Condividere il calendario in Outlook sul Web

Se si ha un servizio di posta elettronica di Office 365 o un altro servizio basato su Microsoft Exchange Online, usare Outlook sul Web per condividere il calendario con persone interne o esterne all'organizzazione. In base alle autorizzazioni assegnate, gli utenti potranno visualizzare il calendario, modificarlo o agire come delegati per le richieste di riunioni.

Note: 

  • La condivisione del calendario potrebbe non essere disponibile per l'account in uso o essere limitata solo ad alcuni utenti dell'organizzazione, a seconda delle impostazioni applicate.

  • Per Outlook.com, vedere Condividere il calendario in Outlook.com.

Scegli la tua versione per visualizzare istruzioni specifiche

Le istruzioni variano leggermente a seconda che si usi o meno la versione beta di Outlook sul Web. Scegliere la versione di Outlook sul Web in uso per visualizzare la procedura specifica.

SE LA CASSETTA POSTALE HA QUESTO ASPETTO...

Versione beta di Outlook sul Web

Vedere Istruzioni per la versione beta di Outlook sul Web.

SE LA CASSETTA POSTALE HA QUESTO ASPETTO...

Outlook sul Web

Vedere le Istruzioni per la versione classica di Outlook sul Web.

Nota: Se l'organizzazione ha incluso il logo aziendale sulla barra degli strumenti, il risultato potrebbe essere leggermente diverso rispetto all'immagine riportata sopra.

Istruzioni per la nuova versione di Outlook sul Web

  1. Nella parte inferiore della pagina, selezionare Calendario per passare al Calendario.

  2. In Calendario, sulla barra degli strumenti nella parte superiore della pagina, selezionare Condividi e scegliere il calendario che si desidera condividere.

    Screenshot del pulsante Condividi

    Nota: Non è possibile condividere i calendari di proprietà di altri utenti.

  3. Immettere l'indirizzo di posta elettronica o il nome della persona con cui si vuole condividere il calendario.

  4. Scegliere il modo in cui questa persona dovrà usare il calendario:

    • Possono vedere quando sono occupato consente all'altra persona di vedere quando non si è disponibili, ma non include dettagli come il luogo dell'evento.

    • Possono vedere titoli e luoghi consente alla persona di vedere quando non si è disponibili e anche di visualizzare il titolo e il luogo degli eventi.

    • Possono vedere tutti i dettagli consente alla persona di vedere tutti i dettagli degli eventi.

    • Modifica consentita consente alla persona di modificare il calendario.

    • Delegato consente loro di modificare il calendario e condividerlo con altri utenti.

  5. Selezionare Condividi. Se si decide di non condividere subito il calendario, selezionare Rimuovi .

    Note: 

    • Quando si condivide il calendario con un altro utente che non utilizza Outlook sul Web, ad esempio, un utente che usa Gmail, la persona potrà accettare l'invito utilizzando un account Office 365 o un account Outlook.com.

    • I calendari ICS sono di sola lettura, quindi anche se si concede l'accesso di modifica agli altri utenti, non sarà possibile modificare il calendario.

    • La frequenza di sincronizzazione del calendario ICS dipende dal provider di posta elettronica della persona con cui è stato condiviso.

    • Gli elementi del Calendario contrassegnati come privati sono protetti. La maggior parte degli utenti con cui si condivide il calendario vede solo gli orari di questo tipo di elementi, non il titolo, il luogo o altri dettagli. Le serie ricorrenti contrassegnate come private visualizzano anche il criterio di ricorrenza.

È possibile modificare le autorizzazioni impostate per un calendario o interrompere completamente la condivisione del calendario facendo clic con il pulsante destro del mouse sul nome del calendario in I miei calendari.

  1. Nella parte inferiore della pagina, selezionare Calendario per passare al Calendario.

  2. In I miei calendari fare clic con il pulsante destro del mouse sul calendario di cui si vogliono aggiornare le impostazioni di condivisione e selezionare Autorizzazioni e condivisione.

    Screenshot dell'opzione di condivisione e autorizzazioni

  3. Trovare la persona a cui si vogliono cambiare le autorizzazioni, quindi scegliere un nuovo livello di autorizzazioni o selezionare Rimuovi per interrompere la condivisione del calendario con questa persona.

Se è stato ricevuto un invito a condividere il calendario di un altro utente, selezionare Accetta nella parte superiore del messaggio per aggiungere il calendario alla propria visualizzazione Calendario.

