Eseguire una macro

Esistono diversi modi per eseguire una macro in Microsoft Excel. Una macro è un'azione o un set di azioni che è possibile usare per automatizzare le attività. Le macro vengono registrate nel linguaggio di programmazione Visual Basic, Applications Edition. Per eseguire una macro è sempre possibile fare clic sul comando Macro nella scheda Sviluppo della barra multifunzione. In base alla modalità di esecuzione assegnata, una macro può essere eseguita anche usando una combinazione di combinazione di tasti, facendo clic su un pulsante sulla barra di accesso rapido o in un gruppo personalizzato della barra multifunzione oppure facendo clic su un oggetto, un elemento grafico o un controllo. È anche possibile scegliere di eseguire la macro automaticamente all'apertura di una cartella di lavoro.

Prima di eseguire macro

Prima di iniziare usare le macro, è necessario abilitare la scheda Sviluppo.

  • In Windows passare a File > Opzioni > Personalizzazione barra multifunzione.

  • In Mac passare a Excel > Preferenze... > Barra multifunzione e barra di accesso rapido.

  • Quindi, nella sezione Personalizzazione della barra multifunzione in Schede principali selezionare la casella di controllo Sviluppo e premere OK.

  1. Aprire la cartella di lavoro contenente la macro.

  2. Nella scheda Sviluppo, nel gruppo Codice fare clic su Macro.

  3. Nella casella Nome macro fare clic sulla macro da eseguire e premere il pulsante Esegui.

  4. Sono disponibili anche altre opzioni:

    • Opzioni: aggiungere una combinazione di tasti o una descrizione della macro.

    • Passaggio: apre Visual Basic Editor, che visualizza la prima riga della macro. Se si preme F8, si scorre il codice della macro una riga alla volta.

    • Modifica: apre Visual Basic Editor, che consente di modificare il codice della macro in base alle proprie esigenze. Dopo aver apportato le modifiche, è possibile premere F5 per eseguire la macro dall'editor.

È possibile aggiungere una combinazione di tasti a una macro durante la registrazione ed è anche possibile aggiungerne una a una macro esistente:

  1. Fare clic su Macro nel gruppo Codice della scheda Sviluppo.

  2. Nella casella Nome macro fare clic sulla macro da assegnare a una combinazione di tasti.

  3. Fare clic su Opzioni.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni macro.

  4. Nella casella Combinazione di tasti digitare una lettera minuscola o maiuscola da usare con la combinazione di tasti.

    Note : 

    • In Windows la combinazione di tasti per le lettere minuscole è CTRL+lettera. Per le lettere maiuscole, è CTRL+MAIUSC+lettera.

    • In Mac la combinazione di tasti per le lettere minuscole è OPZIONE+COMANDO+lettera, ma funziona anche CTRL+lettera. Per le lettere maiuscole, è CTRL+MAIUSC+lettera.

    • Prestare attenzione quando si assegnano le combinazione di tasti perché, se la cartella di lavoro contenente la macro è aperta, queste combinazioni avranno la precedenza su quelle predefinite di Excel. Ad esempio, se si assegna una macro a CTRL+z, si perderà la funzionalità Annulla. Per questo motivo, è in genere preferibile usare CTRL+MAIUSC+lettera maiuscola, ad esempio CTRL+MAIUSC+Z, che non ha una combinazione di tasti equivalente in Excel.

    Per un elenco delle combinazioni di tasti con CTRL già assegnati in Excel, vedere l'articolo Scelte rapide da tastiera e tasti funzione di Excel.

  5. Nella casella Descrizione digitare una descrizione della macro.

  6. Fare clic su OK per salvare le modifiche e quindi su Annulla per chiudere la finestra di dialogo Macro.

Per eseguire una macro da un pulsante della barra di accesso rapido, è necessario prima aggiungere il pulsante alla barra. Per sapere come fare, vedere Assegnare una macro a un pulsante.

