Funzione Chr

Restituisce una stringa contenente il carattere associato al codice carattere specificato.

Sintassi

Chr ( codicecar )

L'argomentocodicecar obbligatorio è un valore Long che identifica un carattere.

Osservazioni

I numeri da 0 a 31 corrispondono a codici ASCII standard non stampabili. Ad esempio, Chr(10) restituisce un carattere di avanzamento riga. L'intervallo normale per codicecar è 0-255. Tuttavia, nei sistemi DBCS l'intervallo effettivo per codicecar è-32768 a 65535.

Nota: La funzione ChrB viene usata con i dati di byte contenuti in una stringa. Invece di restituire un carattere, che può essere uno o due byte, ChrB restituisce sempre un singolo byte. La funzione ChrW restituisce una stringa che contiene il carattere Unicode tranne che per le piattaforme in cui Unicode non è supportato, in questo caso il comportamento è identico alla funzione Chr .

Nota:  Visual Basic per Macintosh non supporta le stringhe Unicode. Di conseguenza, ChrW(n) non può restituire tutti i caratteri Unicode per i valori n nell'intervallo di 128-65.535, come avviene nell'ambiente Windows. Invece, ChrW(n) tenta una "migliore ipotesi" per i valori Unicode n maggiore di 127. Di conseguenza, non usare ChrW nell'ambiente Macintosh.

Esempi di query

Espressione

Risultati

Selezionare Chr (97) come expr1 FROM ProductSales GROUP BY Chr (97);

Restituisce il valore "character" per il codice ASCII "97". Risultato: "a".

Selezionare Chr (90) come ChrValue dal gruppo ProductSales da Chr (90);

Restituisce il valore "character" per il codice ASCII "90" nella colonna ChrValue. Risultato: "Z".

Esempio di VBA

Nota: Gli esempi seguenti illustrano l'uso di questa funzione in un modulo di Visual Basic, Applications Edition (VBA). Per altre informazioni sull'uso di VBA, selezionare Riferimenti per sviluppatori nell'elenco a discesa accanto a Cerca e immettere uno o più termini nella casella di ricerca.

Questo esempio usa la funzione Chr per restituire il carattere associato al codice di carattere specificato.

Dim MyChar
MyChar = Chr(65) ' Returns A.
MyChar = Chr(97) ' Returns a.
MyChar = Chr(62) ' Returns >.
MyChar = Chr(37) ' Returns %.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×