filtrare i dati visualizzati in un controllo

In questo articolo

Panoramica

Considerazioni sulla compatibilità

Impostare un filtro per una casella di riepilogo, un elenco a discesa o una casella combinata

Impostare un filtro per una sezione ripetuta o una tabella ripetuta

Panoramica

Quando si progetta un modello di modulo di Microsoft Office InfoPath, è possibile usare filtri per limitare le scelte disponibili agli utenti quando compilano un modulo basato su questo modello di modulo. Un filtro è una serie di condizioni applicate ai dati in modo da visualizzarne un sottoinsieme. È possibile usare filtri per visualizzare un sottoinsieme dei dati da un'origine dati e ridurre il numero di record visualizzati in un controllo.

Usare un filtro ogni volta che è necessario visualizzare un sottoinsieme dei dati restituiti da una query basata su criteri selezionati da un utente. Questi criteri possono essere un elemento selezionato in un altro controllo (come una casella di riepilogo, una casella combinata, un elenco a discesa o una casella di testo) associato a un campo nell'origine dati.

Si immagini, ad esempio, di creare un modello di modulo che verrà usato per tenere traccia dei prodotti di diversi fornitori. Se si visualizzano tutti i prodotti di tutti i fornitori, l'elenco può essere molto lungo. Per risolvere questo problema, è possibile usare un filtro che permette agli utenti di selezionare un fornitore nell'elenco e visualizzare solo i prodotti del fornitore selezionato. Quando un utente seleziona un fornitore nella casella di riepilogo, alla tabella ripetuta viene applicato un filtro per mostrare solo i prodotti del fornitore selezionato. Se l'utente seleziona un altro fornitore, la tabella ripetuta viene aggiornata con i prodotti del secondo fornitore.

Suggerimento : Se si sa già che gli utenti avranno bisogno di un sottoinsieme coerente di risultati di una query, modificare la query per restituire solo questo sottoinsieme invece di usarne una per recuperare tutti i dati e quindi applicare un filtro per creare un sottoinsieme. Gli utenti riscontreranno tempi di caricamento del modulo inferiori e otterranno i risultati della query più rapidamente, perché la query restituisce solo i dati dall'origine esterna necessaria.

Per mostrare agli utenti che ai dati è applicato un filtro, viene visualizzata l'icona del filtro Icona del filtro quando l'utente sposta il puntatore del mouse sui dati filtrati.

Poiché i filtri limitano il numero di elementi visualizzati a un utente, possono essere applicati solo ai tipi di controlli seguenti:

  • Caselle di riepilogo

  • Elenchi a discesa

  • Caselle combinate

  • Tabelle ripetute

  • Sezioni ripetute

Inizio pagina

Considerazioni sulla compatibilità

I filtri possono essere usati solo in modelli di modulo progettati per essere compilati in InfoPath. Non sono invece disponibili nei modelli di modulo compatibili con browser. Se si usano una casella di riepilogo e una tabella ripetuta in un modello di modulo compatibile con browser, valutare se usare la formattazione condizionale invece dei filtri. La sezione Vedere anche contiene i collegamenti ad altre informazioni su come usare la formattazione condizionale.

Inizio pagina

Impostare un filtro per una casella di riepilogo, una casella di riepilogo a discesa o una casella combinata

Per configurare un filtro in una casella di riepilogo, nel modello di modulo associato all'origine dati con una connessione dati è necessario un controllo casella di riepilogo, elenco a discesa o casella combinata. Non è possibile filtrare dati immessi manualmente in un controllo usando la finestra di dialogo Proprietà controllo.

Impostare un filtro per una casella di riepilogo, un elenco a discesa o una casella combinata

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul controllo che si vuole modificare e quindi scegliere Proprietà controllo dal menu di scelta rapida.

  2. Fare clic sulla scheda Dati.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per utilizzare i valori di un'origine dati, fare clic su Cerca valori nell'origine dati del modulo.

    • Per usare i valori da una connessione dati, fare clic su Cerca valori in un'origine dati esterna e quindi fare clic sulla connessione dati che si vuole usare nell'elenco Origine dati.

  4. Fare clic su Seleziona XPath icona del pulsante accanto alla casella Voci.

  5. Nella finestra di dialogo Seleziona campo o gruppo fare clic sul campo o sul gruppo contenente i campi che forniscono i valori per il controllo e quindi fare clic su Filtra dati.

  6. Nella finestra di dialogo Filtra dati fare clic su Aggiungi.

    Nota : Se si desidera aggiungere una condizione a un filtro esistente, fare clic sul filtro e quindi su Modifica.

  7. Nella prima casella della finestra di dialogo Specifica condizioni filtro fare clic sul nome del campo di cui si desidera filtrare i dati.

  8. Nella seconda casella fare clic sul tipo di filtro che si desidera utilizzare.

  9. Nella terza casella fare clic sul tipo di condizione che si vuole applicare al filtro e quindi digitare la condizione.

  10. Per configurare più di una condizione per il filtro, fare clic su E e quindi eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per applicare la condizione esistente e quella nuova al filtro, fare clic su e e quindi aggiungere la nuova condizione.

    • Per applicare la condizione esistente o quella nuova al filtro, fare clic su o e quindi aggiungere la nuova condizione.

