Domande frequenti su Office 365 Message Encryption

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Ottenere informazioni su come usare le nuove funzionalità di protezione di messaggio in Office 365? Cercare una risposta. Inoltre, dare un'occhiata domande frequenti sulla protezione dei dati in Azure protezione delle informazioni per le risposte alle domande relative al servizio di protezione dei dati, Azure Rights Management, protezione delle informazioni Azure.

Che cos'è Office 365 messaggio crittografia (abitazione)?

Crittografia messaggi combina Rights management di e la crittografia di posta elettronica. Funzionalità di gestione di diritti sono gestite per la protezione delle informazioni di Azure.

Chi può utilizzare crittografia messaggi?

È possibile utilizzare le nuove funzionalità di crittografia messaggi nei casi seguenti:

  • Se non è mai impostati crittografia messaggi o IRM per Exchange Online in Office 365.

  • Se è stata configurata crittografia messaggi e IRM, è possibile utilizzare questa procedura se si usa il servizio di Azure Rights Management di protezione delle informazioni Azure.

  • Se si utilizza Exchange Online con servizio Active Directory Rights Management (RMS di Active Directory), è possibile attivare queste nuove funzionalità immediatamente. Se, tuttavia, è necessario eseguire la migrazione AD RMS per la protezione delle informazioni di Azure prima di tutto. Dopo aver completato la migrazione, è possibile impostare correttamente crittografia messaggi.

    Se si sceglie di continuare a usare AD RMS locale con Exchange Online invece di eseguire la migrazione ad Azure Information Protection, non sarà possibile usare queste nuove funzionalità.

Quali abbonamenti è necessario utilizzare le nuove funzionalità di crittografia messaggi?

Per utilizzare le nuove funzionalità di crittografia messaggi, è necessario uno dei piani seguenti:

  • Office 365 la crittografia dei messaggi è disponibile come parte di Office 365 E3 ed E5, E3 Microsoft ed E5, Office 365 A1, A3, A5 e Office 365 G3 e G5. I clienti non è necessario altre licenze per ricevere le nuove funzionalità di protezione con tecnologia la protezione delle informazioni di Azure.

  • È anche possibile aggiungere piani di Azure informazioni protezione piano 1 per le operazioni seguenti per ricevere le nuove funzionalità di crittografia messaggi di Office 365: Exchange Online piano 1, Exchange Online piano 2, Office 365 F1, Office 365 Business Essentials, Office 365 Business Premium o Office 365 Enterprise E1.

  • Ogni utente che da crittografia messaggi di Office 365 deve essere concesso in licenza per essere coperta dalla caratteristica.

  • Per un elenco completo vedere le descrizioni dei servizi di Exchange Online per la crittografia dei messaggi di Office 365.

È possibile usare Exchange Online con anticipare la chiave (BYOK) la protezione delle informazioni di Azure?

Sì! Si consiglia di completare la procedura per configurare BYOK prima di configurare crittografia messaggi.

Per ulteriori informazioni su BYOK, vedere pianificazione e implementazione la chiave tenant la protezione delle informazioni di Azure.

Crittografia messaggi e BYOK con la protezione delle informazioni di Azure sostituire approccio Microsoft richieste di dati di terze parti, ad esempio citazioni?

No. Crittografia messaggi e l'opzione per fornire e controllo personalizzate chiavi di crittografia, denominate BYOK, da protezione delle informazioni Azure non sono stati progettati per rispondere a citazioni imposizione di legge. Crittografia messaggi con BYOK per la protezione delle informazioni di Azure, progettata per i clienti incentrati sui conformità. Microsoft si molto seriamente le richieste di terze parti per i dati dei clienti. Come provider di servizi cloud, è sempre assistenza per la privacy dei dati dei clienti. Nel caso in cui è visualizzato un comparizione, è sempre tentativo di reindirizzare la terza parte al cliente per ottenere le informazioni. (Leggere il blog di Brad Smith: dati dei clienti di protezione da parte di enti governativi). Informazioni dettagliate della richiesta che riceverà periodicamente pubblicato. Per ulteriori informazioni relative alle richieste di dati di terze parti, vedere risposta per la pubblica amministrazione e le richieste di imposizione di legge per accedere ai dati dei clienti in Microsoft Trust Center. Vedere anche "Intercettazione dei dati dei clienti" in Termini di servizi in linea (OST).

Questa caratteristica relazione alle caratteristiche di Office 365 messaggio crittografia (abitazione) e Information Rights Management (IRM) legacy?

Nuove funzionalità per la crittografia dei messaggi di Office 365 sono un'evoluzione della IRM esistente e le soluzioni di crittografia messaggi preesistenti. Nella tabella seguente vengono fornite informazioni dettagliate.

Confronto di crittografia messaggi legacy, IRM e nuove funzionalità di crittografia messaggi

Funzionalità

Versioni precedenti di crittografia messaggi

IRM

Nuove funzionalità di crittografia messaggi

Inviare un messaggio di posta elettronica crittografato

Solo tramite regole del flusso di posta elettronica di Exchange

Per gli utenti finali avviato da Outlook per PC, Outlook per Mac o Outlook sul web. o tramite Exchange regole del flusso di posta

Per gli utenti finali avviato da Outlook per PC, Outlook per Mac o Outlook sul web. o tramite le regole del flusso di posta elettronica

Gestione dei diritti

-

Eseguire l'opzione non inoltrare e i modelli personalizzati

Eseguire opzione non inoltrare, opzione solo crittografare, predefinito e i modelli personalizzati

Tipo di destinatario supportato

Solo i destinatari esterni

Solo i destinatari interni

Destinatari interni ed esterni

Esperienza utente per destinatario

Destinatari esterni ricevuto un messaggio HTML che scaricati e aperti nel browser o scaricare app per dispositivi mobili.

