Cosa è necessario conoscere gli amministratori IT di sul salvataggio automatico

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

"Salva anticipatamente, salvare spesso" è un elemento del passato. Verrà visualizzata automaticamente, che consente di salvare ogni pochi secondi in modo che gli utenti non sono necessario.

Il salvataggio automatico viene attivato quando un file è archiviato in OneDrive, OneDrive for Business o SharePoint Online. Vengono salvate automaticamente le modifiche degli utenti nel cloud mentre si lavora. E, se altri utenti stanno lavorando lo stesso file, il salvataggio automatico consente di visualizzare le modifiche in pochi secondi. Senza salvataggio automatico attivato, gli utenti collaborazione allo stesso documento contemporaneamente non sarà possibile vedere tra loro in tempo reale e invece continuerà a essere visualizzato "Aggiornamenti disponibili" quando vengono apportate modifiche da altri utenti.

Tuttavia, il salvataggio automatico comporta alcune modifiche negli utenti funzionamento con Office, in modo che in questo articolo vengono descritte alcune delle situazioni più complessa e come configurare le impostazioni di salvataggio automatico. È consigliabile comunicare agli utenti le modifiche che influiscono su come funzionano in Office.

Modificare i flussi di lavoro

Il salvataggio automatico è utile nella maggior parte dei casi, ma sono alcuni casi in cui gli utenti potrebbero essere necessario modificare come funzionano in genere e si vuole essere pronti a aiutarli. Per ogni gli scenari, illustrate qual è lo scenario, cosa potrebbe il problema e un suggerimento per la procedura risolvere il problema.

  • Caselle a partire da un file esistente, apportare le modifiche e quindi eseguire una Salva una copia in un nuovo file - tutti gli utenti che inizia da un file precedente (ad esempio del trimestre guadagno report), modifica ed esegue quindi un Salva una copia per avviare guadagno del trimestre report impedirà la viene modificato per essere salvato in entrambi i file se si trova il salvataggio automatico in. È consigliabile che tutti gli utenti si salva una copia prima di apportare modifiche e stato ancora aggiunto un promemoria del prodotto quando si verifica questo evento. Se si apportano modifiche accidentali, è necessario utilizzare la funzionalità di Cronologia delle versioni per ripristinare il documento originale.

  • Esecuzione "ipotetico" o "simulazione" modifiche a un file - tutti gli utenti che si apre un file e non alcune analisi ipotetica (ad esempio l'impatto delle modifiche di mercato del budget di previsione) con desidera chiudere il file senza salvare avrà inavvertitamente salvare tutte le modifiche al file mentre il salvataggio automatico viene visualizzato. È consigliabile disattivare il salvataggio automatico durante l'analisi ipotetica e quindi la riattivazione quando l'utente è pronto per salvare nuovamente.

  • Visualizzazione di file con ordinamenti/filtri in Excel e dashboard - chiunque Ordina o filtra un dashboard durante il salvataggio automatico in viene influenzata dalle la visualizzazione di tutti gli altri utenti nel file. Se un file deve essere un dashboard o utilizzato da più utenti con ordinamenti e filtri, è consigliabile l'impostazione della proprietà consigliata sola lettura su tale file tramite File > informazioni > Proteggi cartella di lavoro > sempre aperto in sola lettura, in modo che non è possibile salvare i visualizzatori del dashboard le modifiche apportate a meno che non sono in modo esplicito scegliere di modificare il file.

  • File pubblicato o Finalized - chiunque accidentalmente modifica un file finalizzato, pubblicato con il salvataggio automatico in salverà le modifiche apportate al file. Una volta completato un file, è consigliabile impostare le proprietà consigliata sola lettura Segna come finale proprietà sul file, in modo che non è possibile salvare le modifiche accidentali da visualizzatori e utilità per la lettura del file.

Configurazione delle impostazioni di salvataggio automatico In Office

Il salvataggio automatico è possibile configurare i metodi seguenti:

  • Il proprietario di un file è possibile impostarlo su sempre aperta sola lettura per impedire modifiche accidentali. A tale scopo, impostare il file da aprire in sola lettura consigliati (File > informazioni > Proteggi documento / cartella di lavoro / presentazione > sempre aperti in sola lettura) o condividendo il file senza consentire ad altri utenti di modificare (File > Condividi > utenti con il collegamento è possono modificare > Deselezionare la casella "Consenti modifiche").

    Menu Proteggi presentazione con sempre aperto in sola lettura selezionata
  • Un utente può disattivare il salvataggio automatico per un file mentre è aperta, fare clic su Attiva/Disattiva salvataggio automatico. Consente di disattivare il salvataggio automatico per il documento corrente per tale utente. La volta successiva che l'utente stesso apra il documento sarà il salvataggio automatico disattivato. Quando si apre un documento diverso, il salvataggio automatico non essere difficoltà scelta dall'utente in altro documento.

    Barra del titolo in Excel con l'interruttore del salvataggio automatico
  • Un utente può impostare il salvataggio automatico sia disattivata per impostazione predefinita per tutti i file aperti in tale applicazione specifica (Word, Excel, PowerPoint) sul dispositivo.

    Finestra di dialogo File > Opzioni > Salva con la casella di controllo per abilitare o disabilitare il salvataggio automatico

    Nota: L'utente è ancora possibile impostare il salvataggio automatico sia per i singoli file mediante l'interruttore Salva automaticamente descritta in precedenza.

  • L'utente, l'amministratore di impostare il salvataggio automatico sia disattivata per impostazione predefinita per tutti i file aperti in tale applicazione specifica (Word, Excel e PowerPoint) tramite criteri di gruppo.

Nota: L'utente può comunque impostare il salvataggio automatico sia presente per impostazione predefinita nell'applicazione o per i singoli file, usare le impostazioni descritte in precedenza.

Impostazioni dei criteri di gruppo per il salvataggio automatico

Se si usa criteri di gruppo all'interno dell'organizzazione, è possibile utilizzare un'impostazione di criteri per disattivare il salvataggio automatico per impostazione predefinita. Sono disponibili le impostazioni dei criteri separati per Word, Excel e PowerPoint.

Ad esempio, l'impostazione del criterio per Word denominato "Disattivare il salvataggio automatico per impostazione predefinita in Word" e sono disponibili nella sezione "Microsoft Office 2016\AutoSave" percorso criteri.

Per usare queste impostazioni di criteri, assicurarsi che sono state eseguite le scaricare i file del modello amministrativo più recente (ADMX/adm) dal Microsoft Download Center.

Si noti che i criteri di gruppo file salvataggio automatico non verrà rimosso nelle versioni future e non è più supportati. Utilizzare le impostazioni dei criteri precedenti disattivare il salvataggio automatico per impostazione predefinita alternativa.

Vedere anche

Che cos'è il salvataggio automatico?

Impedire modifiche alla versione finale di un file

Visualizzare versioni precedenti di file di Office

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×