È possibile creare un gruppo personalizzato da visualizzare in una scheda della barra multifunzione e quindi assegnare una macro a un pulsante in tale gruppo. Ad esempio, si può aggiungere alla scheda Sviluppo un gruppo personalizzato denominato "Macro personali" e quindi aggiungere una macro (che verrà visualizzata come pulsante) al nuovo gruppo. Per sapere come fare, vedere Assegnare una macro a un pulsante.

Eseguire una macro facendo clic su un'area di un oggetto grafico

È possibile creare in un oggetto grafico un'area sensibile su cui si può fare clic per eseguire una macro.

  1. Nel foglio di lavoro inserire un oggetto grafico, ad esempio un'immagine, un disegno o una forma. Uno scenario comune prevede di disegnare una forma Rettangolo arrotondato e di formattarla per renderla simile a un pulsante.

    Per informazioni sull'inserimento di un oggetto grafico, vedere Aggiungere, modificare o eliminare forme.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'area sensibile creata e quindi scegliere Assegna macro.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per assegnare all'oggetto grafico una macro esistente, fare doppio clic sulla macro o immetterne il nome nella casella Nome macro.

    • Per registrare una nuova macro da assegnare all'oggetto grafico selezionato, fare clic su Registra, digitare un nome per la macro nella finestra di dialogo Registra macro e quindi fare clic su OK per iniziare a registrare la macro. Al termine della registrazione della macro fare clic su Ferma registrazione Icona del pulsante nel gruppo Codice della scheda Sviluppo.

      Suggerimento :  È anche possibile fare clic su Ferma registrazione Icona del pulsante sul lato sinistro della barra di stato.

    • Per modificare una macro esistente, fare clic sul relativo nome nella casella Nome macro e quindi su Modifica.

  4. Fare clic su OK.

Nella scheda Sviluppo fare clic su Visual Basic per avviare Visual Basic Editor. Cercare in Gestione progetti il modulo contenente la macro da eseguire e aprirlo. Tutte le macro in questo modulo verranno elencate nel riquadro a destra. Selezionare la macro da eseguire, posizionando il cursore in un punto qualsiasi all'interno delle macro, quindi premere F5 o passare a Esegui > Esegui macro nel menu.

Creare un evento Workbook_Open.

L'esempio seguente usa l'evento Open per eseguire una macro all'apertura della cartella di lavoro.

  1. Aprire la cartella di lavoro nella quale si desidera aggiungere la macro oppure creare una nuova cartella di lavoro.

  2. Nella scheda Sviluppo, nel gruppo Codice fare clic su Visual Basic.

  3. Nella finestra Gestione progetti fare clic con il pulsante destro del mouse sull'oggetto ThisWorkbook e quindi scegliere Visualizza codice.

    Suggerimento : Se la finestra Gestione progetti non è visibile, scegliere Gestione progetti dal menu Visualizza.

  4. Nell'elenco Oggetto sopra alla finestra Codice selezionare Workbook.

    Per l'evento Open viene creata automaticamente una routine vuota simile alla seguente:

    Private Sub Workbook_Open()

    End Sub

  5. Aggiungere alla routine le righe di codice seguenti:

    Private Sub Workbook_Open()
    MsgBox Date
    Worksheets("Sheet1").Range("A1").Value = Date
    End Sub

  6. Passare a Excel e salvare la cartella di lavoro come cartella di lavoro con attivazione macro (file con estensione xlsm).

  7. Chiudere e riaprire la cartella di lavoro. Quando si riapre la cartella di lavoro, Excel esegue la routine Workbook_Open, che consente di visualizzare la data odierna in una finestra di messaggio.

  8. Fare clic su OK nella finestra del messaggio.

    Nota : La cella A1 di Sheet1 contiene anche la data in seguito all'esecuzione della routine Workbook_Open.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova funzionalità o un miglioramento in Excel UserVoice.

Inizio pagina

Vedere anche

Eseguire automaticamente una macro all'apertura di una cartella di lavoro 

Automatizzare le attività con il registratore macro

Registrare una macro per aprire cartelle di lavoro specifiche all'avvio di Excel

Creare e salvare tutte le macro personali in una singola cartella di lavoro

Salvare una macro

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×