Disattivare, disabilitare o disinstallare OneDrive

Disattivare, disabilitare o disinstallare OneDrive

Se non si vuole usare OneDrive, la soluzione più semplice consiste nello scollegarlo.

Per interrompere la sincronizzazione per un periodo di tempo, è possibile sospendere temporaneamente OneDrive e riprendere la sincronizzazione in un secondo momento. Informazioni su Come sospendere e riprendere la sincronizzazione in OneDrive.

Note: 

  • Quando si disabilita o si disinstalla OneDrive nel computer, i file e i dati vengono preservati. È sempre possibile accedere ai file da OneDrive.com.

  • In Windows 10 OneDrive è il percorso di salvataggio predefinito per file e documenti. Questo significa che i nuovi documenti o i file vengono salvati automaticamente in OneDrive a meno che non si scelga di salvarli in una posizione diversa nel PC. Per altre informazioni, vedere l'argomento su come salvare i file in OneDrive per impostazione predefinita in Windows 10.

Scollegare OneDrive

  1. Selezionare l'icona della nuvola bianca o blu di OneDrive nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni.

    Client di sincronizzazione di OneDrive con icone a forma di nuvole bianche e blu

    Nota: Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste Pulsante Mostra icone nascoste. accanto all'area di notifica per vedere l'icona di OneDrive. Se l'icona non viene visualizzata nell'area di notifica, OneDrive potrebbe non essere in esecuzione. Fare clic su Start, digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi selezionare OneDrive nei risultati.

  2. Nel centro attività selezionare Altro > Impostazioni.

    Screenshot che mostra l'accesso alle impostazioni di OneDrive

  3. Nella scheda Account fare clic su Scollega questo PC e su Scollega account.

Nascondere o disinstallare OneDrive

In alcune versioni di Windows è anche possibile nascondere o disinstallare OneDrive. È anche possibile disinstallare l'app OneDrive per dispositivi mobili dai dispositivi Android e iOS.

OneDrive è incorporato alcune versioni di Windows e non può essere disinstallato. È però possibile nasconderlo e arrestare il processo di sincronizzazione, in modo che resti nascosto. Per farlo, disattivare tutte le impostazioni di OneDrive e rimuovere la cartella OneDrive da Esplora file.

Windows 10

  1. Selezionare l'icona della nuvola bianca o blu di OneDrive nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni.

    Client di sincronizzazione di OneDrive con icone a forma di nuvole bianche e blu

    Nota: Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste Pulsante Mostra icone nascoste. accanto all'area di notifica per vedere l'icona di OneDrive. Se l'icona non viene visualizzata nell'area di notifica, OneDrive potrebbe non essere in esecuzione. Fare clic su Start, digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi selezionare OneDrive nei risultati.

  2. Nel centro attività selezionare Altro > Impostazioni.

    Screenshot che mostra l'accesso alle impostazioni di OneDrive

  3. Nella scheda Impostazioni deselezionare tutte le caselle di controllo in Generale.

  4. Nella scheda Salvataggio automatico impostare gli elenchi Documenti e immagini su Solo questo PC e deselezionare le altre caselle.

  5. Nella scheda Account fare clic su Scegli cartelle.

  6. Nella finestra Sincronizza i file di OneDrive in questo PC selezionare e deselezionare la casella accanto a Sincronizza tutti i file e le cartelle nel mio OneDrive. In questo modo vengono prima selezionate tutte le caselle, quindi vengono tutte deselezionate. Fare clic su OK per chiudere la finestra e tornare alle impostazioni.

    In questo modo tutti i file di OneDrive vengono rimossi dal computer, ma vengono lasciati su OneDrive.com.

  7. Fare clic su OK per salvare le modifiche in Impostazioni.

  8. Riaprire Impostazioni. Nella scheda Account fare clic su Scollega OneDrive. Chiudere la casella Benvenuti in OneDrive visualizzata.

  9. Aprire Esplora file, fare clic con il pulsante destro del mouse su OneDrive e scegliere Proprietà.

    Nella scheda Generale, accanto ad Attributi, selezionare la casella Nascosto. OneDrive viene così nascosto in Esplora file.

  10. Di nuovo nel centro attività selezionare Altro Pulsante Altro nell'app OneDrive per Android , quindi selezionare Esci da OneDrive. L'icona OneDrive viene così rimossa dall'area di notifica.

Windows 8.1

  1. Nel menu Start del computer tenere premuto o fare clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro OneDrive, quindi toccare o scegliere Rimuovi da Start.

  2. Passare a Impostazioni PC usando il riquadro Impostazioni PC nel menu Start oppure scorrere rapidamente dal bordo destro dello schermo e toccare Impostazioni, quindi Modifica impostazioni PC.

  3. In Impostazioni PC toccare o fare clic su OneDrive.

  4. Nella scheda Archiviazione file disattivare l'opzione Salva documenti in OneDrive per impostazione predefinita.

  5. Nella scheda Rullino selezionare Non caricare foto e disattivare l'opzione Carica automaticamente i video in OneDrive.

  6. Nella scheda Impostazioni di sincronizzazione, in Impostazioni di sincronizzazione con OneDrive, disattivare l'opzione Sincronizza impostazioni su questo PC.

  7. Nella scheda Connessioni a consumo disattivare tutte le opzioni.

  8. Per nascondere OneDrive in Esplora file, aprire Esplora file e quindi nell'elenco cartelle a sinistra fare clic con il pulsante destro del mouse su OneDrive e scegliere Proprietà.

    Nella scheda Generale, in Attributi, selezionare la casella Nascosto.

L'app OneDrive viene fornita con Windows 8.1 e Windows RT 8.1 e non può essere disinstallata, ma è possibile disinstallare OneDrive da Windows 7, Windows Vista e da alcune versioni di Windows 10. OneDrive non può essere disinstallato dai telefoni con Windows 10.

Se viene disinstallato, la cartella OneDrive non viene più sincronizzata, ma gli eventuali file o dati archiviati in OneDrive sono ancora disponibili quando si accede a OneDrive.com.

Windows 10

  1. Fare clic sul pulsante Start, digitare Programmi nella casella di ricerca e quindi selezionare Installazione applicazioni nell'elenco dei risultati.

  2. In App e funzionalità trovare e selezionare Microsoft OneDrive, quindi selezionare Disinstalla. Se viene chiesto di specificare una password amministratore o una conferma, digitare la password o immettere la conferma.

Windows 7 o Windows Vista

  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi nella casella di ricerca digitare Aggiungi programmi e fare clic su Programmi e funzionalità nell'elenco dei risultati.

  2. Fare clic su Microsoft OneDrive e quindi su Disinstalla. Se viene chiesto di specificare una password amministratore o una conferma, digitare la password o immettere la conferma.

Dispositivi Android

  1. Passare a Impostazioni e selezionare Archiviazione/memoria.

  2. Selezionare OneDrive e toccare Disinstalla.

Dispositivi iOS

  1. Passare alla schermata Home, quindi toccare e tenere premuta l'icona dell'app OneDrive

  2. Toccare la X che compare nell'angolo in alto a sinistra dell'icona dell'app.

macOS

Basta trascinare l'app OneDrive nel Cestino.

Servono altre informazioni?

Correzioni o soluzioni alternative per recenti problemi di OneDrive

Ottenere assistenza dall'Answer Desk. In un'app OneDrive per dispositivi mobili, scuotere il dispositivo per ottenere assistenza o condividere il feedback su OneDrive.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×