Corso in remoto con interazioni significative con gli studenti

Corso in remoto con interazioni significative con gli studenti

Oggi i docenti possono fornire lezioni agli studenti da qualsiasi luogo, correndo però il rischio di un'interazione ridotta. È necessario trovare un modo per comunicare i programmi delle lezioni e consentire agli studenti di interagire con i docenti e tra di loro in tempo reale al fine di offrire un'esperienza di apprendimento più significativa.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Dettagli  

Microsoft Teams consente di creare un'aula virtuale per mantenere alta l'interazione degli studenti durante le lezioni in remoto. Basta configurare i canali per ogni corso e invitare gli studenti. L'uso di conferenze audio o video permette di insegnare in tempo reale. Gli studenti possono porre domande in chat o menzionare il docente o un altro studente usando il simbolo @ per ricevere l'aiuto desiderato. È possibile registrare e salvare le lezioni nel caso in cui uno studente ne perda una o si trovi in un fuso orario diverso e non possa partecipare in tempo reale. 

È opportuno aggiungere il piano di studi completo al canale del corso. La scheda File permette di organizzare i programmi delle lezioni, i quiz e i punteggi degli esami in modo che gli studenti possano consultare i materiali in qualsiasi momento.

In evidenza

  • Creare un'aula virtuale per insegnare agli studenti da qualsiasi luogo.

  • Discutere i programmi delle lezioni tramite chat e chiamate vocali o video.

  • Organizzare il piano di studi e condividere le videolezioni con gli studenti a livello locale e globale.

Altre informazioni

Microsoft Teams

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×