Creare record DNS quando il dominio viene gestito da Google (eNom)

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Se non si trova ciò che si sta cercando, vedere le domande frequenti sui domini.

Per eseguire la migrazione di account di posta elettronica a Office 365, è necessario creare un record DNS presso il registrar.

Se è stato acquistato il dominio tramite Google durante l'iscrizione per il proprio account di Google Apps per il lavoro , i propri record DNS sono gestiti da Google ma registrati con eNom.

È possibile accedere eNom e creare DNS, tramite la pagina di Google domini. Seguire i passaggi descritti in questo articolo. (Serve ulteriore assistenza? È possibile ottenere supporto.)

Creare il record DNS

  1. Nella console di amministrazione di Google scegliere Accedi.

    Google-Apps-Configure-1-1-0

  2. Immettere il proprio nome di dominio e scegliere Avanti.

    Google-Apps-Configure-1-1-1

  3. Nella parte inferiore della pagina scegliere Altri controlli.

    Google-Apps-Configure-1-2-0

  4. Scegliere Domains.

    Google-Apps-Configure-1-2-1

  5. Nella pagina Domini scegliere Aggiungi/rimuovi domini.

    Google-Apps-Configure-1-2-2

  6. Nella pagina Domini scegliere Impostazioni DNS avanzate.

    Nota: Se non si è acquistato un nome di dominio tramite Google durante l'iscrizione per l'account di Google Apps for Work, nella pagina Domini non sarà disponibile l'opzione Impostazioni DNS avanzate. Occorre invece accedere alle impostazioni DNS direttamente dal sito Web dell'host del dominio ed eseguire questo passaggio e i seguenti. Per altre informazioni, vedere Accesso ai record DNS da un host partner.

    Google-Apps-eNom-Configure-1-3

  7. Nella pagina Impostazioni DNS avanzate scegliere Accedi alla console DNS. Annotare le informazioni relative al nome di accesso e alla password. Verranno richieste nel passaggio successivo.

    Google-Apps-eNom-Configure-1-4

  8. Usando le informazioni di Nome di accesso e Password della pagina Impostazioni DNS avanzate, accedere a Gestione dominio di Google.

    Google-Apps-eNom-Configure-1-5

  9. Nella pagina domain_name , nella sezione Host Records scegliere Modifica.

    Google-Apps-eNom-Configure-1-6

  10. Nella sezione Host Records scegliere Add New.

    Google-Apps-eNom-Configure-1-7

  11. Nelle caselle del nuovo record digitare oppure copiare e incollare i valori della tabella seguente.

    HOST

    TXT VALUE

    TIPO DI RECORD

    @

    Nota: Questo è un esempio. Usare il valore specifico di Indirizzo di destinazione o puntamento indicato nella tabella in Office 365.
    Come trovarlo

    TXT

    Google-Apps-eNom-Configure-1-8

  12. Scegliere Salva.

    Google-Apps-eNom-Configure-1-9

  13. Fare clic su Save Changes.

    Google-Apps-Configure-1-11

Nota:  In genere l'applicazione delle modifiche al DNS richiede circa 15 minuti. A volte può tuttavia capitare che l'aggiornamento di una modifica nel sistema DNS di Internet richieda più tempo. In caso di problemi con il flusso di posta o altro dopo l'aggiunta dei record DNS, vedere Risolvere i problemi dopo la modifica del nome di dominio o dei record DNS.

Serve ulteriore assistenza?

Ottenere assistenza dai forum della community di Office 365 Amministratori: Accedere e creare una richiesta di servizio Amministratori: Contattare il supporto
Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×