Screenshot del pulsante Accetta in una notifica di posta elettronica Calendario condiviso.

Dopo aver aggiunto un altro calendario, si può rinominarlo, modificarne il colore o rimuoverlo dalla visualizzazione. A tale scopo, fare clic con il tasto destro del mouse su calendario nel riquadro di spostamento.

Screenshot del menu di scelta rapida del calendario, con Rinomina selezionato

Se si desidera interrompere la condivisione del calendario con altri utenti, è possibile rimuovere le autorizzazioni.

  1. Nella parte inferiore della pagina, selezionare Calendario per passare al Calendario.

  2. Nel riquadro sinistro, fare clic con il tasto destro del mouse sul calendario che si desidera interrompere la condivisione e scegliere Condivisione e autorizzazioni.

    Uno screenshot del cursore che passa sopra Condivisione e autorizzazioni in un menu di scelta rapida del calendario

    Per impostazione predefinita, il calendario principale è denominato "Calendario". Se sono stati creati altri calendari, è possibile selezionare uno di questi. Non è possibile rimuovere le autorizzazioni di condivisione dai calendari di proprietà di altri utenti.

  3. Scegliere l'utente che si vuole rimuovere dalla condivisione del calendario e selezionare Rimuovi .

    La persona viene rimossa dall'elenco di utenti che possono accedere al calendario. La sua copia del calendario non verrà più sincronizzata con il proprio calendario e non riceverà aggiornamenti.

Istruzioni per la versione classica di Outlook sul Web

  1. Nella parte superiore della pagina selezionare l'icona di avvio delle app Computer, scatola con cartelle, messaggi e quindi Calendario.

  2. Nella parte superiore della schermata selezionare Condividi, quindi scegliere il calendario da condividere.

    Screenshot del pulsante Condividi

    Per impostazione predefinita, il calendario principale è denominato "Calendario". Se sono stati creati altri calendari, è possibile selezionare quello che si preferisce condividere. Non è possibile condividere calendari di proprietà di altre persone.

  3. Immettere l'indirizzo di posta elettronica o il nome della persona con cui si vuole condividere il calendario nella casella Invia un invito alla condivisione tramite posta elettronica.

    Screenshot della finestra di dialogo Condividi il calendario.

  4. Scegliere la quantità di informazioni visibili all'altra persona:

    • Possono vedere quando sono occupato consente all'altra persona di vedere quando non si è disponibili, ma non include dettagli come il luogo dell'evento.

    • Possono vedere titoli e luoghi consente alla persona di vedere quando non si è disponibili e anche di visualizzare il titolo e il luogo degli eventi.

    • Possono vedere tutti i dettagli consente alla persona di vedere tutti i dettagli degli eventi.

    • Modifica consentita consente alla persona di vedere tutti i dettagli degli eventi e di modificare il calendario. Disponibile solo per le condivisioni interne all'organizzazione.

    • Delegato consente alla persona di vedere e modificare il calendario e di inviare e rispondere alle convocazioni di riunioni per conto dell'utente (disponibile solo per le condivisioni interne all'organizzazione). Per altre informazioni sull'accesso come editor e come delegato, vedere Delega del calendario in Outlook sul Web.

  5. Selezionare Condividi. Se si decide di non condividere subito il calendario, selezionare Rimuovi Rimuovi .

Note: 

  • Quando si condivide un calendario diverso dal calendario principale, ad esempio un calendario del progetto creato dall'utente, non è possibile selezionare Delegato.

  • Gli elementi del Calendario contrassegnati come privati sono protetti. La maggior parte degli utenti con cui si condivide il calendario vede solo gli orari di questo tipo di elementi, non il titolo, il luogo o altri dettagli. Le serie ricorrenti contrassegnate come private mostreranno anche il criterio di ricorrenza. L'unica eccezione consiste nel fatto che è possibile concedere a un delegato il permesso di visualizzare gli eventi privati.

  • Potrebbe essere visualizzata anche una voce per La mia organizzazione nell'elenco delle persone con cui è stato condiviso il calendario. Si tratta del livello di dettaglio predefinito che altri utenti dell'organizzazione o di organizzazioni federate possono visualizzare quando guardano il calendario in Assistente Pianificazione.

Inizio pagina

È possibile modificare le autorizzazioni impostate per un calendario o interrompere completamente la condivisione del calendario facendo clic con il pulsante destro del mouse sul nome del calendario in I miei calendari.

  1. Nella parte superiore della pagina selezionare l'icona di avvio delle app Computer, scatola con cartelle, messaggi e quindi Calendario.

