Definire regole del flusso di posta elettronica per crittografare i messaggi di posta elettronica in Office 365

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

In qualità di amministratore globale di Office 365, è possibile creare regole del flusso di posta elettronica, noto anche come le regole di trasportoper proteggere i messaggi di posta elettronica inviati e ricevuti. È possibile impostare regole per crittografare tutti i messaggi in uscita e rimuovere la crittografia messaggi crittografati provenienti da all'interno dell'organizzazione e viceversa risposte ai messaggi crittografati inviati dall'organizzazione. È possibile utilizzare il Interfaccia di amministrazione di Exchange o i cmdlet di Windows PowerShell per Exchange Online per creare le regole. Oltre alle regole di crittografia globale, è anche possibile abilitare o disabilitare le opzioni di crittografia di singoli messaggi per gli utenti finali.

Se la migrazione di recente da AD RMS per la protezione delle informazioni di Azure, è necessario controllare le regole di flusso di posta esistente per assicurarsi che continuano a funzionare nel proprio ambiente di nuovo. Inoltre, se si vuole sfruttare le nuove funzionalità di Office 365 messaggio crittografia (abitazione) disponibili per l'utente attraverso la protezione delle informazioni di Azure, è necessario aggiornare le regole del flusso di posta elettronica esistente. In caso contrario, gli utenti continueranno a ricevere messaggi crittografati che usa il formato di allegato HTML precedente anziché l'esperienza di crittografia messaggi nuovi e semplice. Se non crittografia messaggi ancora configurato, vedere impostare le nuove funzionalità di crittografia messaggi di Office 365 basate su Azure protezione delle informazioni per informazioni.

Per informazioni sui componenti che costituiscono le regole del flusso di posta elettronica e come le regole di flusso di posta elettronica, vedere regole (regole di trasporto) del flusso di posta elettronica in Exchange Online.

Creare una regola del flusso di posta elettronica per crittografare i messaggi di posta elettronica con le nuove funzionalità di crittografia messaggi

È possibile definire regole del flusso di posta elettronica per l'attivazione di crittografia dei messaggi con le nuove funzionalità di crittografia messaggi tramite Interfaccia di amministrazione di Exchange.

Per creare una regola per la crittografia dei messaggi di posta elettronica con le nuove funzionalità di crittografia messaggi tramite Interfaccia di amministrazione di Exchange

  1. In un web browser, utilizzando un account aziendale o dell'istituto di istruzione che è state concesse le autorizzazioni di amministratore globale, accedere a Office 365.

  2. Scegliere il riquadro amministratore.

  3. Nell'interfaccia di amministrazione di Office 365, scegliere Allinea al centro amministratore > Exchange.

  4. In Interfaccia di amministrazione di Exchange, passare a flusso di posta elettronica > regole > Icona Nuovo (Nuovo ) > Crea nuova regola. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di Interfaccia di amministrazione di Exchange, vedere Amministrazione di Exchange in Exchange Online.

  5. In Nome digitare un nome per la regola, ad esempio Crittografia posta per DrToniRamos@hotmail.com.

  6. In Applica questa regola se selezionare una condizione e immettere un valore, se necessario. Ad esempio, per crittografare i messaggi indirizzati a DrToniRamos@hotmail.com:

    1. In Applica questa regola se selezionare Il destinatario è.

    2. Selezionare un nome esistente nell'elenco contatti oppure digitare un nuovo indirizzo di posta elettronica nella casella verifica nomi.

      Per scegliere un nome esistente, selezionarlo nell'elenco e quindi fare clic su OK.

      Immettere un nuovo nome, digitare un indirizzo di posta elettronica nella casella di controllo dei nomi e quindi selezionare Sfoglia > OK.

  7. Per aggiungere ulteriori condizioni, scegliere altre opzioni e quindi scegliere Aggiungi condizione e selezionare dall'elenco.

    Ad esempio, per applicare la regola solo se il destinatario è esterno all'organizzazione, selezionare Aggiungi condizione e quindi selezionare il destinatario è esterna/interna > all'esterno dell'organizzazione > OK.

