Diventare l'amministratore e acquistare Office 365 per l'organizzazione

Microsoft semplifica l'iscrizione e l'uso di strumenti e servizi per la produttività per le persone di un'organizzazione, senza dover attendere la distribuzione formale da parte del reparto IT.

L'organizzazione può permettere agli utenti di continuare a usare questi servizi senza alcuna configurazione o altre attività. Se tuttavia gli utenti si sono iscritti a Riunioni Skype come uno di questi servizi, è possibile assegnare un amministratore per eseguire l'aggiornamento e ottenere una soluzione più completa per le riunioni con Skype for Business e le applicazioni di Office, archiviazione e condivisione di file e altro ancora.

Perché diventare l'amministratore e acquistare Office 365 per l'organizzazione?

Quando un dipendente si iscrive a Riunioni Skype con il proprio account aziendale, non può gestire il servizio. Inoltre, ottiene solo le caratteristiche di base: ha a disposizione un numero illimitato di riunioni, ma con un massimo di 10 partecipanti, che dopo 60 giorni diminuisce a 3.

Quando si configura un amministratore per il servizio e si acquista Office 365 per gli utenti, questi ottengono caratteristiche più avanzate. L'amministratore potrà anche gestire i servizi, per applicare criteri e aggiungere nuovi utenti.

Come vantaggio aggiuntivo, l'amministratore ottiene anche supporto telefonico 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Come diventare l'amministratore

Per diventare amministratori, è necessario dimostrare di essere proprietari del dominio usato dagli utenti per iscriversi, ad esempio contoso.com. È quindi possibile eseguire l'aggiornamento a Office 365 per tutti gli utenti della società che usano già Riunioni Skype. È possibile usare una procedura guidata per eseguire i diversi passaggi.

Nota: L'operazione per diventare l'amministratore e l'aggiornamento a Office 365 fanno parte dello stesso processo. Non è possibile eseguire l'aggiornamento senza prima diventare l'amministratore, né è possibile gestire i servizi come amministratore se non si esegue anche l'aggiornamento a Office 365.

Perché Microsoft chiede di dimostrare la proprietà del dominio? Perché chiunque si iscrive con un indirizzo di posta elettronica nello stesso dominio, ad esempio rob@contoso.com e sara@contoso.com viene raggruppato insieme in base al nome di dominio. Il gruppo cui appartiene ogni utente viene determinato attraverso la parte del dominio dell'indirizzo di posta elettronica, come "contoso.com", perché le persone della stessa organizzazione possano lavorare insieme. Poiché appartengono allo stesso gruppo, questi utenti possono collaborare tra loro.

Per diventare l'amministratore per il gruppo, verificare di essere il proprietario del dominio all'interno del quale sono raggruppati tutti gli utenti dell'organizzazione. È logico supporre che chi ha l'autorità per dimostrare la proprietà del dominio, accedendo all'area di gestione del dominio, potrà anche gestire i servizi di Office 365 per le persone che lo usano.

L'amministratore può anche aggiungere nuovi utenti o applicare criteri nel modo desiderato.

Panoramica dei passaggi:

Panoramica delle fasi per diventare amministratore e acquistare Office 365.

Una procedura guidata permette di eseguire i diversi passaggi del processo, ma ecco un riepilogo di ogni passaggio.

Numero uno in un cerchio rosa.

Iscrizione    Prima di diventare l'amministratore, è necessario aver già eseguito l'iscrizione a Riunioni Skype con il proprio indirizzo di posta elettronica aziendale.

Numero due in un cerchio rosa.

Esecuzione della procedura guidata    Dopo aver completato l'iscrizione, eseguire la procedura guidata in uno di questi modi:

  • Eseguire la procedura guidata Diventare l'amministratore, visualizzata dopo aver fatto clic sul riquadro Amministratore nell'icona di avvio delle app Icona di avvio delle app di Office 365 .

OPPURE

  • Fare clic sull'opzione Aggiorna a Office 365 in Riunioni Skype e quindi scegliere l'abbonamento a Office 365 cui si vuole passare.

Numero tre in un cerchio rosa.

Verifica della proprietà del dominio    Quindi, è necessario dimostrare in Office 365 di essere proprietari del nome di dominio, ad esempio contoso.com, associato agli indirizzi di posta elettronica dell'organizzazione e di gestirlo. Solo il proprietario del nome di dominio ha l'autorità per eseguire questa operazione.

Numero quattro in un cerchio rosa.

Acquisto delle licenze    Nell'ultimo passaggio della procedura guidata è necessario acquistare le licenze di Office 365 per ogni utente dell'organizzazione che ha completato l'iscrizione a Riunioni Skype con il proprio indirizzo di posta elettronica aziendale.

Ad esempio, se due utenti si sono iscritti a Riunioni Skype con il proprio indirizzo di posta elettronica aziendale, sarà necessario acquistare due licenze, una per ciascuno.

Nota: Non è possibile gestire Office 365 fino a quando non si acquistano le licenze.

Abbonamento a Office 365

Dopo aver verificato il dominio e acquistato le licenze, l'organizzazione viene aggiornata a Office 365. Questo passaggio comporta anche il trasferimento (all'abbonamento a pagamento) delle impostazioni personali dall'abbonamento a Riunioni Skype usate dai singoli utenti.

L'abbonamento a Office 365 al quale viene aggiornata l'organizzazione dipende dalla procedura guidata usata:

Modalità di avvio della procedura guidata

Opzioni di abbonamento

Tramite il riquadro Amministratore nell'icona di avvio delle app

Office 365 Business Essentials

Scegliendo Aggiorna a Office 365 in Riunioni Skype

Office 365 Business Essentials o Office 365 Business Premium

Passaggi successivi

L'amministratore di Office 365 può scegliere di eseguire le attività seguenti:

Attività   

Dettagli   

Aggiungere o rimuovere licenze

È possibile aggiungere altre licenze per gli utenti che non usano ancora Office 365 oppure rimuoverle per gli utenti che non devono più usare l'abbonamento a Office 365 dell'organizzazione. Vedere Gestire le licenze.

Contattare altre persone che si sono già iscritte

Contattare gli utenti e informarli che si sta gestendo il loro abbonamento a Office 365 e che è stato eseguito l'aggiornamento. Seguire questi passaggi per visualizzare un elenco Utenti attivi e i rispettivi indirizzi di posta elettronica.

Iniziare a usare Office 365

Visitare l'Area risorse di Office 365 per informazioni su come accedere, controllare la posta elettronica, condividere documenti e altro ancora. L'amministratore e gli utenti possono usare questo sito per iniziare a usare Office 365.

Gestire l'abbonamento a Office 365

Visitare la Guida per l'amministratore di Office 365 per informazioni su attività amministrative comuni, come l'aggiunta e la rimozione di utenti, la reimpostazione delle password e la configurazione di dispositivi mobili.

Serve ulteriore assistenza?

Ottenere assistenza dai forum della community di Office 365 Amministratori: Accedere e creare una richiesta di servizio Amministratori: Contattare il supporto
Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×