Download delle cartelle pubbliche preferite in modalità cache

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Questa caratteristica è necessario usare un account di Microsoft Exchange Server 2000, Exchange Server 2003 o Exchange Server 2007 in modalità cache. La maggior parte degli account privati e personali non utilizzano Microsoft Exchange. Per ulteriori informazioni sugli account di Microsoft Exchange e su come determinare la versione di Exchange si è connessi, vedere i collegamenti nella sezione Vedere anche.

Quando non si dispone di una connessione al server di posta o si lavora fuori rete, è possibile accedere alle cartelle pubbliche visualizzate nella cartella Preferite in Cartelle pubbliche.

  1. Scegliere Impostazioni account dal menu Strumenti.

  2. Nella scheda Posta elettronica selezionare l'account di posta elettronica di Exchange Server e quindi fare clic su Cambia.

  3. Fare clic su Altre impostazioni e quindi sulla scheda Avanzate.

  4. In Impostazioni modalità cache selezionare la casella di controllo Scarica cartella Preferite di Cartelle pubbliche.

Nota: Verranno scaricati solo gli elementi delle cartelle pubbliche contenute nella cartella Preferite.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×