Creare un filtro personalizzato

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Project consente di filtrare la visualizzazione, per avere a portata d'occhio le attività critiche, i punti cardine e le altre informazioni più importanti. Se non si riesce a trovare un filtro adatto alle proprie esigenze, è possibile progettarne uno personalizzato.

  1. Nel gruppo Dati della scheda Visualizza fare clic sulla freccia accanto a Filtro e quindi su Altri filtri.

    La barra multifunzione di Project, dalla quale è possibile creare un filtro personalizzato.

  2. Fare clic su attività o risorsa (a seconda del tipo di filtro che si desidera creare) e quindi fare clic su Nuovo.

  3. Digitare un nome per il filtro. Per includere il filtro nell'elenco gruppi Dati, selezionare Mostra nel menu.

  4. Nella colonna E/O, scegliere E per visualizzare tutti i risultati che soddisfano più di uno dei criteri del filtro. Scegliere O per visualizzare le righe che soddisfano l'uno o l'altro criterio.

    A seconda dei risultati che si desidera ottenere dal filtro, scegliere E o O.

  5. Nella colonna Nome campo selezionare il campo che si desidera filtrare.

  6. Nella colonna Test, decidere in che modo far corrispondere ciò che si è selezionato nella colonna Nome campo alla colonna Valore nel passaggio successivo.

  7. Nella colonna Valore, scegliere il valore desiderato o digitarne uno nuovo.

    Se si sceglie è uguale a e Diverso nella colonna Test , è possibile digitare un carattere jolly nella colonna di valori (anziché scegliere un'opzione dall'elenco). Ad esempio, digitare un punto interrogativo (?) otterrebbe singoli caratteri. Digitare un asterisco (*), si troverà qualsiasi numero di caratteri. Se si usa caratteri jolly, assicurarsi che l'opzione per la colonna Nome campo riguarda testo (ad esempio nome), anziché i numeri (ad esempio durata).

  8. Per aggiungere una nuova riga al filtro (e per scegliere un altro nome di campo da filtrare), fare clic su Inserisci riga. È possibile raggruppare le righe aggiungendo una riga vuota. Per filtrare un gruppo nell'altro, aggiungere E o O nella riga vuota.

  9. Al termine fare clic su Salva.

Suggerimento: Per rimuovere rapidamente tutti i filtri, premere F3. Tenere presente che filtri attività funzionano solo con le visualizzazioni attività e filtri risorse funzionano solo con le visualizzazioni risorse.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×