Funzionalità di sicurezza di Microsoft 365 Business

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Microsoft 365 Business offre funzionalità di sicurezza semplificata per proteggere i dati su PC, cellulari e Tablet.

In questo argomento

Funzionalità di sicurezza di Microsoft 365 Business Amministrazione centrale

Altre funzionalità di sicurezza

Configurare le funzionalità di protezione da minacce avanzate

Configurare le funzionalità DLP

Configurare la conservazione di posta elettronica con archiviazione Online di Exchange

Configurare le funzionalità di protezione delle informazioni Azure

Domande frequenti

Funzionalità di sicurezza di Microsoft 365 Business Amministrazione centrale

È possibile gestire molte delle funzionalità di sicurezza Microsoft 365 Business nell'interfaccia di amministrazione, che offre un modo semplice per attivare o disattivare queste caratteristiche. Nell'interfaccia di amministrazione è possibile eseguire le operazioni seguenti:

Screenshot della scheda Dispositivi nell'interfaccia di amministrazione

Altre funzionalità di sicurezza

Caratteristiche avanzate in Microsoft 365 Business sono disponibili per proteggere l'azienda minacce informatica e proteggere le informazioni riservate.

  • Office 365 Advanced Threat Protection

    Avanzate rischio degli strumenti (protezione di analisi) proteggere l'azienda da sofisticate anti-phishing e attacchi ransomware progettati per danneggiare impiegati o clienti. Le caratteristiche includono:

    • Con tecnologia AI analisi per rilevare ed eliminare messaggi pericolosi e analisi sofisticata allegato.

    • Automatico verifica dei collegamenti web nel messaggio di posta elettronica per valutare se fanno parte di una combinazione di phishing. In questo modo si attendibili di accedere ai siti Web non sicure.

  • Prevenzione della perdita di dati (DLP).

    È possibile impostare DLP di rilevare automaticamente le informazioni riservate, ad esempio i numeri di carta di credito, numeri di previdenza sociale e così via, per impedire loro accidentale condivisione all'esterno della società.

  • Archiviazione Online di Exchange

    Licenza dell'archiviazione Online di Exchange consente di messaggi da archiviare facilmente con il backup dei dati continua. Archivia tutti i messaggi di posta elettronica dell'utente, inclusi gli elementi eliminati, nel caso in cui sono necessari in un secondo momento per individuazione o ripristino. Inoltre, è possibile usare i criteri di conservazione diverso per mantenere i dati di posta elettronica per controversia legale esenzioni, eDiscovery, o per soddisfare i requisiti di conformità.

  • Protezione delle informazioni Azure

    Consente di protezione di informazioni che è possibile controllare l'accesso alle informazioni riservate nei documenti e posta elettronica e dei controlli "Non inoltrare" e "Non vengono copiati." È anche possibile classificare le informazioni riservate come "Riservato" e specificare come informazioni classificate possono essere condivisi all'esterno e all'interno dell'azienda. Crittografia aziendale è facile da applicare alla posta elettronica e i documenti da mantenere private le informazioni. Microsoft 365 Business include tutte le funzionalità di Azure informazioni protezione piano 1. È anche possibile installare il componente aggiuntivo client di protezione delle informazioni Azure per le applicazioni di Office. Per ulteriori informazioni, vedere Guida all'amministratore di protezione delle informazioni Azure client.

  • Tutte le funzionalità di Intune nel portale di Azure

    Accesso alla Intune interfaccia di amministrazione nel portale di Azure consente di impostare le altre funzionalità di sicurezza, ad esempio la gestione dei dispositivi di Mac OS, iPhone e dispositivi Android e gestione di dispositivi avanzate per Windows, che non sono disponibili tramite Microsoft 365 business admin center.

Nelle sezioni successive descrivono come gestire queste funzionalità nell'interfaccia di sicurezza e conformità e l'interfaccia di amministrazione Intune. Nel tempo controlli semplificati verranno aggiunti all'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 Business.

Configurare le funzionalità di protezione da minacce avanzate

Configurare le funzionalità DLP

Vedere criteri DLP creare da un modello per un esempio su come impostare un criterio di proteggersi personali informazioni personali.

Prevenzione viene fornito con numerosi modelli pronti per l'uso dei criteri per molte impostazioni locali diverse. Ad esempio dati finanziari Australia, Canada Act di informazioni personali, dati finanziari degli Stati Uniti, e così via. Per un elenco completo, vedere modelli di criteri quali il DLP includono . Tutti i modelli possono essere attivati simili all'esempio di modello di dati personali.

Configurare la conservazione di posta elettronica con archiviazione Online di Exchange

Caratteristiche di licenza Dell'archiviazione Online di Exchange agli utenti per la gestione del contenuto standard normativi e conformità mantenendo posta elettronica ai fini della eDiscovery. Inoltre, consente di ridurre i rischi in caso di controversia legale e offre un modo per recuperare i dati dopo violazioni della protezione o quando è necessario recuperare gli elementi eliminati. Per attivare queste funzionalità, utilizzare un'esenzione controversia legale per mantenere tutto il contenuto di un utente o usare i criteri di conservazione per una migliore personalizzazione.

  • Un'esenzione controversie legali: È possibile mantenere tutto il contenuto della cassetta postale tenere inclusi gli elementi eliminati mediante l'inserimento di un'intera cassetta postale, in controversia legale.