  2. In I miei calendari fare clic con il pulsante destro del mouse sul calendario di cui si vogliono aggiornare le impostazioni di condivisione e selezionare Autorizzazioni condivisione.

    Screenshot del menu di scelta rapida del calendario, con Autorizzazioni condivisione selezionato.

  3. Trovare la persona a cui si vogliono cambiare le autorizzazioni, quindi scegliere un nuovo livello di autorizzazioni o selezionare Rimuovi Rimuovi per interrompere la condivisione del calendario con questa persona.

Quando si rimuove una persona dall'elenco di persone con cui è stato condiviso il calendario, l'URL inviato a questo utente smette di funzionare. Se l'utente è interno all'organizzazione, il calendario verrà rimosso dal suo elenco di calendari.

Inizio pagina

Se è stato ricevuto un invito a condividere il calendario di un altro utente, selezionare Accetta nel messaggio o nel collegamento all'interno dell'invito per aggiungere il calendario alla propria visualizzazione Calendario.

Screenshot del pulsante Accetta in una notifica di posta elettronica Calendario condiviso.

È anche possibile passare al calendario in Outlook sul Web per aggiungere i calendari di altre persone alla propria visualizzazione. Tuttavia, i calendari aperti in questo modo non verranno visualizzati in tutti i client di Outlook. Per assicurarsi che i calendari delle altre persone siano visualizzati in tutti i client di Outlook, chiedere loro di condividerli.

  1. Nella parte superiore della pagina selezionare l'icona di avvio delle app Computer, scatola con cartelle, messaggi e quindi Calendario.

  2. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse su Altri calendari, quindi selezionare Apri calendario.

    Screenshot del menu di scelta rapida per Altri calendari, con Apri calendario selezionato.

  3. Per aggiungere un calendario, scegliere una delle opzioni seguenti:

    • Per aggiungere un calendario che appartiene a un utente dell'organizzazione, immettere il nome dell'utente nella casella Da directory e selezionare Apri. Se la persona non ha condiviso il calendario direttamente con l'utente, il calendario visualizza solo gli elementi consentiti dalle autorizzazioni concesse in Organizzazione.

    • Per aggiungere un calendario esterno all'organizzazione, nella casella Calendario Internet digitare l'URL e quindi scegliere Apri. L'URL termina probabilmente con l'estensione di file ics.

      Note: 

      • Se si cerca di aggiungere un calendario da Internet e si è certi che l'URL sia corretto, ma non viene visualizzata alcuna informazione, provare a rimuovere il calendario e aggiungerlo nuovamente, modificando il protocollo da http a https.

Dopo aver aggiunto un altro calendario, è possibile rinominarlo, cambiarne il colore o rimuoverlo dalla visualizzazione.

Per informazioni su come modificare il calendario di un altro utente, vedere Gestire il calendario di un altro utente in Outlook Web App.

Per ulteriori informazioni sull'apertura di calendari dall'esterno dell'organizzazione o dagli URL ICS, vedere Importare o abbonarsi a un calendario in Outlook sul Web.

Inizio pagina

Per interrompere la condivisione del calendario con altri utenti, usare Outlook sul Web per rimuovere le autorizzazioni dell'altro utente.

  1. Nella parte superiore della pagina selezionare l'icona di avvio delle app Computer, scatola con cartelle, messaggi e quindi Calendario.

  2. Nella parte superiore della pagina selezionare Condividi, quindi scegliere il calendario di cui annullare la condivisione.

    Screenshot del pulsante Condividi

    Per impostazione predefinita, il calendario principale è denominato "Calendario". Se sono stati creati altri calendari, è possibile selezionare uno di questi. Non è possibile rimuovere le autorizzazioni di condivisione dai calendari di proprietà di altri utenti.

  3. Scegliere l'utente che si vuole rimuovere dalla condivisione del calendario e selezionare Rimuovi Rimuovi .

    Screenshot della finestra di dialogo Condividi il calendario.

    La persona viene rimossa dall'elenco di utenti che possono accedere al calendario. Se la persona è interna all'organizzazione, il calendario verrà rimosso dal suo elenco dei calendari. Se la persona è esterna all'organizzazione, la copia del calendario non viene rimossa, ma non verrà più sincronizzata con il calendario e non riceverà aggiornamenti.

Altre informazioni

Delegazione del calendario in Outlook sul Web

Utilizzo di più calendari in Outlook sul Web

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×