Differenze tra le esperienze nuove e quelle classiche per elenchi e raccolte

Differenze tra le esperienze nuove e quelle classiche per elenchi e raccolte

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

La nuova raccolta documenti e l'esperienza di elenco in SharePoint Online sono più veloci, vengono visualizzati meglio nei browser per dispositivi mobili ed è più facile da usare. Con la nuova esperienza è possibile:

  • Creare nuove cartelle e caricare le cartelle nello stesso modo in OneDrive, usando la barra dei comandi anziché la barra multifunzione. È anche possibile copiare e spostare facilmente i file usando la barra dei comandi.

  • Aggiungere i documenti in alto per evidenziarli.

  • Aggiungere file come collegamenti anziché copiarli tra i siti.

  • È facile aggiungere, riordinare, ridimensionare, ordinare, filtrare e raggruppare colonne e creare visualizzazioni personalizzate.

  • Modificare rapidamente le informazioni sui file e accedere facilmente a anteprime e dettagli aggiuntivi.

  • Migliorare la visualizzazione degli elenchi con la formattazione delle colonne e la formattazione della visualizzazione elenco.

  • Aggiungere dati di posizione RTF da Bing Maps o dalla directory dell'organizzazione.

La nuova esperienza supporta i temi, lo spostamento e i pulsanti personalizzati creati nell'esperienza classica. Tuttavia, alcune funzionalità possono essere usate solo nell'esperienza classica.

Note: 

Funzionalità disponibili solo nell'esperienza classica

  • La barra multifunzione classica è sostituita da una barra dei comandi nell'esperienza moderna.

  • Alcune funzionalità sono disponibili solo tramite la barra multifunzione classica:

    • Tendenze popolarità

    • Feed RSS

    • Elementi più popolari

    • Connetti a Outlook

    • Connettersi a Office

    • Esporta in Excel

      Nota: L'esportazione in Excel è disponibile solo nell'esperienza classica per le raccolte documenti (e solo in Internet Explorer). È invece disponibile nella nuova esperienza per gli elenchi (solo in Internet Explorer e Microsoft Edge).

    • Apri con Access

    • Web part Modulo

    • Modifica raccolta

    • Nuova azione rapida

    • Dichiara come record

    • Invia a

    • Segui

  • Totali elementi

  • Stili personalizzati (ad esempio Tabella semplice o Dettagli documento)

  • Più web part nelle pagine della visualizzazione elenco

  • Caratteristiche che configurano la disponibilità della visualizzazione diversa a seconda della cartella

  • Visualizzazione albero

  • Visualizzazioni per posizione

  • Collegamenti di spostamento personalizzati nei siti di pubblicazione

  • Colonne dati esterne

  • Colonne di georilevazione

  • Colonne di pubblicazione (HTML pubblicazione, Immagine pubblicazione, Collegamento ipertestuale pubblicazione)

  • Modelli di elenco diversi dalla raccolta documenti, elenco personalizzato, elenco annunci, elenco collegamenti, raccolta immagini, raccolta risorse, collegamenti promossi, raccolta moduli, raccolta pagine wiki, raccolta risorse, collegamenti promossi e raccolta pagine wiki.

    Nota: L'esperienza moderna per l'elenco dei problemi, l'elenco dei contatti e l'elenco personalizzato nella visualizzazione foglio dati vengono introdotti gradualmente alle organizzazioni che hanno acconsentito al programma di rilascio mirato. Ciò significa che puoi ancora vedere gli elenchi con questi modelli nell'esperienza classica.

  • Personalizza in InfoPath

  • Strategia di download minima

  • Pubblicazione SharePoint Server

  • Codice JSLink in campi o viste

  • Personalizzazione delle visualizzazioni elenco tramite la proprietà Collegamento XSL di XsltListViewWebPart

  • Azioni personalizzate che includono proprietà ScriptBlock o ScriptSrc

    Le azioni personalizzate che non includono proprietà ScriptBlock o ScriptSrc continueranno a funzionare come previsto

  • Content Organizer

  • Segui

  • Modalità di blocco delle autorizzazioni utente con accesso limitato

Funzionalità che causano la nuova esperienza per passare automaticamente all'esperienza classica

Tipi di colonna

  • Colonne dati esterne

  • Colonne di georilevazione

  • Colonne di pubblicazione (HTML pubblicazione, Immagine pubblicazione, Collegamento ipertestuale pubblicazione)

Autorizzazioni

  • Modalità di blocco delle autorizzazioni utente con accesso limitato

Personalizzazioni

  • Modelli di elenco diversi dalla raccolta documenti, elenco personalizzato, elenco annunci, elenco collegamenti, raccolta immagini, raccolta risorse, collegamenti promossi, raccolta moduli e raccolta pagine wiki

    Nota: L'esperienza moderna per la raccolta di asset, i collegamenti promossi, la raccolta moduli e la raccolta pagine wiki sono state introdotte gradualmente per le organizzazioni che hanno acconsentito al programma di rilascio mirato. Ciò significa che puoi ancora vedere gli elenchi con questi modelli nell'esperienza classica.

  • Codice JSLink nei campi

  • Azioni personalizzate nell'elenco che include le proprietà ScriptBlock o ScriptSrc

  • Una pagina di visualizzazione elenco con una Web part diversa dalla web part visualizzazione elenco

  • Pagine di benvenuto del set di documenti

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×