Configurare le impostazioni di protezione dei dispositivi per i PC Windows 10

Proteggere i dispositivi Windows 10

Guardare un video che illustra come proteggere i dispositivi Windows 10 con Microsoft 365 Business:

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.
  1. Accedere a Microsoft 365 Business con le credenziali di amministratore globale.

  2. nell'interfaccia di amministrazione scegliereAggiungi criterio nella scheda Criteri dispositivi.

    Scheda Criteri dispositivi nell'interfaccia di amministrazione
  3. Nel riquadro Aggiungi criterio immettere un nome univoco per il criterio.

  4. In Tipo di criterio scegliere Configurazione dei dispositivi di Windows 10.

  5. Espandere Proteggi i dispositivi Windows 10 e configurare le impostazioni come si preferisce. Per altre informazioni, vedere Impostazioni disponibili.

    È sempre possibile usare il collegamento Ripristina impostazioni predefinite per ripristinare l'impostazione predefinita.

    Riquadro Aggiungi criterio con l'opzione Configurazione dei dispositivi di Windows 10 selezionata
  6. In Chi otterrà queste impostazioni? specificare i destinatari. Se non si vuole usare il gruppo di sicurezza predefinito Tutti gli utenti, scegliere Modifica, cercare il gruppo di sicurezza che riceverà queste impostazioni > Seleziona.

  7. Infine, scegliere Fatto per salvare il criterio e assegnarlo ai dispositivi.

Impostazioni disponibili

Per impostazione predefinita, tutte le impostazioni sono attivate. Sono disponibili le impostazioni seguenti.

Per altre informazioni, vedere Corrispondenza tra le caratteristiche di protezione in Microsoft 365 Business e le impostazioni di Intune.

Impostazione

Descrizione

Proteggi i PC da virus e altre minacce tramite Windows Defender Antivirus

Richiede l'attivazione di Windows Defender Antivirus per la protezione dei PC dai pericoli derivanti dalla connessione a Internet.

Proteggi i PC dalle minacce del Web in Microsoft Edge

Attiva le impostazioni di Microsoft Edge che consentono di proteggere gli utenti da siti e download dannosi.

Usa regole per ridurre la superficie di attacco dei dispositivi

Quando è attivata, la riduzione della superficie di attacco consente di bloccare azioni e app generalmente usate dal malware per infettare i dispositivi. Questa impostazione è disponibile solo se Windows Defender Antivirus è attivato. Per altre informazioni, vedere Ridurre le superfici di attacco con le regole di riduzione della superficie di attacco.

Protegge le cartelle da minacce come il ransomware

Questa impostazione usa l'accesso controllato alle cartelle per proteggere i dati aziendali dalle modifiche effettuate da app sospette o pericolose, come il ransomware. A questi tipi di app viene impedito di apportare modifiche nelle cartelle protette. Questa impostazione è disponibile solo se Windows Defender Antivirus è attivato. Per altre informazioni, vedere Proteggere le cartelle importanti con l'accesso controllato alle cartelle.

Impedisce l'accesso alla rete a contenuti potenzialmente pericolosi su Internet

Usare questa impostazione per bloccare le connessioni in uscita degli utenti su percorsi Internet con reputazione bassa, che potrebbero ospitare tentativi di phishing, exploit o altri contenuti pericolosi. Questa impostazione è disponibile solo se Windows Defender Antivirus è attivato. Per altre informazioni, vedere Proteggere la rete.

Proteggi file e cartelle dei PC dall'accesso non autorizzato con BitLocker

Bitlocker protegge i dati crittografando le unità disco rigido del computer e impedisce l'esposizione dei dati in caso di furto o smarrimento di un computer. Per altre informazioni, vedere Domande frequenti su Bitlocker.

Consenti agli utenti di scaricare app da Microsoft Store

Consente agli utenti di scaricare e installare app da Microsoft Store. Le app possono essere di qualsiasi tipo, da giochi a strumenti per la produttività, quindi questa impostazione viene lasciata attivata, ma è possibile disattivarla per rafforzare la sicurezza.

Consenti agli utenti di accedere a Cortana

Cortana può risultare molto utile: è in grado di attivare o disattivare automaticamente le impostazioni, fornire indicazioni e assicurarsi che si sia puntuali agli appuntamenti, quindi questa impostazione è attivata per impostazione predefinita.

Consenti agli utenti di ricevere da Microsoft suggerimenti e pubblicità su Windows

I suggerimenti su Windows possono essere utili e possono fornire informazioni sulle nuove funzionalità quando vengono rilasciate.

Mantieni automaticamente aggiornati i dispositivi Windows 10

Assicura che i dispositivi Windows 10 ricevano automaticamente gli aggiornamenti più recenti.

Disattiva lo schermo del dispositivo quando rimane inattivo per questo periodo di tempo

Assicura che i dati aziendali siano protetti in caso di inattività di un utente. È possibile che un utente lavori in un luogo pubblico, ad esempio un bar, e si allontani o si distragga per qualche minuto, esponendo il dispositivo agli sguardi altrui. Questa impostazione consente di controllare per quanto tempo l'utente può rimanere inattivo prima che lo schermo venga disattivato.

Argomenti correlati

Documentazione e risorse su Microsoft 365 Business
Introduzione a Microsoft 365 Business
Gestire Microsoft 365 Business

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×