immessa come formula di matrice in un intervallo avente un numero di righe e di colonne uguale rispettivamente a quello di colonne e di righe dell'intervallo di origine. Utilizzare la funzione MATR.TRASPOSTA per cambiare l'orientamento verticale e orizzontale di una matrice o di un intervallo su un foglio di lavoro.

Sintassi

MATR.TRASPOSTA(matrice)

Nella sintassi della funzione MATR.TRASPOSTA sono previsti gli argomento seguenti:

  • matrice    Obbligatorio. Matrice o intervallo di celle in un foglio di lavoro che si vuole trasporre. La trasposizione di una matrice viene creata usando la prima riga della matrice come prima colonna della nuova matrice, la seconda riga della matrice come seconda colonna della nuova matrice e così via. Se non si è certi di come immettere una formula in forma di matrice, vedere creare una formulain forma di matrice.

Vedere anche

Trasporre (ruotare) dati da righe a colonne o viceversa

Creare una formula di matrice

Ruotare o allineare i dati di una cella

Formule in forma di matrice: indicazioni ed esempi

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×