Creare un modulo da compilare

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Per creare un modulo in Word che altri utenti possono compilare, partire da un modello e aggiungere i controlli contenuto tra cui caselle di controllo, caselle di testo, controlli di selezione data ed elenchi a discesa. Se si ha familiarità con i database, questi controlli contenuto possono anche essere collegati ai dati.

La creazione di un modulo da compilare inizia con sei passaggi di base, elencati di seguito.

Passaggio 1: Visualizzare la scheda Sviluppo

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Opzioni.

  3. Fare clic su Personalizzazione barra multifunzione.

  4. Nell'elenco Schede principali in Personalizzazione barra multifunzione selezionare la casella di controllo Sviluppo e quindi fare clic su OK.

    Finestra di dialogo Personalizzazione barra multifunzione

Passaggio 2: Aprire un modello o un documento su cui basare il modulo

Per risparmiare tempo, iniziare da un modello di modulo. Per partire da zero, iniziare con un modello vuoto.

Iniziare con un modello di modulo

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Nuovo.

  3. Nella casella Cerca modelli online, immettere il tipo di modulo che si desidera creare e premere INVIO.

  4. Fare clic sul modello di modulo che si vuole usare, quindi su Crea.

Iniziare con un modello vuoto

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Nuovo.

  3. Fare clic su Documento vuoto.

Passaggio 3: Aggiungere contenuto al modulo

Nella scheda Sviluppo fare clic su Modalità progettazione quindi inserire i controlli desiderati.

Pulsante Modalità progettazione

Nota: È possibile stampare un modulo creato usando i controlli contenuto, ma le caselle intorno ai controlli contenuto non verranno stampate.

Inserire un controllo di testo in cui gli utenti possono immettere testo

In un controllo contenuto RTF gli utenti possono formattare il testo in grassetto o corsivo e digitare più paragrafi. Se si vuole limitare gli elementi che possono essere aggiunti dagli utenti, inserire il controllo contenuto testo normale.

  1. Fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo.

  2. Nella scheda sviluppo fare clic su Controllo contenuto RTF Informativa criteri di gestione delle informazioni visualizzata nella barra messaggi o Controllo contenuto testo normale immagine della barra multifunzione .

Per impostare proprietà specifiche per il controllo, vedere Passaggio 4: Impostare o modificare le proprietà dei controlli contenuto.

Inserire un controllo immagine

Il controllo immagine viene spesso usato per i modelli, ma è possibile aggiungere questo tipo di controllo anche a un modulo.

  1. Fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo.

  2. Nella scheda Sviluppo fare clic su Controllo contenuto immagine.

Per impostare proprietà specifiche per il controllo, vedere Passaggio 4: Impostare o modificare le proprietà dei controlli contenuto.

Inserire un controllo blocchi predefiniti

Usare i controlli blocchi predefiniti quando si desidera che gli utenti scelgano un blocco di testo specifico. I controlli blocchi predefiniti sono utili, ad esempio, quando si imposta un modello di contratto ed è necessario aggiungere testo standard diverso a seconda dei requisiti specifici del contratto. È possibile creare controlli contenuto RTF per ogni versione del testo standard e quindi usare un controllo di tipo raccolta blocchi predefiniti come contenitore per i controlli contenuto RTF.

È inoltre possibile usare un controllo blocchi predefiniti in un modulo.

  1. Fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo.

  2. Nel gruppo Controlli della scheda Sviluppo fare clic su un controllo contenuto:

    Controlli blocchi predefiniti

Per impostare proprietà specifiche per il controllo, vedere Passaggio 4: Impostare o modificare le proprietà dei controlli contenuto.

Inserire una casella combinata o un elenco a discesa

In una casella combinata gli utenti possono scegliere da un elenco di opzioni disponibili oppure digitare informazioni personalizzate. In un elenco a discesa possono solo scegliere da un elenco di opzioni.

  1. Nella scheda sviluppo fare clic su Controllo contenuto casella combinata icona del pulsate o Controllo contenuto di elenco a discesa immagine della barra multifunzione .

  2. Selezionare il controllo contenuto, quindi nella scheda Sviluppo fare clic su Proprietà.

  3. Per creare un elenco di opzioni, fare clic su Aggiungi in Proprietà elenco a discesa.

  4. Digitare un'opzione nella casella Nome visualizzato , ad esempio , No oppure Forse.

    Ripetere questo passaggio finché nell'elenco a discesa non saranno incluse tutte le opzioni.

  5. Completare le eventuali altre proprietà desiderate.

    Nota:  Se si seleziona la casella di controllo Impossibile modificare il contenuto gli utenti non saranno in grado di fare clic su un'opzione.

Inserire un controllo selezione data

  1. Fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo selezione data.

  2. Nella scheda Sviluppo fare clic su Controllo contenuto Selezione data.

Per impostare proprietà specifiche per il controllo, vedere Passaggio 4: Impostare o modificare le proprietà dei controlli contenuto.

Inserire una casella di controllo

  1. Fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo di tipo casella di controllo.

  2. Nella scheda Sviluppo fare clic su Controllo contenuto di tipo casella di controllo.

Per impostare proprietà specifiche per il controllo, vedere Passaggio 4: Impostare o modificare le proprietà dei controlli contenuto.

Passaggio 4: Impostare o modificare le proprietà dei controlli contenuto

Ogni controllo contenuto dispone di proprietà che è possibile impostare o modificare. Il controllo Selezione data, ad esempio, include opzioni relative al formato da usare per la visualizzazione della data.

  1. Fare clic sul controllo contenuto che si vuole modificare.

  2. Nella scheda Sviluppo fare clic su Proprietà e modificare le proprietà desiderate.

Passaggio 5: aggiunta di testo informativo al modulo

Il testo informativo può migliorare l'usabilità del modulo creato e distribuito. Nei controlli contenuto è possibile modificare il testo informativo predefinito.

  1. Nella scheda Sviluppo fare clic su Modalità progettazione.

  2. Fare clic sul controllo contenuto nel quale si vuole revisionare il testo informativo segnaposto.

  3. Modificare il testo segnaposto e formattarlo nel modo desiderato.

  4. Nella scheda Sviluppo fare clic su Modalità progettazione per disattivare la caratteristica di progettazione e salvare il testo informativo.

Nota: Non selezionare la casella di controllo Impossibile modificare il contenuto se si vuole che gli utenti dei moduli sostituiscano il testo informativo con un testo personalizzato.

Passaggio 6: protezione di un modulo

Se si vogliono limitare le possibilità di modifica del testo o della formattazione di un modulo da parte di altri utenti, usare il comando Limita modifica:

  1. Aprire il modulo da bloccare o proteggere.

  2. Fare clic su Home > Seleziona > Seleziona tutto o premere CTRL+A.

  3. Fare clic su Sviluppo > Limita modifica.

  4. Dopo aver selezionato le restrizioni, fare clic su Sì, inizio Applica protezione.

Suggerimento: Se si desidera, è possibile verificare il corretto funzionamento del modulo prima di distribuirlo. A tale scopo, aprirlo e compilare tutti i campi, quindi salvarne una copia nel percorso desiderato.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×