Creare didascalie chiuse per un video

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Se si ha un video che si vuole rendere più accessibile, è possibile creare i file di sottotitoli chiusi in un editor di testo come blocco note di Windows. Una didascalia chiusa è un testo che viene visualizzato sullo schermo per un intervallo di tempo durante la riproduzione di un video.

Le didascalie chiuse possono essere archiviate in un file basato su testo con estensione VTT . Puoi creare un file di didascalie chiuse da solo o usare uno strumento di creazione di didascalie. Questo articolo descrive come creare manualmente un file di didascalia chiusa in blocco note. La creazione di un file di didascalia non è per tutti, ma è un'attività appropriata per i fai da te.

Per cercare online gli strumenti disponibili e le istruzioni dettagliate, digitare "Crea file VTT" nel motore di ricerca.

La caratteristica closed-captioning in PowerPoint 2016 è disponibile solo per le installazionia portata di clic di Office 2016; Le installazioni basate su MSI non hanno la caratteristica di didascalie chiuse. 

  1. Aprire un'applicazione Office 2016.

  2. Scegliere Account dal menu File.

  3. Per le installazioni di Office 2016  a portata di clic , è disponibile un pulsante Opzioni di aggiornamento.

    Per le installazioni basate su MSI, il pulsante Opzioni di aggiornamentonon è presente. Verrà visualizzato solo il pulsante Informazioni su <nome applicazione>.

    Per le installazioni A portata di clic è presente un pulsante Opzioni aggiornamento nella pagina Account. Per le installazioni basate su MSI, questo pulsante non è presente.

Assegnare un nome al file

Il blocco note include Windows. Avviare l'app digitando il blocco note nella casella Cortana mi chiedono qualcosa o cercando il blocco note nel menu Start.

Una volta aperto il blocco note, salvare il file di Starter Closed-Caption con un nome con il formato seguente:

MyClosedCaptions. en. VTT

UNA pratica comune consiste nell'includere un codice della lingua con due lettere, ad esempio "en" (per l'inglese) o "es" (per lo spagnolo). L'estensione del nome file deve essere ". VTT".

  1. Nella finestra di dialogo Salva con nome in blocco note immettere un nome nella casella file name, inclusa l'estensione VTT , e racchiudere l'intero nome tra virgolette.

  2. Nella casella Salva con nome selezionare tutti i file (*. *). Queste azioni assicurano che il file venga salvato con l'estensione del nome di file required. VTT (invece di un'estensione txt).

    Salvare il file Closed-Caption
  3. Nella casella codifica selezionare UTF-8. Questa opzione garantisce che tutti i caratteri complessi, ad esempio i caratteri internazionali vengano visualizzati in modo accurato sullo schermo.

    Nella casella codifica scegliere UTF-8.

Aggiungere contenuto al file

La prima riga deve dire semplicemente:

WEBVTT

Le voci successive del file sono denominate "Cue" e sono costituite da:

  1. Indicatore temporale (ora di inizio e ora di fine, separato da una "freccia", -->).

    Ogni indicatore di data e ora è designato in questo formato: hh:mm:ss.ttt

    Usare due cifre per ogni ora (hh), minuti (mm) e secondi (ss). Questi tre sono separati da due punti (:). Dopo ss viene visualizzato un punto e tre cifre per i millesimi di secondo (ttt).

    La barra degli strumenti per la riproduzione di video in visualizzazione di modifica in PowerPoint ha un timer che consente di identificare le ore di inizio e di fine da specificare nel file della didascalia:

    Il tempo trascorso viene misurato sulla barra degli strumenti che consente di riprodurre un video.

    Basta ricordarsi di aggiungere le ore (00:) all'inizio e una terza cifra dopo il periodo per conformarsi al formato di ora richiesto.

  2. Testo che deve essere visualizzato sullo schermo durante tale intervallo di tempo.

    (Limitarsi a un massimo di tre righe di testo per garantire che tutte le parole si adattino allo schermo).

Esempio:   

WEBVTT

00:00:01.000 --> 00:00:05.330
Good day everyone, my name is June Doe.

00:00:07.608 --> 00:00:15.290
This video teaches you how to
build a sand castle on any beach.

Nell'esempio precedente viene visualizzata la prima didascalia dopo che il video è stato riprodotto per un secondo e rimane sullo schermo fino a quando non sono trascorsi 5,330 secondi del video. Le didascalie successive verranno visualizzate dopo la riproduzione del video per 7,608 secondi e rimarrà sullo schermo fino a quando non sono trascorsi 15,290 secondi del video. La seconda didascalia è suddivisa in due righe per evitare che l'istruzione sia troppo ampia per adattarsi allo schermo.

Aggiungere il file della didascalia al video

Dopo aver completato un file di didascalia chiusa, salvarlo. Quindi sei pronto per aggiungerlo al video in PowerPoint.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×