Creazione, visualizzazione e collegamento di problemi e rischi del progetto

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Tutti i progetti sono interessati da problemi e rischi. Un rischio è un evento o una situazione che, se si verifica, potrebbe influire negativamente su un progetto. Al contrario, i problemi sono eventi già verificatisi. I rischi possono pertanto diventare problemi se non vengono tempestivamente risolti. L'identificazione, l'analisi e la risoluzione dei problemi e dei rischi del progetto possono consentire di conseguire gli obiettivi con esito positivo.

Per saperne di più

Creazione di un problema

Creazione di un rischio del progetto

Collegamento di problemi e rischi ad altri problemi, rischi, raccolte di documenti o attività

Visualizzazione di problemi o rischi

Creazione di un problema

  1. Scegliere Centro Progetti da Avvio veloce.

  2. Selezionare il progetto per il quale si desidera creare un problema, fare clic su Vai a e quindi su Problemi.

  3. Nella pagina Problemi fare clic su Nuovo e quindi su Nuovo elemento.

    Per modificare un problema, posizionare il puntatore del mouse su di esso per visualizzare una freccia Freccia GIÙ . Fare clic sulla freccia per visualizzare un elenco a discesa e quindi fare clic su Modifica elemento.

  4. Nella sezione Titolo digitare un titolo per il problema.

  5. Nella sezione Proprietario fare clic su Sfoglia per individuare mediante il servizio del provider di appartenenze utilizzato nell'organizzazione un utente che possa gestire il problema.

    Nota: Se si preferisce digitare un nome utente, fare clic su Controlla nomi Immagine che mostra la selezione del menu e la finestra per la creazione di feed argomenti per verificare che l'utente sia presente nel servizio del provider di appartenenze dell'organizzazione.

  6. Nella sezione Assegnato a digitare o cercare una persona a cui assegnare la responsabilità della risoluzione del problema.

  7. Nella sezione Stato fare clic sullo stato del problema.

  8. Nella sezione Categoria fare clic su un numero di categoria per raggruppare problemi simili.

  9. Nella sezione Priorità fare clic su una priorità nell'elenco per indicare l'importanza relativa del problema rispetto ad altri problemi del progetto.

  10. Nella sezione Scadenza specificare la data e l'ora entro cui il problema deve essere risolto.

    Suggerimento: Utilizzare lo strumento di selezione date Icona del pulsante per specificare rapidamente una data.

  11. Nella sezione Discussione digitare una descrizione del problema ed eventuali altre informazioni importanti per la comprensione e la risoluzione del problema.

  12. Nella sezione Risoluzione specificare come è possibile risolvere il problema.

  13. Fare clic su OK per salvare il problema e tornare alla pagina Problemi. Il problema verrà aggiunto all'elenco di quelli associati al progetto.

    Nella pagina Problemi è possibile creare altri problemi oppure chiudere la finestra per tornare a Centro Progetti.

Inizio pagina

Creazione di un rischio del progetto

  1. Scegliere Centro Progetti dal menu di avvio veloce.

  2. Selezionare il progetto per il quale si desidera creare un rischio, fare clic su Vai a e quindi su Rischi.

  3. Nella pagina Rischi fare clic su Nuovo e quindi su Nuovo elemento.

    Per modificare un rischio, posizionare il puntatore del mouse su di esso per visualizzare una freccia Freccia GIÙ . Fare clic sulla freccia per visualizzare un elenco a discesa e quindi fare clic su Modifica elemento.

  4. Nella sezione Titolo digitare un titolo per il rischio.

  5. Nella sezione Proprietario fare clic su Sfoglia per individuare mediante il servizio del provider di appartenenze utilizzato nell'organizzazione un utente che possa gestire il rischio.

    Nota: Se si preferisce digitare un nome utente, fare clic su Controlla nomi Immagine che mostra la selezione del menu e la finestra per la creazione di feed argomenti per verificare che l'utente sia presente nel servizio del provider di appartenenze dell'organizzazione.

  6. Nella sezione Assegnato a digitare o cercare una persona cui assegnare la responsabilità dell'attenuazione o della gestione del rischio.

  7. Nella sezione Stato fare clic sullo stato del rischio.

  8. Nella sezione Categoria fare clic su un numero di categoria per agevolare il raggruppamento di rischi simili.

  9. Nella sezione Scadenza specificare la data e l'ora entro cui il rischio deve essere risolto.

    Suggerimento: Utilizzare lo strumento di selezione date Icona del pulsante per specificare rapidamente una data.