    • Per mettere una cassetta postale in attesa di controversia legale, nell'interfaccia di amministrazione:

      1. Nel riquadro di spostamento sinistra, accedi a utenti > utenti attivi.

      2. Selezionare l'utente la cui cassetta postale si vuole archiviare controversia legale tenere e nel riquadro utente espandere impostazioni di posta elettronica e accanto a altre impostazioni scegliere Exchange Modifica proprietà.

      3. Nella pagina cassetta postale per l'utente scegliere caratteristiche cassette postali nel riquadro di spostamento sinistro e quindi selezionare il collegamento Attiva in attesa controversia legale.

      4. In attesa controversia legale nella finestra di dialogo è possibile specificare le controversie legali tenere durata nel campo controversia legale tenere durata, lasciare vuota se si desidera inserire un'esenzione infinita. È anche possibile aggiungere note e indirizzare il proprietario di casella di posta elettronica a un sito Web potrebbe essere necessario spiegare informazioni di controversie tenere > Salva.

  • Conservazione: È possibile abilitare criteri di conservazione personalizzato, ad esempio per mantenere per un periodo di tempo specifico o eliminare il contenuto in modo permanente alla fine del periodo di conservazione. Per ulteriori informazioni, vedere Panoramica dei criteri di conservazione.

Configurare la protezione delle informazioni di Azure

Azure informazioni di protezione (AIP) è una soluzione basata su cloud che consente alle organizzazioni per classificare e facoltativamente, è possibile proteggere i documenti e messaggi di posta elettronica tramite l'applicazione di etichette. Etichette possono essere applicate automaticamente dagli amministratori che definiscono regole e condizioni manualmente da utenti o una combinazione nel punto in cui gli utenti abbiano consigli.

La possibilità di applicare le restrizioni seguenti quando si inviano messaggi di posta elettronica in Outlook sul web viene abilitata automaticamente per tutti gli utenti:

  • Non inoltrare: i destinatari possono leggere il messaggio, ma non inoltrare, non è possibile stampare o copiare il contenuto

  • Crittografare: l'intero messaggio è crittografato. I destinatari devono eseguire operazioni aggiuntive per confermare la propria identità prima di accedere a contenuto crittografato e non è possibile rimuovere la crittografia.

  • Riservato: concede i dipendenti dell'organizzazione tutte le autorizzazioni per il contenuto di posta elettronica e allegati, ma non a persone esterne all'organizzazione. Proprietari di dati possano rilevare e revocare contenuto in qualsiasi momento.

  • Confidenziali: questa limitazione può essere applicata ai dati confidenziali, consentendo ai dipendenti di visualizzare, modificare e rispondere, ma non inoltrare, stampare o copiare i dati. Proprietari di dati possano rilevare e revocare contenuto in qualsiasi momento.

Assicurarsi che sia attivata la protezione delle informazioni di Azure

Per verificare che sia attivato AIP:

  1. Accedere all'interfaccia di amministrazione Azure Active Directory

    È possibile anche accedere individuando amministratore Centra > Azure Active Directory nel riquadro di spostamento sinistra nell'interfaccia di amministrazione.

  2. Selezionare tutti i servizi e immettere La protezione delle informazioni di Azure nella casella di ricerca.

  3. Una volta i risultati verranno visualizzati, fare clic su stella accanto a protezione delle informazioni Azure per renderla preferito e più facilmente in seguito.

  4. Selezionare La protezione delle informazioni di Azure > all'attivazione di protezione e assicurarsi che lo stato è impostato a attivato.

Visualizzare le etichette di criteri e predefinita la protezione delle informazioni di Azure

Per visualizzare e modificare, le etichette esistenti:

  1. Nel dashboard di protezione delle informazioni Azure selezionare classificazioni > etichette.

    Le etichette di protezione delle informazioni Azure predefinite.
  2. È possibile scegliere le etichette per visualizzare le opzioni, è possibile modificare il nome visualizzato, colori e così via.

  3. Vedere Modifica e creare nuove etichette se si desidera crearne uno nuovo.

Installare il client di protezione delle informazioni Azure manualmente

Per installare manualmente il client AIP:

  1. Scaricare AzInfoProtection.exedall'area download Microsoft.

  2. È possibile verificare che sia stata eseguita l'installazione visualizzando un documento di Word e assicurandosi che l'opzione Proteggi è disponibile nella scheda Home.

    Etichette di protezione delle informazioni Azure predefinita in Word.

Per ulteriori informazioni, vedere installare il client.

Domande frequenti

D: sono presenti queste funzionalità di sicurezza disponibili in tutti i mercati?

R: Sì, queste funzioni sono disponibili in tutti i mercati in cui viene venduto Microsoft 365 Business.

D: come reperire il Centro sicurezza e conformità?

R:

  1. Accedere a Microsoft 365 Business tramite le credenziali di amministratore.

  2. Nel riquadro di spostamento sinistra, individuare amministratore Centra ed espanderlo.

    Nel riquadro di spostamento sinistra nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365, scegliere interfacce di amministrazione.
  3. Scegliere sicurezza e conformità per passare all'interfaccia di sicurezza e conformità.

D: come informazioni l'interfaccia di amministrazione Intune

R:

  1. Accedere a Microsoft 365 Business tramite le credenziali di amministratore.

  2. Nel riquadro di spostamento sinistra, individuare amministratore Centra ed espanderlo.

  3. Scegliere Intune per passare all'interfaccia di amministrazione Intune.

Vedere anche

Risorse e la documentazione di Microsoft 365 Business

Introduzione a Microsoft 365 Business

Gestire Microsoft 365 Business

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×