Esportare tabelle o query in un sito di SharePoint

Esportare tabelle o query in un sito di SharePoint

Quando è necessario spostare temporaneamente o definitivamente alcuni dati di Access in un sito di SharePoint, è possibile esportarli nel sito dal database di Access. Quando si esportano dati, Access crea una copia della tabella o dell'oggetto database di query e archivia la copia come elenco. È importante ricordare che l'elenco esportato non rifletterà le modifiche apportate alla tabella di origine o alla query dopo l'operazione di esportazione.

In questo articolo

Scenari comuni per l'esportazione dei dati in un sito di SharePoint

Esportare tabelle o query in un sito di SharePoint

Altre informazioni importanti sull'esportazione

Come viene eseguito il mapping dei tipi di dati di Windows SharePoint Services al tipo di dati di Access

Scenari comuni per l'esportazione dei dati in un sito di SharePoint

È possibile esportare tabelle o query in un sito di SharePoint per una serie di motivi, tra cui:

  • Si sta appena iniziando a usare Windows SharePoint Services e ci si rende conto che sarebbe più semplice per tutti se alcune tabelle del database fossero presenti anche negli elenchi di SharePoint. Quando si vogliono condividere dati con il team, utilizzare gli elenchi di SharePoint può essere più semplice rispetto al lavorare all'interno di un database. Gli elenchi possono anche risultare più facili da sfogliare e modificare per gli utenti meno esperti. È anche possibile sfruttare diverse funzionalità di SharePoint, ad esempio la ricezione di una notifica quando viene modificato un elenco, l'assegnazione e il coordinamento di attività associate a un elenco e la modalità offline.

  • È possibile condividere dati tra Access e un sito di SharePoint in modo continuativo, ma in realtà i dati sono memorizzati in Access. Per visualizzare e modificare i dati più recenti, usando Access o dal sito di SharePoint, è necessario prima esportare i dati come un elenco e quindi inserire un collegamento agli stessi dal database di Access.

  • È necessario usare le query in un database di Access per generare rapporti di stato giornalieri o settimanali e inserire i risultati in uno dei propri siti a intervalli regolari.

Questo argomento presenta i passaggi per l'esportazione di dati in SharePoint come elenco. Per assistenza su come aggiungere un collegamento a un elenco SharePoint da Access, vedere Importare o collegare dati a un elenco SharePoint.

Esportare tabelle o query in un sito di SharePoint

Il modo più semplice per esportare i dati in un sito di SharePoint consiste nell'eseguire l'esportazione guidata Esporta - Sito di SharePoint. Dopo aver eseguito la procedura guidata, è possibile salvare le impostazioni (cioè le informazioni specificate quando è stata eseguita la procedura guidata) come specifiche di esportazione. È quindi possibile rieseguire l'operazione di esportazione senza specificare di nuovo l'input. La procedura descritta in questa sezione illustra come prepararsi per l'esportazione, esportare i dati e salvare le impostazioni come specifica.

Preparare l'operazione

  1. Individuare il database contenente la tabella o la query da esportare.

    Quando si esporta una query, le righe e le colonne nei risultati della query vengono esportate come colonne e voci di elenco. Non è possibile esportare una maschera o un report in SharePoint.

    Nota : È possibile esportare un solo oggetto alla volta.

  2. Identificare il sito di SharePoint in cui si vuole creare un elenco.

    Un indirizzo di sito valido inizia con http:// o https://, seguito dal nome del server, e termina con il percorso del sito specifico sul server. Ad esempio, il seguente è un indirizzo valido:

    https://contoso/AnalysisTeam

  3. Assicurarsi di avere le autorizzazioni necessarie per creare un elenco nel sito di SharePoint. Contattare l'amministratore del server se non si è sicuri delle autorizzazioni.

    L'operazione di esportazione crea un nuovo elenco con lo stesso nome dell'oggetto di origine da Access. Se il sito di SharePoint contiene già un elenco con lo stesso nome, viene chiesto di specificare un nome diverso per il nuovo elenco.

