Esperienze classiche e moderne di SharePoint

Esperienze classiche e moderne di SharePoint

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Per altre informazioni sulle esperienze moderne in SharePoint in Office 365, inclusi gli elementi e il modo in cui vengono riconosciuti.

L'esperienza moderna è stata progettata per essere convincente, flessibile, mobilee più facile da usare. È disponibile in SharePoint in Office 365. Alcune esperienze moderne sono disponibili con SharePoint Server 2019.

Le esperienze seguenti sono moderne per impostazione predefinita:

  • Home page di SharePoint in Office 365

  • La maggior parte degli elenchi e delle raccolte

  • Pagine Home del sito del nuovo sito del team e delle comunicazioni

  • Nuove pagine

  • Contenuto del sito

  • Utilizzo del sito

  • Cestino

Le pagine Home del sito del team esistente e altre pagine del sito, come wiki e pagine Web part, sono esperienze classiche.

Non esiste una mappatura di 1:1 di tutte le esperienze classiche e moderne. Questo articolo illustra le differenze tra le esperienze classiche e moderne e offre suggerimenti per passare a esperienze moderne.

Per informazioni più dettagliate, vedere la Guida all'esperienza moderna di SharePoint.

Nota: Gli amministratori di SharePoint tenant possono trovare informazioni e strumenti utili nelle personalizzazioni dell' esperienza moderna e modernizzare i siti di SharePoint classici. Se si è uno sviluppatore, vedere SharePoint Starter Kit, dove si trova la soluzione che include numerose web part, estensioni e altri componenti che è possibile usare come esempio e ispirazione per le proprie personalizzazioni.

Home page di SharePoint

La Home page di SharePoint online in Office 365 è un'esperienza moderna in cui è possibile trovare e accedere facilmente ai siti di SharePoint all'interno dell'organizzazione. Troverai anche notizie dai siti che stai seguendo, siti visitati di frequente e altre notizie suggerite. È inoltre possibile creare siti e post di notizie da questa pagina (se l'amministratore ha abilitato la possibilità di farlo). Ulteriori informazioni su cosa si vedrà e come usare la Home page in trovare notizie, siti e portali in SharePoint.

Home page di SharePoint Online

Elenchi e raccolte

L'esperienza predefinita per gli elenchi e le raccolte è ottimizzata per le attività più comuni. Copiare e spostare i file con la barra dei comandi. Aggiungere documenti, aggiungere file come collegamenti, filtrare e ordinare in modo semplice e applicare la formattazione alle colonne.

Differenze tra elenchi e raccolte classici e moderni

Raccolta documenti classica Raccolta documenti moderna

Libreria classica a sinistra, raccolta moderna a destra

Ci sono alcune caratteristiche classiche che sono diverse o non disponibili nella visualizzazione moderna. Questi includono alcuni tipi di colonna e alcune personalizzazioni. Per informazioni più dettagliate, vedere differenze tra le nuove esperienze e quelle classiche per gli elenchi e le raccolte.

Passare tra elenchi e raccolte classici e moderni

Per spostarsi tra le visualizzazioni classiche e moderne di elenchi e raccolte, vedere cambiare l'esperienza predefinita per gli elenchi o le raccolte documenti da nuovo o da classico.

Siti del team

I siti dei team moderni sono più collaborativi che mai. Usano i gruppi di Office 365 per un modello di autorizzazioni più semplice. I siti del team vengono inoltre prepopolati con notiziemoderne, collegamenti rapidi e attività del sito. Come per tutte le funzionalità moderne, i siti del team sono ottimizzati per un aspetto ottimale nei dispositivi mobili. Per altre informazioni sulle fantastiche funzionalità, vedere che cos'è un sito del team di SharePoint?

