DATA.VALORE (funzione DATA.VALORE)

Questo articolo descrive la sintassi della formula e l'uso della funzione DATA.VALORE in Microsoft Excel.

Descrizione

La funzione DATA.VALORE converte una data memorizzata come testo in un numero seriale riconosciuto da Excel come data. La formula =DATA.VALORE("01/01/2008") ad esempio restituisce 39448, ovvero il numero seriale della data 01/01/2008. Tuttavia, tenere presente che in base all'impostazione della data di sistema nel computer in uso, i risultati della funzione DATA.VALORE possono variare rispetto a questo esempio.

La funzione DATA.VALORE è utile se in un foglio di lavoro sono contenute date in un formato di testo che si desidera filtrare, ordinare o formattare come date oppure utilizzare nei calcoli delle date.

Per visualizzare il numero seriale di una data come data, è necessario applicare un formato di data alla cella. Per altre informazioni sulla visualizzazione dei numeri come date, usare i collegamenti disponibili nella sezione Vedere anche.

Sintassi

DATA.VALORE(data)

Gli argomenti della sintassi della funzione DATA.VALORE sono i seguenti:

  • Data    Obbligatorio. Testo che rappresenta una data in un formato di data di Excel oppure riferimento a una cella contenente testo che rappresenta una data in un formato di data di Excel. "30/01/2008" o "30-gen-2008" ad esempio sono stringhe di testo racchiuse tra virgolette che rappresentano date.

    Quando si usa il sistema data predefinito di Microsoft Excel per Windows, è necessario che l'argomento data rappresenti una data compresa tra il 1 gennaio 1900 e il 31 dicembre 9999. Se il valore dell'argomento data non rientra in questo intervallo, la funzione DATA.VALORE restituirà il valore di errore #VALORE!.

    Se nell'argomento data viene omesso l'anno, la funzione DATA.VALORE utilizzerà l'anno corrente in base all'orologio incorporato del computer. Le informazioni relative all'ora nell'argomento data verranno ignorate.

Osservazioni

  • In Excel, le date vengono memorizzate come numeri seriali sequenziali in modo da poter essere usate nei calcoli. Per impostazione predefinita, 1 gennaio 1900 corrisponde al numero seriale 1 e 1 gennaio 2008 corrisponde al numero seriale 39448 dal momento che ricorre 39.447 giorni dopo il 1 gennaio 1900.

  • La maggior parte delle funzioni converte automaticamente le date in numeri seriali.

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro di Excel. Per visualizzare i risultati delle formule, selezionarle, premere F2 e quindi premere INVIO. Se necessario, è possibile regolare la larghezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

11

3

2011

Formula

Descrizione

Risultato

=DATA.VALORE("22.08.11")

Numero seriale di una data immessa come testo.

40777

=DATA.VALORE("22.05.11")

Numero seriale di una data immessa come testo.

40685

=DATA.VALORE("23.02.11")

Numero seriale di una data immessa come testo.

40597

=DATA.VALORE("5-LUG")

Numero seriale di una data immessa come testo, usando il sistema data 1900 e presupponendo che l'orologio incorporato del computer indichi il 2011 come anno corrente.

39634

=DATA.VALORE(A2 & "/" & A3 & "/" & A4)

Numero seriale di una data creata combinando i valori contenuti nelle celle A2, A3 e A4.

40850

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×