Eseguire una macro di Access mediante tasti di scelta rapida

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

È possibile assegnare un azione o un insieme di azioni a una specifica scelta rapida da tastiera tasti o creando una macro AutoKeys gruppo di macro. Quando si preme il tasto o i tasti di scelta rapida, Microsoft Office Access esegue l'azione.

Nota: Se si assegna un'azione a un tasto di scelta rapida che è già stata assegnata per l'accesso, l'azione che si assegna a tasti di scelta rapida sostituisce l'assegnazione di chiave di accesso. CTRL + C, ad esempio è la scelta rapida da tastiera per il comando Copia. Se si assegnano tasti di scelta rapida a una macro, viene eseguita la macro anziché il comando Copia.

Creare la macro AutoKeys

  1. Nel gruppo <ui>Altro</ui> della scheda <ui>Crea</ui> fare clic su <ui>Macro</ui>. Se il comando non è disponibile, fare clic sulla freccia sotto al pulsante <ui>Modulo</ui> o <ui>Modulo di classe</ui>, quindi su <ui>Macro</ui>.

  2. Nel gruppo Mostra/Nascondi della scheda Progettazione fare clic su Nomi delle Macro per visualizzare la colonna Nome della Macro.

  3. Nella colonna Nome della Macro, premere il tasto o i tasti di scelta a cui si vuole assegnare l'azione o un insieme di azioni.

  4. Nella colonna azione, aggiungere l'azione che si desidera creare il collegamento chiave o la tastiera per eseguire. Ad esempio, è possibile aggiungere un'azioneoRunMacrche viene eseguita la macro Stampa Record corrente quando si preme CTRL + P.

    Macro AutoKeys contenente l'azione della macro StampaRecord

    Per assegnare più di un'azione per la scelta rapida da tastiera, aggiungere altre azioni che si desidera sotto la prima azione. Lasciare vuoto per ogni azione corretto nella colonna Nome Macro.

  5. Ripetere i passaggi 3 e 4 per eventuali altre assegnazioni di tasti che si desidera verificare.

  6. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi su Salva oppure premere CTRL+S.

  7. Nella finestra di dialogo Salva con nome in Nome Macro digitare AutoKeys.

Nuove assegnazioni di tasti sono disponibili non appena si salva il gruppo di macro e sono valide ogni volta che si apre il database. Se si desidera, è possibile ignorare le assegnazioni di tasti (e molte altre opzioni di avvio) tenendo premuto il tasto MAIUSC mentre si apre il database.

Sono disponibili collegamenti a ulteriori informazioni sulla creazione di macro nella sezione Vedere anche.

Importante: Se il database non è stato concesso attendibile disponibilità, alcuni macro azioni sono disabilitate. È possibile abilitare tutte le azioni di macro facendo clic su Opzioni nella barra dei messaggi e quindi selezionare Attiva il contenuto. In questo modo tutte le azioni di macro fino a quando non si chiude il database. Per ulteriori informazioni su come concedere definitivamente attendibile stato a un database, vedere i collegamenti nella sezione Vedere anche di questo articolo.

Sintassi di scelte rapide da tastiera AutoKeys

Nella tabella seguente viene illustrato un esempio scelte rapide da tastiera che è possibile immettere nella colonna Nome della Macro per assegnare tasti in una macro AutoKeys gruppo di macro. Queste scelte rapide da tastiera sono un sottoinsieme di sintassi che viene usato nell'istruzione InviaTastiMicrosoft Visual Basic.

Nome macro

Chiave o tasti di scelta rapida

^ A o ^ 4

CTRL + A o CTRL + 4

{F1}

F1

^ {F1}

CTRL+F1

+ {F1}

MAIUSC+F1

{INSERIRE}

INS

^ {INSERIRE}

CTRL + INS

+ {INSERT}

MAIUSC + INS

{ELIMINARE} o {DEL}

CANC

^ {ELIMINARE} o ^ {CANC}

CTRL+CANC

+ {ELIMINARE} o + {CANC}

MAIUSC + CANC

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×