Creare un diagramma di struttura statica UML

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Importante: Il diagramma di struttura statica UML non è disponibile in Visio 2013 e versioni successive. Per informazioni, vedere diagrammi UML in Visio.

Class static structure diagram defining the types of software objects in a system and their properties

Callout 1 Per aggiungere attributi, operazioni e altre proprietà alle forme classe, fare doppio clic su una forma per aprire la finestra di dialogo Proprietà classe UML.

Callout 2 Fare doppio clic su un'associazione per aggiungere strumenti decorativi, ad esempio molteplicità e direzione di lettura.

Callout 3 Oltre al nome e al tipo illustrato in questo articolo, gli attributi possono includere anche visibilità, un valore iniziale e specificare se l'ambito è classe o istanza.

Passaggio 4 Definire i parametri di un'operazione completamente in un diagramma quando si vogliono comunicare specifiche di programmazione dettagliate.

  1. In Visio 2010: in categorie di modelli fare clic su software e database, quindi fare clic su diagramma modello UML.

    In Visio 2007: scegliere nuovo dal menu file, scegliere software e quindi fare clic su diagramma modello UML.

  2. In visualizzazione albero fare clic con il pulsante destro del mouse sul pacchetto in cui si vuole includere il diagramma di struttura statica, scegliere nuovo e fare clic su diagramma a struttura statica.

    Viene visualizzata una pagina vuota e lo stencil della struttura statica UML diventa lo stencil più alto. Nell'area di lavoro viene visualizzata la "struttura statica" come filigrana. Un'icona che rappresenta il diagramma viene aggiunta alla visualizzazione albero.

    Nota: Se la visualizzazione albero non è visibile, scegliere Visualizza nel menu UML e quindi fare clic su Esplora modelli.

  3. Trascinare le forme di classe o oggetto nella pagina di disegno per rappresentare le classi o gli oggetti da includere nel diagramma della struttura statica della classe o nel modello concettuale.

    Usare le classi e gli oggetti nei diagrammi della struttura statica UML

  4. Fare doppio clic su ogni forma per aprire la finestra di dialogo Proprietà UML, in cui è possibile aggiungere attributi, operazioni e altre proprietà.

  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su ogni forma di classe o oggetto e quindi scegliere Opzioni di visualizzazione forma per selezionare le proprietà da visualizzare sulla forma e le compartizioni della forma da eliminare, ad esempio attributi, operazioni e parametri di modello.

  6. Indicare le relazioni tra le classi e gli oggetti tramite le forme associazione, collegamento, dipendenza, generalizzazione o composizione .

    Usare le associazioni nei diagrammi della struttura statica UML

    Usare le dipendenze nei diagrammi della struttura statica UML

    Usare le generalizzazioni nei diagrammi di struttura statica UML

    Usare i collegamenti nei diagrammi della struttura statica UML

  7. Fare doppio clic su ogni forma relazionale (associazione, collegamento, dipendenza, generalizzazione o composizione ) per aprire la finestra di dialogo Proprietà UML, in cui è possibile aggiungere gli strumenti di fine associazione e altri Proprietà.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×