  10. Nella sezione Probabilità digitare un valore percentuale che rappresenti la probabilità che il rischio si verifichi effettivamente.

  11. Nella sezione Impatto digitare un valore compreso tra 1 e 10 che rappresenti la gravità dell'impatto, dove 10 indica la massima gravità. Sarà successivamente possibile cercare i rischi per i quali è previsto, ad esempio, un impatto maggiore di 5.

  12. Nella sezione Costo digitare un valore (senza simbolo di valuta) che rappresenti l'impatto finanziario del rischio.

  13. Nella sezione Descrizione digitare una descrizione del rischio.

  14. Nella sezione Piano di attenuazione digitare una descrizione di un piano utilizzabile dal project manager per ridurre o eliminare la probabilità del rischio, l'impatto o entrambi.

  15. Nella sezione Piano di emergenza digitare una descrizione di un piano alternativo che consenta di ridurre l'impatto potenziale del rischio, qualora si verificasse.

  16. Nella sezione Descrizione condizione di attivazione digitare la descrizione di una condizione in grado di causare l'evento.

  17. Fare clic su OK per salvare il rischio e tornare alla pagina Rischi. Il rischio verrà aggiunto all'elenco dei rischi associati al progetto.

    Nella pagina Rischi è possibile creare altri rischi oppure chiudere la finestra per tornare a Centro Progetti.

Inizio pagina

Collegamento di problemi e rischi ad altri problemi, rischi, raccolte di documenti o attività

  1. Scegliere Centro Progetti dal menu di avvio veloce.

  2. Selezionare il progetto per il quale si desidera collegare problemi o rischi, fare clic su Vai a e quindi su Rischi o Problemi.

  3. Nella pagina Problemi o Rischi posizionare il puntatore del mouse sul rischio o il problema esistente per visualizzare una freccia Freccia GIÙ . Fare clic sulla freccia per visualizzare un elenco a discesa e quindi fare clic su Modifica elemento.

  4. Fare clic su Collega elementi.

  5. Nel primo elenco nella parte superiore della finestra di dialogo fare clic sulla raccolta di documenti, il problema, il rischio o l'attività che si desidera collegare.

  6. Nel secondo elenco fare clic su un elemento appropriato.

    Nella finestra di dialogo verranno visualizzati i problemi, i rischi, le raccolte documenti o le attività selezionati dai due elenchi nella parte superiore.

  7. Selezionare il problema o il rischio per il quale creare il collegamento selezionando la casella di controllo corrispondente. È possibile selezionare più problemi o rischi.

  8. Fare clic su OK.

Nella pagina Problemi o Rischi verrà visualizzato l'elemento collegato nella sezione Collegamenti.

Nota: Se si elimina un problema o rischio e quindi si tenta di ripristinarlo dal Cestino non sarà comunque possibile ripristinare eventuali collegamenti ad altri problemi, rischi, attività o raccolte di documenti.

Inizio pagina

Visualizzazione di problemi o rischi

Per visualizzare i problemi e i rischi assegnati, eseguire la procedura seguente:

  1. Scegliere Lavoro personale dal menu di avvio veloce e fare clic su Centro Problemi e rischi.

    Nella pagina Problemi e rischi per Progetti personali verranno visualizzati tutti i progetti contenenti problemi o rischi assegnati all'utente. Il numero di problemi e rischi attivi, rimandati e chiusi verrà indicato rispettivamente nelle colonne Attivo, Rimandato e Chiuso.

  2. Per visualizzare ulteriori informazioni su un problema o un rischio, fare clic sul nome del progetto.

Per visualizzare tutti i problemi o i rischi associati a un progetto, eseguire la procedura seguente:

  1. Scegliere Progetti da Avvio veloce.

  2. Selezionare il progetto di cui si desidera visualizzare problemi e rischi, fare clic su Vai a e quindi su Problemi o Rischi.

    Verrà aperta una nuova finestra indicante i problemi o i rischi esistenti associati al progetto.

  3. Per visualizzare ulteriori informazioni su un problema o un rischio, fare clic sul nome del problema o del rischio desiderato.

Perché non è possibile eseguire alcune operazioni in Microsoft Office Project Web Access ?

A seconda delle impostazioni di autorizzazioni utilizzati per accedere a Project Web Access, potrebbe non essere possibile visualizzare o utilizzare alcune funzionalità. Inoltre, viene visualizzato in alcune pagine potrebbero risultare diverse da quelle descritte se l'amministratore del server personalizzato Project Web Access e non è stato personalizzare la Guida per la corrispondenza.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×