  8. Per abilitare la crittografia utilizzando le nuove funzionalità di crittografia messaggi da eseguire le operazioni seguenti, selezionare Modifica la sicurezza del messaggio e quindi scegliere Applica crittografia messaggi di Office 365 e protezione dei diritti. Selezionare un modello di RMS nell'elenco, scegliere Salva e quindi scegliere OK.

    Nell'elenco dei modelli sono inclusi tutti i modelli predefiniti e opzioni, nonché tutti i modelli personalizzati creati per usare da Office 365. Se l'elenco è vuoto, assicurarsi di aver selezionato la crittografia dei messaggi di Office 365 con le nuove funzionalità come descritto in configurare nuove funzionalità di crittografia messaggi di Office 365 integrata nella parte superiore della protezione delle informazioni Azure. Per informazioni sui modelli predefiniti, vedere configurazione e sulla gestione dei modelli per la protezione delle informazioni di Azure. Per informazioni sull'opzione Non inoltrare, vedere non inoltrare opzione per messaggi di posta elettronica. Per informazioni sull'opzione crittografare solo, vedere opzione crittografare solo per messaggi di posta elettronica.

    È possibile scegliere Aggiungi azione se si desidera specificare un'altra azione.

Per aggiornare una regola di flusso di posta elettronica esistente per utilizzare le nuove funzionalità di crittografia messaggi tramite Interfaccia di amministrazione di Exchange

  1. In un web browser, utilizzando un account aziendale o dell'istituto di istruzione che è state concesse le autorizzazioni di amministratore globale, accedere a Office 365.

  2. Scegliere il riquadro amministratore.

  3. Nell'interfaccia di amministrazione di Office 365, scegliere Allinea al centro amministratore > Exchange.

  4. In Interfaccia di amministrazione di Exchange, passare a flusso di posta elettronica > regole.

  5. Nell'elenco di regole del flusso di posta elettronica, selezionare la regola che si desidera modificare per utilizzare le nuove funzionalità di crittografia messaggi e quindi scegliere Icona Modifica (Modifica ).

  6. Per abilitare la crittografia utilizzando le nuove funzionalità di crittografia messaggi da eseguire le operazioni seguenti, scegliere Modifica la sicurezza del messaggio e quindi applicare crittografia messaggi di Office 365 e protezione dei diritti. Selezionare un modello di RMS nell'elenco, scegliere Salva e quindi scegliere OK.

    Nell'elenco dei modelli sono inclusi tutti i modelli predefiniti e opzioni, nonché tutti i modelli personalizzati creati per usare da Office 365. Se l'elenco è vuoto, assicurarsi di aver selezionato la crittografia dei messaggi di Office 365 con le nuove funzionalità come descritto in configurare nuove funzionalità di crittografia messaggi di Office 365 integrata nella parte superiore della protezione delle informazioni Azure. Per informazioni sui modelli predefiniti, vedere configurazione e sulla gestione dei modelli per la protezione delle informazioni di Azure. Per informazioni sull'opzione Non inoltrare, vedere non inoltrare opzione per messaggi di posta elettronica. Per informazioni sull'opzione crittografare solo, vedere opzione crittografare solo per messaggi di posta elettronica.

    È possibile scegliere Aggiungi azione se si desidera specificare un'altra azione.

  7. Dall'elenco di eseguire le operazioni seguenti, rimuovere le azioni che vengono assegnate per modificare la sicurezza del messaggio > Applica la versione precedente di crittografia messaggi.

  8. Scegliere Salva.

Creazione di regole per la crittografia dei messaggi di Office 365 senza le nuove funzionalità

Se non è ancora passati organizzazione di Office 365 per le nuove funzionalità di crittografia messaggi, utilizzare le operazioni seguenti per definire regole del flusso di posta elettronica per crittografare i messaggi per l'organizzazione. Si consiglia di effettuare un piano per spostare le nuove funzionalità di crittografia messaggi come opportuno per l'organizzazione. Per ulteriori informazioni, vedere impostare le nuove funzionalità di crittografia messaggi di Office 365 basate su Azure protezione delle informazioni.

Per creare una regola per la crittografia dei messaggi di posta elettronica senza le nuove funzionalità di crittografia messaggi tramite Interfaccia di amministrazione di Exchange

  1. In un web browser, utilizzando un account aziendale o dell'istituto di istruzione che è state concesse le autorizzazioni di amministratore globale, accedere a Office 365.