    Nota : Non è possibile sovrascrivere né accodare dati a un elenco esistente.

  4. Esaminare i campi della tabella di origine o della query.

    La tabella seguente illustra le modalità di esportazione di determinati elementi e se è necessario eseguire un'ulteriore azione in casi specifici.

    Elemento

    Risoluzione

    Campi e record

    Vengono esportati tutti i campi e record della tabella o query, inclusi i campi nascosti del foglio dati. Le impostazioni di filtro vengono ignorate durante l'operazione di esportazione.

    Allegati

    Se l'oggetto di origine contiene più di una colonna degli allegati, è necessario rimuoverle tutte tranne una, per il semplice motivo che un elenco di SharePoint può supportare una sola colonna degli allegati. Se l'oggetto di origine contiene più di una colonna di questo tipo, verrà visualizzato un messaggio che richiede di rimuovere tutte le colonne degli allegati tranne una prima di avviare l'operazione. Per risolvere il problema, è possibile copiare tutte le colonne degli allegati aggiuntive in altri oggetti di Access e quindi esportarle in altri elenchi di SharePoint.

    Campi di ricerca con uno o più valori

    I valori visualizzati nei campi di ricerca a valore singolo vengono esportati come campi Scelta del menu a discesa nell'elenco di SharePoint. Se il campo di origine supporta più valori, viene creato un campo Scelta che consente di creare più selezioni nell'elenco di SharePoint.

    Nota : Un campo Scelta di un elenco di SharePoint può essere costituito da non più di una singola colonna. Se il campo di ricerca di origine contiene più colonne, i valori in tutte le colonne vengono combinati in un'unica colonna.

    Campi query calcolati

    I risultati delle colonne calcolate vengono copiati in un campo il cui tipo di dati dipende dal tipo di dati del risultato di calcolo. L'espressione alla base dei risultati non viene copiata.

    Campi di tipo Oggetto OLE

    I campi di tipo Oggetto OLE vengono ignorati durante l'operazione di esportazione.

  5. Se il database di Access di origine non è già aperto, aprirlo e quindi passare alla procedura successiva

Esportare i dati

  1. La posizione della procedura guidata Esporta - Sito di SharePoint varia leggermente in base alla versione di Access. Scegliere la procedura corrispondente alla versione di Access:

    • Se si usa Access 2016, Access 2013 o Access 2010, fare clic sul pulsante Altro nel gruppo Esporta della scheda Dati esterni per visualizzare un elenco di opzioni, quindi fare clic su Elenco SharePoint.

    • Se si usa Access 2007, fare clic su Elenco SharePoint nel gruppo Esporta della scheda Dati esterni.

  2. Verrà visualizzata l'esportazione guidata Esporta - Sito di SharePoint.

    Specificare un sito di SharePoint in cui esportare la tabella o la query di Access.

  3. Nella casella Specificare un sito di SharePoint immettere l'indirizzo del sito di destinazione.

  4. Nella casella Specificare il nome del nuovo elenco immettere un nome per il nuovo elenco.

    Se l'oggetto di origine nel database ha già lo stesso nome di un elenco disponibile nel sito di SharePoint, specificare un nome diverso.

  5. Facoltativamente, immettere una descrizione per il nuovo elenco nella casella Descrizione e quindi selezionare la casella di controllo Apri elenco al termine dell'esportazione.

  6. Fare clic su OK per avviare il processo di esportazione.

  7. Access crea un elenco nel sito di SharePoint e quindi visualizza lo stato dell'operazione nell'ultima pagina della procedura guidata. Al termine dell'operazione di esportazione, è possibile chiudere la procedura guidata o salvare la procedura di esportazione come specifiche.

