Configurare Microsoft Forms

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Suggerimento: Provare Microsoft Forms per creare un sondaggio, un quiz o una votazione.

Microsoft Forms è un componente di Office 365 che consente agli utenti di creare facilmente e con rapidità test, sondaggi, questionari, registrazioni e altro. Quando si crea un test o un modulo, è possibile invitare altre persone a rispondere usando un Web browser, anche da un dispositivo mobile. Una volta inviati i risultati, si possono usare gli strumenti di analisi incorporati per valutare le risposte. I dati dei moduli, ad esempio i risultati dei test, possono essere facilmente esportati in Excel per eseguire ulteriori analisi o classificazioni.

Per altre informazioni, vedere Cos'è Microsoft Forms? In alternativa, vedere il post di blog di Office 365 su Microsoft Forms.

Nota: Microsoft Forms è in genere disponibile per gli abbonati a Office 365 Education , gli abbonati a Office 365 Commercial e gli utenti con un account Microsoft (Hotmail, Live o Outlook.com).

Microsoft Forms

Gli amministratori di Office 365 possono controllare le modalità di utilizzo di Microsoft Forms nell'organizzazione tramite le attività seguenti:

Attività di amministrazione

Descrizione

Disattivare o attivare Microsoft Forms

Microsoft Forms è abilitato per l'organizzazione per impostazione predefinita. È possibile disabilitarlo in qualsiasi momento.

Disattivare Microsoft Forms per singoli utenti

Quando disattivi Microsoft Forms per un utente, questa persona non può usare Microsoft Forms. Il riquadro moduli verrà nascosto nell'icona di avvio delle app Office 365 e nella Home page. Per i passaggi relativi alla disabilitazione o all'abilitazione di Microsoft Forms per un singolo utente, vedere l'argomento assegnare licenze agli utenti in Office 365 per le aziende .

Configurare l'accesso condizionale di Azure Active Directory per Microsoft Forms

Per configurare un criterio di accesso condizionale per Microsoft Forms, consultare la documentazione di accesso condizionale di Azure ad e includere Microsoft form nelle assegnazioni delle app Cloud.

Nota: Se gli utenti dell'organizzazione sono ancora bloccati anche dopo aver configurato l'accesso condizionale per Microsoft Forms, assicurarsi che anche SharePoint Online ed Exchange Online abbiano concesso l'accesso tramite l'accesso condizionale. Altre informazioni.

Controllare la collaborazione esterna

Disattivando o attivando la collaborazione esterna per Microsoft Forms nell'interfaccia di amministrazione di Office 365, un amministratore di Office 365 può controllare se gli utenti esterni sono autorizzati a collaborare con gli utenti dell'organizzazione in un modulo o un quiz. Ad esempio, un utente dell'organizzazione crea un modulo, ma vuole invitare altri utenti ad aiutare:

  • Visualizzare e apportare modifiche alla struttura, ad esempio modificare le domande.

  • Visualizzare, modificare ed eliminare risposte.

  • Visualizzare le risposte condivise o i riassunti delle risposte.

L'impostazione relativa alla collaborazione esterna consente di limitare la collaborazione sul modulo ai soli utenti interni all'organizzazione.

Vedere Condividere un modulo per collaborare per altre informazioni sulla condivisione di un modulo.

Importante: L'impostazione relativa alla collaborazione esterna di Microsoft Forms NON controlla le capacità seguenti, sempre consentite anche se la collaborazione esterna è disattivata:

L'impostazione relativa alla collaborazione esterna è attivata per impostazione predefinita e può essere facilmente configurata tramite l'interfaccia di amministrazione di Office 365, eseguendo le operazioni seguenti:

  1. Accedere a Office 365 con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione.

  2. Fare clic su Amministratore per passare all'Interfaccia di amministrazione di Office 365.

  3. Passare a Impostazioni > Servizi e componenti aggiuntivi.

    Nel riquadro di spostamento fare clic sull'icona Impostazioni e quindi su Servizi e componenti aggiuntivi.
  4. Nella pagina Servizi e componenti aggiuntivi fare clic su Microsoft Forms.

    Impostazioni di amministrazione di Microsoft Forms
  5. Nella schermata delle impostazioni di Microsoft Forms visualizzata impostare l'opzione attiva su disattivato per disattivare o su per attivare le impostazioni seguenti:

    • Condivisione esterna: inviare e raccogliere risposte, condividere in collaborazione, condividere come modello e condividere il riepilogo dei risultati del modulo

    • Condivisione interna: nome record per impostazione predefinita

    Dopo che un'impostazione è disattivata, solo gli utenti dell'organizzazione avranno accesso a tale opzione e solo quando accedono.

Consentire agli utenti di inserire un modulo in PowerPoint

  1. Accedere all'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.

  2. Fare clic su Impostazioni.

  3. Passare a Servizi e componenti aggiuntivi > app e servizi di proprietà dell'utente.

  4. Per l'opzione , consentire alle persone dell'organizzazione di passare a Office Store, impostare l'attivazione.

    Tenere presente che potrebbe essere necessario qualche ora perché la modifica abbia effetto. Altre informazioni.

Questo articolo interessa le organizzazioni che devono rispettare determinati standard legali, normativi e tecnici per la sicurezza dei contenuti e l'utilizzo dei dati.

Dove vengono archiviati i dati di Microsoft Forms?

i dati di Microsoft Forms sono archiviati in server negli Stati Uniti e in Europa. Tutti i dati si trovano negli Stati Uniti, ad eccezione degli inquilini europei che hanno iniziato a usare Microsoft Forms dopo maggio 2017. I dati vengono archiviati in database in Europa.