Differenze tra i siti del team classico e moderno

Sito classico Sito moderno

Sito classico a sinistra, sito moderno a destra

Di seguito sono riportate alcune delle principali differenze tra i siti del team classico e moderno:

  • Gruppi di Office 365 Una delle principali differenze tra i siti del team classico e moderno è che i siti dei team moderni sono connessi a gruppi di Office 365. I gruppi consentono di scegliere un set di persone con cui si vuole collaborare e di creare facilmente una raccolta di risorse che gli utenti possono condividere. risorse come una cartella posta in arrivo di Outlook condivisa, un calendario condiviso o una raccolta documenti per la collaborazione sui file. Non è necessario concedere manualmente le autorizzazioni per tutte quelle risorse perché ai membri aggiunti al gruppo vengono assegnate automaticamente le autorizzazioni necessarie per gli strumenti disponibili nel gruppo. I gruppi di Office 365 sono diversi dai gruppi di SharePoint che si estendono su più risorse di Office 365, sono più flessibili e sono più facili da usare. È possibile aggiungere facilmente persone a un gruppo o semplicemente condividere il sito con singoli utenti facendo clic su Impostazioni, quindi autorizzazioni sito per il sito.  

  • Home page  Quando si crea un sito del team classico dal modello di sito del team, le web part per gli annunci, il calendario e i collegamenti vengono automaticamente aggiunti alla Home page, mentre in un sito moderno si ottiene una sezione per le notizie, i collegamenti rapidi, l'attività del sito e una raccolta documenti.

  • Branding  Usare il marchio aziendale nei siti del team di SharePoint è molto comune e per i siti classici è possibile usare temi del sito, CSS alternativi e pagine master. Anche se questi elementi non sono supportati nei siti moderni, sono disponibili nuovi e semplici modi per eseguire la personalizzazione e la personalizzazione del sito. Ad esempio, è possibile personalizzare in modo semplice e rapido i colori del sito di SharePoint modificando il tema in base allo stile e al marchio professionali. Per altre informazioni sull'uso dei temi, vedere modificare l'aspetto del sito di SharePoint. Per informazioni su come creare temi personalizzati, vedere il tema del sito di SharePoint.

  • Alcune delle altre differenze tra i siti del team classico e moderno includono il provisioning dei siti più rapido, la modifica in linea del menu di avvio rapido e altro ancora.

Come spostare un sito del team classico in un sito del team moderno

Non esiste una mappatura di 1:1 tra tutte le funzionalità di un sito classico e un sito del team moderno. Gli amministratori della raccolta siti possono però connettere un sito classico a un gruppo e aggiornare la Home page alla nuova esperienza Home page contemporaneamente. Informazioni su come connettere un sito del team di SharePoint con esperienza classica a un nuovo gruppo di Office 365.Gli amministratori della raccolta siti non possono connettere un sito classico a un gruppo, ma l'amministratore potrebbe aver disattivato questa funzionalità. Vedere consentire agli utenti di connettere i siti del team classico a nuovi gruppi di Office 365.

Se si vuole mantenere il sito classico senza aggiungere un gruppo, ma si vuole sfruttare una Home page moderna, è possibile creare una pagina moderna con le web part desiderate e quindi impostarla come Home page del sito classico.

Per informazioni e strumenti più approfonditi, vedere modernizzare i siti classici.

Siti di comunicazione

Un sito di comunicazione è il luogo ideale per comunicare informazioni ad altri utenti. Si possono condividere notizie, report, stati e altre informazioni in un formato visivamente accattivante. Lo scopo di un sito di comunicazione è simile a quello dei siti di pubblicazione classici, ma ci sono molte differenze. In generale, i siti di comunicazione sono più semplici da creare e non si basano sull'infrastruttura dei siti di pubblicazione. 

Sito di comunicazione

Sito di comunicazione

Differenze tra siti di comunicazione e siti di pubblicazione

Un sito di pubblicazione di SharePoint viene in genere usato per creare portali Intranet e di comunicazione. I siti di pubblicazione sono in genere più strutturati e costruiti con una pagina master e un modello di pubblicazione siti. Poiché un portale di pubblicazione è una raccolta siti, può anche includere siti secondari. Per creare un sito di pubblicazione, è necessario attivare le caratteristiche di pubblicazione. Una soluzione completa per un sito di pubblicazione potrebbe prevedere un lavoro di progettazione e sviluppo più profondo per creare pagine master personalizzate e layout di pagina di progettazione.