    Inoltre, durante l'operazione, SharePoint seleziona il tipo di dati corretto per ogni colonna, in base al campo di origine corrispondente. Per visualizzare un elenco di come viene eseguito il mapping dei tipi di dati di Access con quelli di Windows SharePoint Services quando si esportano i dati e di quali impostazioni dei campi vengono esportate per ogni tipo di dati, vedere la sezione Come viene eseguito il mapping dei tipi di dati di Windows SharePoint Services al tipo di dati di Access più avanti in questo articolo.

Altre informazioni importanti sull'esportazione

Come viene eseguito il mapping dei tipi di dati di Windows SharePoint Services al tipo di dati di Access

La tabella seguente mostra come Access identifica il tipo di dati delle colonne nell'elenco esportato quando si esporta una tabella o query.

Tipo di dati di Access

Tipo di dati di Windows SharePoint Services

Impostazioni delle proprietà del campo predefinito

Note

Testo

Una riga di testo

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Numero massimo di caratteri     Rispecchia l'impostazione Dimensione campo in Access.

Valore predefinito     Rispecchia l'impostazione Valore predefinito in Access, se non si tratta di un'espressione. In caso contrario, è vuota.

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Memo/Testo lungo

Più righe di testo

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Numero di elementi da visualizzare     5

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Numero

Numero

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Min     Vuoto

Max     Vuoto

La tabella seguente illustra come la proprietà Numero di posizioni decimali è impostata in base all'impostazione Posizioni decimali in Access.

Impostazione di Access    

Impostazione di Windows SharePoint Services    

Automatica

Automatico

0-5

0-5

6-15

5

Valore predefinito     Rispecchia l'impostazione Valore predefinito in Access, se non si tratta di un'espressione. In caso contrario, è vuota.

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Mostra come percentuale     Sì se la proprietà Formato è impostata su Percentuale.

Data/ora

Data o Ora

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access

Formato data e ora     Impostato su Solo data se la proprietà Formato è impostata su Data breve. In caso contrario, è impostato su Data e ora.

Tipo di calendario     Impostato su Hijri se l'opzione Usa calendario Hijri è selezionata. In caso contrario, è impostato su Gregoriano.

La tabella seguente illustra come la proprietà Valore predefinito è impostata in base all'impostazione Valore predefinito in Access.

Impostazione di Access    

Impostazione di Windows SharePoint Services    

=Date()

Data odierna

Campo impostato su una data specifica

Campo impostato su una data specifica

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Valuta

Valuta

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Min     Vuoto

Max     Vuoto

La tabella seguente illustra come la proprietà Numero di posizioni decimali è impostata in base all'impostazione Posizioni decimali in Access.

Impostazione di Access    

Impostazione di Windows SharePoint Services    

Automatica

Automatico

0-5

0-5

6-15

5

Valore predefinito     Rispecchia l'impostazione Valore predefinito in Access, se non si tratta di un'espressione. In caso contrario, è vuota.

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Tipo di valuta     Rispecchia l'impostazione Formato in Access.

Numerazione automatica

Numero

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Min     Vuoto

Max     Vuoto

Numero di posizioni decimali     Automatico

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Numerazione automatica laddove la proprietà Dimensione campo è impostata su ID replica

Una riga di testo

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Numero massimo di caratteri     38

Valore predefinito     Vuoto

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Sì/No

Sì/No

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Valore predefinito     Rispecchia l'impostazione Valore predefinito in Access, se non si tratta di un'espressione. In caso contrario, è vuota.

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Oggetto OLE

Questo campo non viene esportato

Collegamento ipertestuale

Collegamento ipertestuale

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Formatta URL come     Collegamento ipertestuale

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Allegato

Allegato

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Campi multivalore

Scelta

Nome colonna     Rispecchia l'impostazione Nome campo in Access.

Descrizione     Rispecchia l'impostazione Descrizione in Access.

Obbligatorio     Rispecchia l'impostazione Obbligatorio in Access.

Aggiungi alla visualizzazione predefinita     Sì

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×