Eliminare un blocco appunti di OneNote 2016 per Windows da OneDrive

Quando un blocco appunti condiviso di OneNote 2016 in OneDrive non è più necessario, la prima cosa da fare è decidere se eliminarlo completamente oppure conservarlo, ma toglierlo da OneDrive.

Eliminare un blocco appunti da OneDrive

Se non si vuole che il blocco appunti sia visibile in OneDrive e non è necessario salvare le note, è possibile eliminare il blocco appunti.

Attenzione :  L'eliminazione del blocco appunti è permanente. Assicurarsi di voler davvero eseguire questa operazione e di aver copiato le informazioni da conservare.

Nota : Se il blocco appunti da eliminare si trova nel computer, non nel cloud, vedere Eliminare un blocco appunti dal computer.

  1. Aprire OneDrive e trovare il blocco appunti nell'elenco di documenti.

  2. Posizionare il puntatore sul riquadro e selezionare la casella visualizzata.

  3. Scegliere Gestisci > Elimina.

  4. Tornare a OneNote e fare clic sul nome del blocco appunti appena eliminato da OneDrive.

  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul blocco appunti da chiudere e scegliere Chiudi blocco appunti.

    È possibile chiudere un blocco appunti se non è più necessario usarlo.

Importante :  Chiudere il blocco appunti eliminato nell'elenco dei blocchi appunti è importante, oppure OneNote tenterà di eseguire la sincronizzazione con un blocco appunti che non esiste più e verrà visualizzato un errore di sincronizzazione.

Inizio pagina

Spostare un blocco appunti nel computer

Per conservare il contenuto del blocco appunti senza che questo continui a essere visibile in OneDrive, è possibile spostarlo nel computer. Non è possibile spostare tutto un blocco appunti direttamente in una nuova posizione. È possibile spostarne il contenuto sezione per sezione dopo aver creato un nuovo blocco appunti nel computer, poi sarà possibile spostarvi il contenuto ed eliminare il blocco appunti originale da OneDrive.

Nota : Lo spostamento di un blocco appunti nel computer presenta qualche svantaggio. Non è possibile avere le note negli altri dispositivi. Se si vuole usare al massimo OneNote, ma non si desidera che altri utenti possano vedere le note, considerare l'ipotesi di tenere il blocco appunti in OneDrive. Non è necessario condividerlo con altri utenti, ma è possibile aprirlo dal proprio smartphone, tablet o sul Web. Se altri utenti hanno già accesso al blocco appunti, è possibile interromperne la condivisione in qualsiasi momento o modificare chi può visualizzarlo o modificarlo.

  1. In OneNote scegliere File > Nuovo >Computer.

  2. Specificare un nome per il blocco appunti e scegliere Crea blocco appunti.

  3. Fare clic sulla freccia accanto al nome del blocco appunti in modo da visualizzare tutti i blocchi appunti.

    Usare il menu a sinistra per passare da un blocco appunti all'altro.

  4. Fare clic sull'icona della puntina da disegno per aggiungere il riquadro Blocco appunti.

  5. Ora che tutti i blocchi appunti sono visibili, trascinare ogni sezione dal blocco appunti da eliminare in quello appena creato.

    Trascinare sezioni da un blocco appunti all'altro

  6. Aprire OneDrive e trovare il blocco appunti nell'elenco di documenti.

  7. Posizionare il puntatore sul riquadro e selezionare la casella visualizzata.

  8. Scegliere Gestisci > Elimina.

  9. Tornare a OneNote e fare clic sul nome del blocco appunti appena eliminato da OneDrive.

  10. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul blocco appunti da chiudere e scegliere Chiudi blocco appunti.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×