Microsoft Forms è conforme?

I dati di Microsoft Forms sono conformi al framework di conformità di O365 e appartengono alla categoria di conformità C, come indicato nel framework.

Microsoft Forms ha inoltre soddisfatto i requisiti di conformità di PILR a partire da maggio 2018. Per altre informazioni, vedere l'argomento relativo alle richieste di dati di Office 365 per PILR .

Le protezioni FERPA e BAA sono applicate?

Microsoft Forms soddisfa gli standard di protezioneFERPA e Baa.

Esiste un limite al numero di utenti e alla quantità di dati archiviati per gli account utente anche dopo che hanno lasciato la mia organizzazione?

Attualmente, non esiste alcun limite per il numero di utenti per cui vengono conservati i dati, purché il provisioning degli account sia incluso nel contratto di servizio online dell'organizzazione. Non esiste inoltre alcun limite per la quantità di dati archiviati per gli account utente.

Il proprietario originale di un modulo non è più con la mia organizzazione e/o la licenza di Microsoft Forms è stata rimossa. Cosa succede ai dati associati al modulo creato?

Tutti i dati correlati agli account verranno eliminati 30 giorni dopo l'eliminazione di un account utente dal tenant (Azure AD).

Per cosa si può usare Microsoft Forms?

Microsoft Forms è un'app semplice e leggera che consente di creare facilmente test e sondaggi. Negli istituti di istruzione può essere usato per creare test, raccogliere il feedback di insegnanti e genitori o pianificare le attività di classe e del personale. Nelle organizzazioni aziendali può essere usato per raccogliere il feedback dei clienti, misurare la soddisfazione dei dipendenti, migliorare i prodotti o il business oppure organizzare eventi aziendali.

Chi può usare Microsoft Forms ?

Microsoft Forms è disponibile gratuitamente per chiunque disponga di un account Microsoft (Hotmail, Live o Outlook.com). Le licenze seguenti di Office 365 Education Suite e Office 365 Commercial Suite possono anche usare Microsoft Forms:

Licenze per l'istruzione di Office 365

  • Office 365 per l'istruzione

  • Office 365 A1 Plus

  • Office 365 A5

  • Clienti esistenti che hanno acquistato Office 365 Education E3 prima del pensionamento

Licenze commerciali di Office 365

  • Office 365 Business Essentials

  • Office 365 Business Premium

  • Office 365 Business

  • Office 365 ProPlus

  • Piani di Office 365 Enterprise E1, E3 e E5

  • Clienti esistenti di Office 365 Enterprise E4 che hanno acquistato E4 prima del pensionamento

Accedere a Forms.Office.com e iniziare a creare sondaggi, quiz e sondaggi.

Gli utenti sprovvisti di un account di Office 365 possono inviare un sondaggio o un test in Microsoft Forms?

Gli autori di Microsoft Forms possono configurare le impostazioni in modo da consentire agli utenti esterni alla propria organizzazione di rispondere al sondaggio o al test. In questo caso, le risposte verranno inviate in modalità anonima. Se si vuole vedere chi ha compilato il sondaggio o il test, si può chiedere ai partecipanti di inserire il nome come parte del questionario.

Qual è il limite per il numero di maschere che è possibile creare e il numero di risposte che una maschera può ricevere?

gli abbonati commerciali Office 365 per l'istruzione e Office 365 possono creare fino a 200 moduli e ogni modulo può ricevere fino a 50.000 risposte. Gli utenti di Microsoft Forms con un account Microsoft (Hotmail, Live o Outlook.com) possono creare fino a 200 moduli e ogni modulo può ricevere fino a 1.000 risposte.

Se sono necessarie altre risposte, è consigliabile esportare le risposte esistenti in una cartella di lavoro di Excel e quindi rimuoverle dal sondaggio o dal quiz. In questo modo potrai raccogliere più risposte una volta deselezionate.

Con quali Web browser è compatibile Microsoft Forms?

Microsoft Forms è ottimizzato per Internet Explorer 10+, Microsoft Edge, Firefox (ultima versione), Chrome (ultima versione), Chrome su Android (ultima versione) e Safari per iOS (ultima versione).

In quali lingue è disponibile Microsoft Forms?

Vedere le lingue supportate e le impostazioni della lingua per Microsoft Forms.

Microsoft Forms sostituirà Microsoft InfoPath?

No. Microsoft InfoPath è una soluzione per creare moduli personalizzabili che consente di abilitare flussi di lavoro automatici, mentre Microsoft Forms è un'app semplice e leggera per raccogliere rapidamente informazioni tramite sondaggi e test.

Microsoft InfoPath è sostituito da Elenchi SharePoint, Flusso e PowerApps, soluzioni moderne per la digitalizzazione del moduli aziendali tradizionali, l'automazione dei flussi di lavoro e la trasformazione dei processi di business. Altre informazioni.

Come si fa a inviare feedback, ad esempio per segnalare bug di prodotto o richiedere caratteristiche?

L'opinione degli utenti è importante. Visitare il sito UserVoice di Microsoft Forms per inviare suggerimenti e votare le idee proposte da altri utenti.

Nota: Per altre informazioni, vedere domande frequenti su Microsoft Forms .

Altri articoli

Vedere la pagina di destinazione di Microsoft Forms per un elenco completo di articoli su Microsoft Forms.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×