  11. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo.

  12. Per verificare le modifiche, fare clic su Anteprima sulla barra degli strumenti Standard oppure premere CTRL+MAIUSC+B. Il modello di modulo viene aperto in una nuova finestra.

  13. Nella finestra di anteprima selezionare valori diversi nel controllo filtro per verificarne il corretto funzionamento.

    Il filtro non funziona correttamente

    Se i valori nel controllo che contiene un filtro non sono corretti, perché sono troppi o troppo pochi, provare le soluzioni seguenti:

    • Se si usano più condizioni nel filtro, rimuovere tutte le condizioni tranne una per verificare che questa restituisca i valori corretti. Se la prima condizione restituisce i valori corretti, aggiungere un'altra condizione e verificarla.

    • I filtri fanno distinzione tra caratteri maiuscoli e minuscoli. Se si vuole visualizzare i dati che iniziano con un carattere maiuscolo o minuscolo, creare un filtro con una condizione di lettera maiuscola, selezionare o nella finestra di dialogo Specifica condizioni filtro e quindi creare una condizione di lettera minuscola.

    • Se i valori filtrati sono esattamente opposti a quelli previsti, ad esempio se vengono visualizzati i prodotti di tutti i fornitori invece che quelli di un solo fornitore, cambiare il tipo di filtro nella condizione. Ad esempio, se la condizione usa il tipo di filtro è uguale a e si ottengono troppi prodotti, provare a usare il tipo di filtro è diverso da.

Inizio pagina

Impostare un filtro per una sezione ripetuta o una tabella ripetuta

Per configurare un filtro in una sezione ripetuta o una tabella ripetuta, nel modello di modulo è necessario includere una sezione o una tabella conforme ai requisiti seguenti:

  • La sezione o tabella ripetuta deve essere associata a un campo o un gruppo ripetuto.

  • La sezione o tabella ripetuta contiene almeno un controllo associato a un campo che ha una connessione dati.

Ad esempio, è possibile usare un controllo casella di testo in una sezione ripetuta per visualizzare i dati in un campo.

Impostare un filtro per una sezione ripetuta o una tabella ripetuta

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'etichetta Tabella ripetuta o Sezione ripetuta visualizzata sotto la tabella o la sezione nel modello di modulo e quindi scegliere Proprietà controllo dal menu di scelta rapida.

  2. Fare clic sulla scheda Visualizza.

  3. Fare clic su Filtra dati.

  4. Nella finestra di dialogo Filtra dati fare clic su Aggiungi.

    Nota : Per aggiungere una condizione a un filtro esistente, fare clic sul filtro e quindi su Modifica.

  5. Nella prima casella della finestra di dialogo Specifica condizioni filtro fare clic sul nome del campo di cui si desidera filtrare i dati.

  6. Nella seconda casella fare clic sul tipo di filtro che si desidera utilizzare.

  7. Nella terza casella fare clic sul tipo di condizione che si vuole applicare al filtro e quindi digitare la condizione.

  8. Per configurare più di una condizione per il filtro, fare clic su E e quindi eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per applicare la condizione esistente e quella nuova al filtro, fare clic su e e quindi aggiungere la nuova condizione.

    • Per applicare la condizione esistente o quella nuova al filtro, fare clic su o e quindi aggiungere la nuova condizione.

  9. Fare clic su OK due volte per chiudere le finestre di dialogo aperte e tornare alla finestra di dialogo Proprietà controllo.

  10. Per visualizzare un'icona del filtro speciale Icona del filtro all'utente, per indicare che i dati nella sezione ripetuta o nella tabella ripetuta sono stati filtrati, fare clic su Mostra icona del filtro per indicare gli elementi filtrati nella scheda Visualizza della finestra di dialogo Proprietà controllo.

  11. Per verificare il filtro e assicurarsi che funzioni correttamente, fare clic su Anteprima sulla barra degli strumenti Standard. Il modello di modulo viene aperto in una nuova finestra.

  12. Nella finestra di anteprima selezionare valori diversi nel controllo filtro per verificarne il corretto funzionamento.

    Il filtro non funziona correttamente

    Se i valori nel controllo che contiene un filtro non sono corretti, perché sono troppi o troppo pochi, provare le soluzioni seguenti:

    • Se si usano più condizioni nel filtro, rimuovere tutte le condizioni tranne una per verificare che questa restituisca i valori corretti. Se la prima condizione restituisce i valori corretti, aggiungere un'altra condizione e verificarla.

    • I filtri fanno distinzione tra caratteri maiuscoli e minuscoli. Se si vuole visualizzare i dati che iniziano con un carattere maiuscolo o minuscolo, creare un filtro con una condizione di lettera maiuscola, selezionare o nella finestra di dialogo Specifica condizioni filtro e quindi creare una condizione di lettera minuscola.

    • Se i valori filtrati sono esattamente opposti a quelli previsti, ad esempio se vengono visualizzati i prodotti di tutti i fornitori invece che quelli di un solo fornitore, cambiare il tipo di filtro nella condizione. Ad esempio, se la condizione usa il tipo di filtro è uguale a e si ottengono troppi prodotti, provare a usare il tipo di filtro è diverso da.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×