Convertire un'unità FAT o FAT32 in NTFS

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Per sincronizzare il OneDrive nel computer in uso, è necessario selezionare un percorso in cui viene formattato come NTFS. Requisiti di sistema client di sincronizzazione OneDrive di visualizzazione

Controllare il file system di un'unità

  1. Aprire Esplora file.

  2. Pulsante destro del mouse sull'unità e scegliere proprietà.

  3. Nella scheda Generale, accanto a File system, vedere se un messaggio informa che NTFS.

Convertire un'unità FAT o FAT32 in NTFS

La conversione di un'unità attenendosi alla procedura seguente consente di mantenere i file nell'unità. È comunque consigliabile assicurandosi di disporre di backup di tutti i file nell'unità.

  1. Individuare la lettera dell'unità che si desidera convertire. Aprire Esplora File e nel riquadro a sinistra, cercare l'unità in "Questo PC" o "Computer".

  2. Premere il tasto logo Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

  3. Immettere cmd per aprire la finestra del prompt dei comandi.

  4. Al prompt dei comandi della riga di comando, digitare convertire unità: /FS

    Ad esempio, se la lettera dell'unità da convertire e, digitare convertire /FS e:

Nota: Se si desidera convertire un'unità NTFS FAT32, è necessario salvare le copie di file che si desidera mantenere e quindi riformattare o l'unità di partizioni.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×