Esperienze connesse in Office

Office 365 include numerose caratteristiche utili che sono supportate dai servizi basati sul cloud, le cosiddette "Esperienze connesse", che forniscono funzionalità essenziali per queste caratteristiche. Queste esperienze includono:

Esperienze per l'analisi del contenuto

Si tratta di esperienze che usano il contenuto di Office per fornire consigli di progettazione, suggerimenti di modifica, informazioni dettagliate e funzionalità simili. PowerPoint Designer, Dettatura e Translator sono esempi di questo tipo di esperienze. 

Se si chiede di tradurre un testo in un'altra lingua, ad esempio, è necessario inviare il testo al nostro servizio automatico che traduce automaticamente il testo nella lingua richiesta e lo restituisce all'utente.

Esperienze per scaricare contenuti online

Si tratta di esperienze che consentono di cercare e scaricare contenuti online, compresi i modelli, le immagini, i modelli 3D, video e materiali di riferimento per arricchire i propri documenti. I tipi di dati complessi di Excel o le informazioni meteo di Outlook sono esempi di questo tipo di esperienze.

Per fornire le previsioni meteo per i successivi due giorni, ad esempio, Outlook si connette a Bing per recuperare i dati meteo pertinenti.

Nota: Per un elenco completo di esperienze connesse, vedere Esperienze connesse di Office

Controllo delle esperienze

Office include queste esperienze connesse.  Per disattivare queste esperienze, in un'applicazione qualsiasi di Office 365, ad esempio Word, Excel o PowerPoint, passare a File > Account > Gestisci impostazioni. È possibile disabilitare o abilitare una categoria (o entrambe).  

Inoltre, è presente un'impostazione che consente di disattivare queste esperienze connesse, insieme ad altre, come la creazione condivisa di documenti e l’archiviazione di file online. Si noti che se si utilizza questa impostazione per disattivare le esperienze connesse, alcune funzionalità dei servizi di Office saranno comunque disponibili, ad esempio la sincronizzazione della cassetta postale in Outlook, oltre a un numero limitato di servizi essenziali al funzionamento di Office e che non possono essere disabilitati, ad esempio, il servizio di gestione licenze che conferma che si dispone di una un'apposita licenza di Office. I dati di servizio necessari connessi a questi servizi vengono raccolti e inviati a Microsoft, indipendentemente dalle altre impostazioni configurate.

Vedere anche

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×