  2. Scegliere il riquadro amministratore.

  3. Nell'interfaccia di amministrazione di Office 365, scegliere Allinea al centro amministratore > Exchange.

  4. In Interfaccia di amministrazione di Exchange, passare a flusso di posta elettronica > regole > + (Nuovo ) > Crea nuova regola. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di Interfaccia di amministrazione di Exchange, vedere Amministrazione di Exchange in Exchange Online.

  5. In Nome digitare un nome per la regola, ad esempio Crittografia posta per DrToniRamos@hotmail.com.

  6. In Applica questa regola se selezionare una condizione e immettere un valore, se necessario. Ad esempio, per crittografare i messaggi indirizzati a DrToniRamos@hotmail.com:

    1. In Applica questa regola se selezionare Il destinatario è.

    2. Selezionare un nome esistente nell'elenco contatti oppure digitare un nuovo indirizzo di posta elettronica nella casella verifica nomi.

      Per scegliere un nome esistente, selezionarlo nell'elenco e quindi fare clic su OK.

      Immettere un nuovo nome, digitare un indirizzo di posta elettronica nella casella di controllo dei nomi e quindi selezionare Sfoglia > OK.

  7. Per aggiungere ulteriori condizioni, scegliere altre opzioni e quindi selezionare Aggiungi condizione e selezionare dall'elenco.

    Ad esempio, per applicare la regola solo se il destinatario è esterno all'organizzazione, selezionare Aggiungi condizione e quindi selezionare il destinatario è esterna/interna > all'esterno dell'organizzazione > OK.

  8. Per abilitare la crittografia senza utilizzare le nuove funzionalità di crittografia messaggi nel procedere come segue, selezionare Modifica la sicurezza del messaggio > Applica la versione precedente di crittografia messaggi e quindi scegliere Salva.

    Se si riceve un messaggio di errore che Gestione licenze IRM non è attivato, quindi non è impostata la crittografia messaggi per l'organizzazione ancora. Se si desidera configurare la crittografia messaggi a questo punto, è necessario impostare come per utilizzare le nuove funzionalità di crittografia messaggi. Per informazioni, vedere impostare le nuove funzionalità di crittografia messaggi di Office 365 basate su Azure protezione delle informazioni. Configurare la distribuzione di crittografia messaggi nuovi senza le nuove funzionalità non è più supportata.

    È possibile scegliere Aggiungi azione se si desidera specificare un'altra azione.

Per creare una regola per la crittografia dei messaggi di posta elettronica senza le nuove funzionalità di crittografia messaggi usando Windows PowerShell per Exchange Online

  1. Utilizzare Windows PowerShell nel computer locale per creare una sessione remota di PowerShell per Exchange Online. Per ulteriori informazioni, vedere connettersi a PowerShell di Exchange Online.

  2. Definire una regola utilizzando il cmdlet New-TransportRule e impostare l'attributo ApplyOME su true.

    Ad esempio, per richiedere che tutti i messaggi di posta elettronica indirizzate ai DrToniRamos@hotmail.com devono essere crittografati, digitare:

    New-TransportRule –Name "Encrypt rule for Dr Toni Ramos" –SentTo "DrToniRamos@hotmail.com" –SentToScope "NotinOrganization" -ApplyOME $true

    In questo esempio:

    • Il nome della nuova regola è "Crittografa regola per Dr Toni Ramos".

    • Parametro - SentTo specifica una condizione che consente di cercare i destinatari nei messaggi di posta elettronica. È possibile utilizzare qualsiasi valore che identifica il destinatario, ad esempio un indirizzo di posta elettronica, nome, nome distinto distinto e così via. In questo esempio, il destinatario è identificato dall'indirizzo di posta elettronica "DrToniRamos@hotmail.com".

    • Il parametro - SentToScope specifica una condizione che consente di cercare la posizione dei destinatari. In questo esempio, cassetta postale del destinatario in hotmail e non fa parte dell'organizzazione Office 365 in modo che viene utilizzato il valore di "NotInOrganization".

    Per ulteriori informazioni sulle condizioni è possibile impostare regole del flusso di posta elettronica utilizzando questo cmdlet, vedere TransportRule di nuovo.