Un sito di comunicazione non si basa sull'attivazione delle funzionalità di pubblicazione. non usa una pagina master; ed è in genere meno strutturata. È progettato per essere usato senza siti secondari. Usa pagine e Web part moderne. Anche se in un sito di comunicazione sono presenti meno strutture e imposte, è facile creare una pagina bella e mobile senza codice.  Viene creato con uno dei tre modelli seguenti: argomento (con Web part per iniziare a condividere informazioni come notizie ed eventi), presentare (con Web part per usare foto o immagini che mostrano un prodotto, un team o un evento) oppure vuoto per creare una struttura personalizzata.

Come spostarsi nei siti di comunicazione

Non esiste un mapping di 1:1 tra i siti di pubblicazione e i siti di comunicazione e non è possibile aggiornare automaticamente i siti di pubblicazione ai siti di comunicazione. Per impostazione predefinita, la funzionalità di pagina moderna non è abilitata in un portale di pubblicazione di SharePoint. Quando si è pronti, è consigliabile pianificare e iniziare a creare nuovi siti di comunicazione in base alle esigenze. Altre informazioni sulla creazione di un sito di comunicazione in SharePoint Online.

Pagine e Web part

Le pagine moderne offrono un modo semplice e veloce per creare pagine reattive usando le funzionalità delle web part moderne. Le pagine sono simili alle pagine Web part classiche e alle pagine di pubblicazione, ma sono meno strutturate e facili da creare. Per altre informazioni sulle pagine moderne, vedere aggiungere una pagina a un sito. Se non si riesce a creare una pagina moderna, l'amministratore potrebbe aver disattivato la possibilità di farlo. Gli amministratori possono vedere consentire agli utenti di creare pagine del sito moderne per ulteriori informazioni.

Differenze tra pagine classiche e pagine moderne

Pagina Web part classica Pagina moderna

Pagina Web part classica a sinistra, pagina moderna a destra

Web part Le pagine moderne usano Web part moderne. Le web part moderne sono progettate per essere più facili da usare, per essere più veloci e per avere un aspetto ottimale. Con le web part moderne non è necessario usare alcun codice. È importante tenere presente che, per motivi di sicurezza, le web part moderne non consentono l'inserimento di codice come JScript. È anche importante sapere che le web part classiche non possono essere usate nelle pagine moderne e che le web part moderne non possono essere usate nelle pagine classiche, a meno che uno sviluppatore non crei una Web part personalizzata progettata per essere usata in una pagina classica. Inoltre, non esiste una mappatura di 1:1 delle web part classiche e moderne, ma esistono web part che hanno finalità analoghe. Per informazioni su tutte le web part moderne, vedere uso di Web part nelle pagine di SharePoint Online. Per vedere quali Web part moderne hanno le stesse finalità di alcune web part classiche usate comunemente, vedere esperienze di Web part classiche e moderne.

Per gli sviluppatori, il Framework di SharePoint consente la creazione di Web part moderne personalizzate che vengono visualizzate direttamente nella casella degli strumenti Web part. Il Framework di SharePoint consente anche le estensioni e l'uso personalizzati dell'API Microsoft Graph.  Gli sviluppatori possono inoltre consultare SharePoint Starter Kit, dove è possibile trovare soluzioni che includono numerose web part, estensioni e altri componenti che è possibile usare come esempio e ispirazione per le proprie personalizzazioni.

Dispositivi mobili pronti  A differenza delle pagine classiche, le pagine moderne (e in effetti tutte le funzionalità moderne) sono progettate per rispondere e avere un aspetto ottimale sui dispositivi mobili. Scaricare l'app SharePoint per dispositivi mobili.

Layout  Quando si crea una pagina Web part classica, è possibile scegliere un layout con le aree web part da usare. Il layout non può essere modificato dopo il fatto. Con le pagine moderne, il layout è flessibile e può essere modificato in qualsiasi momento.

Pagine wiki  Un altro tipo di pagina in SharePoint Online è una pagina wiki. Non esiste un equivalente moderno di una pagina wiki.

Come passare alle pagine moderne

In questo momento non è possibile modificare una pagina classica in una pagina moderna senza usare una soluzione di codicea più passaggi, che può funzionare correttamente per gli amministratori IT e gli sviluppatori. Se non si è nessuno di questi, è consigliabile iniziare a pianificare e creare pagine moderne in base alle esigenze.

