Controllare la sillabazione

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

In Word è possibile sillabare il testo automaticamente durante la digitazione oppure successivamente, in un unico passaggio. È inoltre possibile usare la sillabazione manuale in modo da visualizzare i suggerimenti sulla sillabazione. La sillabazione automatica è più facile e veloce, mentre quella manuale offre un controllo più preciso.

Eseguire una delle operazioni seguenti:.

  1. Fare clic nel punto in cui si vuole inserire un segno meno unificatore.

  2. Premere Ctrl + MAIUSC + segno meno.

  1. Nella scheda Layout fare clic sulla freccia accanto a sillabazione.

  2. Selezionare Automatico.

  1. Nella scheda Layout fare clic sulla freccia accanto a sillabazione.

  2. Selezionare Manuale.

    Word identifica ogni possibilità di sillabazione.

  3. Nella finestra di dialogo Sillabazione manuale, fare clic sul punto di sillabazione desiderata e quindi fare clic su .

È possibile limitare il numero di trattini consecutivi.

  1. Nella scheda Layout fare clic sulla freccia accanto a sillabazione.

  2. Selezionare le Opzioni di sillabazione.

  3. Nella casella consecutive sillabate digitare il numero massimo e quindi fare clic su OK.

  1. Selezionare il testo.

  2. Espandere il gruppo paragrafo della scheda Home.

  3. Nella finestra di dialogo paragrafo, selezionare la scheda distribuzione testo.

  4. In eccezioni di formattazione, selezionare la casella di controllo non sillabare.

È possibile controllare il numero di trattini nel documento modificando la larghezza del margine.

  1. Nella scheda Layout fare clic su margini.

  2. Scegliere una delle larghezze dei margini predefinite o scegliere Margini personalizzati e quindi immettere superiore, inferiore, sinistro e larghezze di margine destro.

  3. Fare clic su OK.

Vedere anche

Cambiare l'interlinea

Impostare i margini di pagina in Word

  1. Fare clic nel punto in cui si vuole inserire un segno meno unificatore.

  2. Premere Comando + Maiusc + segno meno.

    Suggerimenti: 

    • Per inserire un trattino (-), premere opzione + segno meno.

    • Per inserire una lineetta (—) anziché doppie, ad esempio trattini, premere MAIUSC + opzione + segno meno.

  1. Scegliere Sillabazione dal menu Strumenti.

  2. Selezionare la casella di controllo Sillaba automaticamente documento.

  3. Nella casella Area di sillabazione immettere la quantità di spazio che si vuole lasciare tra la fine dell'ultima parola in una riga e il margine destro.

  4. Nella casella Righe consecutive sillabate (max) immettere il numero di righe consecutive che è possibile sillabare.

    Suggerimenti: 

    • Per ridurre il numero di trattini, ampliare l'area di sillabazione.

    • Per ridurre l'irregolarità del margine destro, restringere l'area di sillabazione.

  1. Selezionare il testo che si vuole sillabare.

  2. Scegliere Sillabazione dal menu Strumenti.

  3. Fare clic su Manuale.

    Word identifica ogni possibilità di sillabazione.

  4. Nella casella Punto di sillabazione scegliere la posizione di sillabazione desiderata.

  1. Assicurarsi che non sia selezionato alcun testo.

  2. Scegliere Sillabazione dal menu Strumenti.

  3. Fare clic su Manuale.

    Word identifica ogni possibilità di sillabazione.

  4. Nella casella Punto di sillabazione scegliere la posizione di sillabazione desiderata.

Vedere anche

Modificare l'interlinea in Word

Scelte rapide da tastiera in Word per Mac

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×