Creare o modificare un indice in un diagramma modello database

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Gli inDici aiutano il sistema di database a trovare e ordinare i record più rapidamente. La creazione di indici per le colonne che si cercano spesso può migliorare significativamente le prestazioni del database.

È possibile creare indici manualmente ed è possibile modificare gli indici creati automaticamente da Visio.

Nota: Il diagramma modello Database è disponibile solo in alcune versioni di Visio. Vedere Se non si trovano le caratteristiche di modellazione del database per ulteriori informazioni.

Creare un indice in un diagramma modello database

  1. Aprire il diagramma modello database.

  2. Fare doppio clic sulla tabella a cui si vuole aggiungere un indice e quindi, nell'elenco categorie della finestra Proprietà database, fare clic su indici .

  3. Fare clic su Nuovo.

  4. Nella finestra di dialogo Crea indice digitare un nome per l'indice e quindi fare clic su OK.

  5. Nell'elenco Tipo di indice selezionare un'opzione per creare un indice univoco o non univoco.

  6. Nell'elenco colonne disponibili selezionare il nome di ogni colonna che si desidera includere in questo indice e quindi fare clic su Aggiungi .

  7. Nell'elenco colonne indicizzate selezionare la casella di controllo ASC per creare un indice con ordinamento crescente o deselezionare la casella di controllo per crearne uno con ordinamento decrescente.

    Il diagramma modello database viene aggiornato automaticamente.

Nota: Alcune applicazioni di database hanno un limite per il tipo e il numero di indici che è possibile creare per ogni tabella. Per informazioni specifiche, vedere la documentazione del sistema di gestione del database (DBMS).

Rimuovere un indice

  1. Aprire il diagramma modello database.

  2. Fare doppio clic sulla tabella che contiene l'indice che si desidera eliminare e quindi nella finestra Proprietà database, nell'elenco categorie, fare clic su indici .

  3. Nell'elenco nome indice selezionare il nome dell'indice che si vuole eliminare e quindi fare clic su Elimina.

    Il diagramma modello database viene aggiornato automaticamente.

Modificare le proprietà degli indici

  1. Aprire il diagramma modello database.

  2. Fare doppio clic sulla tabella che contiene l'indice che si vuole modificare e quindi, nell'elenco categorie della finestra Proprietà database, fare clic su indici .

  3. Nell'elenco nome indice selezionare il nome dell'indice che si vuole modificare.

  4. Modificare le proprietà dell'indice eseguendo una delle operazioni seguenti:

    • Per specificare un nuovo nome per l'indice, fare clic su Rinomina.

    • Per specificare un indice univoco o non univoco, scegliere un'opzione nell'elenco tipo di indice.

    • Per specificare gli attributi di indice specifici del driver, fare clic su Opzioni.

    • Il diagramma modello database viene aggiornato automaticamente.

Aggiungere, rimuovere o riordinare le colonne in un indice

  1. Aprire il diagramma modello database.

  2. Fare doppio clic sulla tabella che contiene l'indice che si vuole modificare e quindi, nella finestra Proprietà database, nell'elenco categorie fare clic su indici .

  3. Nell'elenco nome indice selezionare il nome dell'indice che si vuole modificare.

  4. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per aggiungere una colonna a un indice, in colonne disponibili selezionare il nome della colonna e quindi fare clic su Aggiungi.

    • Per rimuovere una colonna da un indice, in colonne indicizzate selezionare il nome della colonna e quindi fare clic su Rimuovi.

    • Per riordinare una colonna, in colonne indicizzate selezionare il nome della colonna e quindi trascinare il nome della colonna nella nuova posizione dell'elenco.

      Il diagramma modello database viene aggiornato automaticamente.

Se non si trovano le caratteristiche di modellazione del database

Visio Standard non include il modello Database - Diagramma modello.

Le edizioni di Visio Professional e Premium supportano le funzionalità di reverse engineering per il modello di diagramma modello di database, ovvero l'uso di un database esistente per la creazione di un modello in Visio, ma non il supporto dell'ingegneria in avanti, ovvero l'uso di un database di Visio modello per generare codice SQL).

Nota: La famiglia completa di caratteristiche di modellazione del database, incluse la decodificazione e la codifica, è disponibile in Visio per Enterprise Architect. Visio per Enterprise Architect è incluso nell'abbonamento premium a MSDN, disponibile con Visual Studio Professional e le versioni basate sui ruoli di Visual Studio Team System.

Se si usa Visio Online Plan 2 e si vogliono ottenere altre informazioni su come decodificare un database esistente in un modello di database, vedere l'argomento Decodificare un database esistente.

Vedere anche

Creare un diagramma modello database

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×