Siti hub

I siti hub sono un ottimo modo per legare diversi siti con lo stesso marchio e la stessa struttura di spostamento. A differenza delle raccolte siti, i siti hub hanno una struttura piatta anziché gerarchica. In questo modo le raccolte siti classiche possono essere più flessibili. Per informazioni su siti hub, vedere informazioni su un sito hub di SharePoint

Differenze tra i siti hub e le raccolte siti

Le raccolte siti sono gerarchiche e altamente strutturate. I siti hub hanno una struttura piana e sono più flessibili in termini di aggiunta e rimozione di siti dall'hub. Diversamente dalle raccolte siti, i siti associati a un sito hub possono adottare automaticamente la stessa personalizzazione e il tema del sito hub. I siti associati ricevono anche una struttura di spostamento comune e gli utenti possono eseguire ricerche in tutti i siti associati.

Come spostare le raccolte siti nei siti hub

Non esiste un mapping di 1:1 tra raccolte siti e siti hub, pertanto non è possibile spostare automaticamente una raccolta siti in un sito hub. Tuttavia, puoi creare siti hub una volta abilitati da un amministratore. Quindi, è possibile iniziare a spostare gradualmente i siti in una struttura del sito hub. Per altre informazioni, vedere pianificazione dei siti hub di SharePoint.

Microsoft Flow

I flussi di lavoro di SharePoint e Microsoft Flow sono entrambi progettati per automatizzare i processi aziendali, ad esempio i documenti di routing per l'approvazione. Con Microsoft Flow, è più facile che prima automatizzare i processi senza risorse di sviluppo estese. Per informazioni sul flusso, vedere la documentazione del flusso Microsoft.

Differenze tra flusso di lavoro Microsoft e flusso di lavoro di SharePoint

Microsoft Flow è integrato negli elenchi e nelle raccolte di SharePoint per impostazione predefinita. È sufficiente selezionare flusso nella barra degli strumenti dell'elenco o della raccolta. Il flusso di lavoro di SharePoint, invece, viene creato in SharePoint Designer o Visual Studio.

Flow consente l'integrazione in Office 365, tra cui Outlook, Microsoft teams e altro ancora. È anche possibile automatizzare le azioni con servizi di terze parti, come DropBox e Twitter.

Flow usa un'interfaccia grafica avanzata che semplifica l'automazione dei processi ed è progettata per funzionare in modo ottimale sui dispositivi mobili. Flusso di lavoro di SharePoint fornisce anche processi automatici che possono richiedere un investimento nelle risorse per sviluppatori. In questo momento non tutte le azioni del flusso di lavoro di SharePoint sono disponibili in flusso, ma altre vengono aggiunte nel tempo.

Come spostare flussi di lavoro di SharePoint in Microsoft Flow

Non esiste un mapping di 1:1 tra flusso di lavoro di SharePoint e Microsoft Flow. Si consiglia di pianificare e automatizzare tutti i nuovi processi con Flow.

Non è necessario spostare immediatamente il flusso del flusso di lavoro di SharePoint esistente. Potresti tuttavia trovare alcuni casi in cui il flusso offrirà funzionalità migliori, più punti di integrazione e prestazioni migliori rispetto al flusso di lavoro di SharePoint. Per questi casi, potrebbe essere utile esaminare se la creazione di un nuovo flusso da zero fornisca un valore migliore rispetto al continuo dipendere da un flusso di lavoro di SharePoint esistente.

Ricerca

La ricerca moderna è personale e i risultati visualizzati sono diversi da quelli che gli altri vedono, anche quando si cercano le stesse parole. I risultati vengono visualizzati prima di iniziare a digitare nella casella di ricerca e i risultati vengono aggiornati durante la digitazione. Ulteriori informazioni su ciò che si vedrà.

Si trovano le caselle di ricerca moderne nella Home page di SharePoint, nei siti di comunicazione e nei siti del team moderno. 

Casella Cerca Search results

 Casella di ricerca classica a sinistra, casella di ricerca moderna a destra

Alcune caratteristiche di ricerca classiche sono diverse o non disponibili nella ricerca moderna. Informazioni sulle differenze tra le esperienze di ricerca classiche e moderne in SharePoint Server.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×