Rimuovere la crittografia da risposte di posta elettronica crittografate senza le nuove funzionalità di crittografia messaggi

Quando gli utenti di posta elettronica inviano messaggi crittografati, i destinatari dei messaggi possono rispondere con risposte crittografate. Creare regole del flusso di rimuovere la crittografia dal risposte automaticamente in modo che gli utenti di posta elettronica dell'organizzazione non sono necessario eseguire l'accesso al portale di crittografia per visualizzarli posta. È possibile utilizzare il Interfaccia di amministrazione di Exchange o i cmdlet di Windows PowerShell per definire le regole. Se non si sta ancora utilizzando le nuove funzionalità di crittografia messaggi, è possibile decrittografare solo i messaggi recapitati da inviato all'interno dell'organizzazione o le risposte ai messaggi inviati da all'interno dell'organizzazione. È possibile decrittografare i messaggi provenienti da all'esterno dell'organizzazione.

Per creare una regola per la rimozione di crittografia da risposte di posta elettronica crittografate senza le nuove funzionalità di crittografia messaggi tramite Interfaccia di amministrazione di Exchange

  1. In un web browser, utilizzando un account aziendale o dell'istituto di istruzione che è state concesse le autorizzazioni di amministratore, accedere a Office 365.

  2. Scegliere il riquadro amministratore.

  3. Nell'interfaccia di amministrazione di Office 365, scegliere Allinea al centro amministratore > Exchange.

  4. In Interfaccia di amministrazione di Exchange, passare a flusso di posta elettronica > regole > + (Nuovo ) > Crea nuova regola. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di Interfaccia di amministrazione di Exchange, vedere Amministrazione di Exchange in Exchange Online.

  5. In Nome digitare un nome per la regola, ad esempio Rimozione crittografia per la posta in arrivo.

  6. In Applica a questa regola selezionare le condizioni in cui la crittografia deve essere rimosso dai messaggi, ad esempio il destinatario si trova > all'interno dell'organizzazione.

  7. Nel procedere come segue, selezionare Modifica la sicurezza del messaggio > rimuovere la versione precedente di crittografia messaggi.

  8. Scegliere Salva.

Per creare una regola per rimuovere la crittografia da risposte di posta elettronica crittografate senza le nuove funzionalità di crittografia messaggi usando Windows PowerShell per Exchange Online

  1. Utilizzare Windows PowerShell nel computer locale per creare una sessione remota di PowerShell per Exchange Online. Per ulteriori informazioni, vedere connettersi a PowerShell di Exchange Online.

  2. Definire una regola utilizzando il cmdlet New-TransportRule    e impostare l'attributo RemoveOME    su true.

    Ad esempio, per rimuovere la crittografia da tutti i messaggi inviati a destinatari all'interno dell'organizzazione Office 365, digitare:

    New-TransportRule – Name "Remove encryption from incoming mail" –SentToScope "InOrganization" -RemoveOME $true

    In questo esempio:

    • Il nome della nuova regola è "Crittografia Rimuovi dalla posta in arrivo".

    • Il parametro - SentToScope    specifica una condizione che consente di cercare la posizione dei destinatari. In questo esempio viene utilizzato il valore di "InOrganization" che indica che:

      • Il destinatario è una cassetta postale, l'utente di posta, gruppo o cartelle pubbliche abilitate alla posta elettronica dell'organizzazione, o

      • Indirizzo di posta elettronica del destinatario è in un dominio accettato è configurato come un dominio attendibile o un dominio di inoltro interno e il messaggio è stato ricevuto o inviato tramite una connessione autenticata.

    Per ulteriori informazioni sulle condizioni è possibile impostare regole del flusso di posta elettronica utilizzando questo cmdlet, vedere TransportRule di nuovo.

Argomenti correlati

Crittografia in Office 365
configurare nuove funzionalità di crittografia messaggi di Office 365 integrata nella parte superiore di protezione delle informazioni Azure
Aggiungi personalizzazione per i messaggi crittografati
il flusso della posta regole (regole di trasporto) Exchange Online
posta flusso regole (regole di trasporto) in Exchange Online Protection

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×