I destinatari interni ricevuta solo posta elettronica crittografato in Outlook per PC, Outlook per mac e Outlook sul web.

I destinatari interni ed esterni riceveranno posta elettronica in Outlook per PC, Outlook per Mac, Outlook sul web, Outlook per Android e Outlook per iOS o tramite un portale web indipendentemente dal fatto siano o meno nella stessa organizzazione di Office 365 o qualsiasi Office 365 organizzazione. Portale di crittografia messaggi non richiede alcun download.

Visualizzare il supporto del tasto personalizzato

Non disponibile

Non disponibile

BYOK supportati

Come abilitare le nuove funzionalità di crittografia messaggi per la propria organizzazione?

Vedere configurare la nuova funzionalità di crittografia messaggi di Office 365.

Verrà rimossa la versione precedente di crittografia messaggi?

È comunque possibile usare la versione precedente di crittografia messaggi, verrà eliminato non al momento. Tuttavia, consigliamo altamente alle organizzazioni di utilizzare la soluzione di crittografia messaggi nuova e migliorata. I clienti che non è già stato distribuito crittografia messaggi non è possibile configurare una nuova distribuzione della versione precedente di crittografia messaggi.

Organizzazione Usa Active Directory Rights Management, è possibile utilizzare questa funzionalità?

No. Se si utilizza Exchange Online con servizio Active Directory Rights Management (RMS di Active Directory), è possibile attivare queste nuove funzionalità immediatamente. Se, tuttavia, è necessario eseguire la migrazione AD RMS per la protezione delle informazioni di Azure prima di tutto.

Organizzazione dispone di una distribuzione ibrida di Exchange. È possibile utilizzare questa caratteristica?

Locale gli utenti possono inviare messaggi crittografati usando le regole del flusso di posta elettronica Exchange Online. Per eseguire questa operazione, è necessario instradare la posta elettronica tramite Exchange Online.

Quali client di posta elettronica è necessario utilizzare per creare un messaggio crittografato di crittografia messaggi? Quali applicazioni sono supportati per l'invio di messaggi protetti?

È possibile creare messaggi protetti da Outlook 2016 e Outlook 2013 per PC e Mac e da Outlook sul web.

Per leggere e rispondere ai messaggi di posta elettronica protetti sono supportati i client di posta elettronica?

È possibile leggere e rispondere da Outlook per PC e Mac (2013 e 2016), Outlook sul web e Outlook mobile (Android e iOS) se si è un utente di Office 365. È possibile utilizzare il client di posta nativi iOS anche se l'organizzazione lo consente. Se si è un utente non Office 365, è possibile leggere e rispondere ai messaggi crittografati sul web tramite un web browser.

Quali tipi di file sono supportati come allegati nei messaggi di posta elettronica protetti? Gli allegati ereditano i criteri di protezione associati a messaggi di posta elettronica protetti?

È possibile allegare qualsiasi tipo di file a un messaggio protetto, tuttavia i criteri di protezione vengono applicati solo per i file formati indicati di seguito.

Se un formato di file supportato, ad esempio un file di Word, Excel o PowerPoint, il file è sempre protetto, anche dopo aver scaricato l'allegato dal destinatario. Ad esempio, allegato è protetto da non inoltrare, se il destinatario originale Scarica e inoltra l'allegato a un nuovo destinatario, il nuovo destinatario non sarà possibile aprire un file protetto.

Allegati di file PDF supportati?

Se si allega un file PDF a un messaggio protetto, verrà protetto il messaggio stesso, ma ulteriore protezione non verrà applicato al file PDF dopo il destinatario ha ricevuto. Ciò significa che il destinatario può Salva con nome, inoltra, copia e stampa il file PDF.

Sono OneDrive per gli allegati Business supportati?

Non ancora. OneDrive per gli allegati Business non sono supportati e gli utenti finali non è possibile crittografare un messaggio contenente un cloud OneDrive per allegato Business.

È crittografare automaticamente i messaggi installando e configurando Criteri?

Sì. Utilizzare le regole del flusso di posta elettronica in Exchange Online per crittografare automaticamente un messaggio in base a determinate condizioni. Ad esempio, è possibile creare criteri che si basano sulle destinatario ID, dominio del destinatario, o il contenuto nel corpo o nell'oggetto del messaggio. Vedere definire regole del flusso di posta elettronica per crittografare i messaggi di posta elettronica in Office 365.

È crittografare automaticamente i messaggi mediante l'impostazione dei criteri in dati perdita prevenzione (DLP) tramite la sicurezza e Allinea al centro conformità?

Attualmente è possibile solo impostare regole del flusso di posta elettronica in Exchange Online. Crittografia non è supportata in DLP tramite la sicurezza e Allinea al centro conformità.

È possibile personalizzare i messaggi crittografati con il marchio della società?

Sì! Per informazioni sulla personalizzazione dei messaggi di posta elettronica e il portale di crittografia messaggi, vedere aggiungere il marchio dell'organizzazione per i messaggi crittografati. Vedere aggiungere il marchio dell'organizzazione per i messaggi crittografati.

Esistono funzionalità di creazione di report o approfondimenti per messaggi di posta elettronica crittografati?

Non al momento ma disponibile a breve.

È possibile utilizzare la crittografia dei messaggi con caratteristiche di conformità, ad esempio eDiscovery?

Sì. Tutti i messaggi di posta elettronica crittografato sono individuabili dalle funzionalità di conformità di Office 365.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×